Gabetti
Breaking News
Davide Benincasa e Lucia Novara conquistano a...
Nasce il Consorzio ''Cilento - Golfo di...
Social? No grazie, uso facebook! il percorso...
Scosse di bassa magnitudo nel mare di Pisciotta,...
Mariafrancesca Fimiani supera brillantemente la...
250 persone da tutta Italia in vacanza nel golfo...
Presentazione del nuovo portale Scariovacanze.it
Cilento Experience: un territorio da vivere. Tra...
Sempre allegri con la Bandabardo'
Dominga Jorgista Montano apre il concerto della...
Celle di Bulgheria, studenti sicuri con l'aiuto...
La sinfonia di Calcaterra alla Camerota Live 2017...
Sulle note dell'Alfano I Jazz Ensemble, Franco...
Diluvio di applausi per i Latitanti (VIDEO E FOTO)
Borse di studio anno accademico 2017/2018,...
Bandiere Arancioni 2017, a Morigerati l'evento...
Incontro in Provincia con una delegazione...
Terminata l'avventura di ''Terre del Bussento'' a...
La Rai sceglie Maratea per il Capodanno 2018
Sul mare di Scario luccica la poesia di Peppe...
Il Maestro Avitabile in concerto...sotto la...
La taranta conquista Bosco
Conferito il Premio Ortega 2017 al Prof. Claudio...
Sulle note di Equinozio, la tradizione bandistica...
A Torraca le Olimpiadi della solidarieta' del PdZ...
Il Meeting del Mare chiude con Elio e le storie...
1917 - 2017, 100 anni dal restauro della...
Il dott. Minardi Segretario Generale
Le Voci di Napoli nell'incantevole Tragara (video...
Giovanni Maccelli con il corto Juan y la nube...
Pyros 219: finalmente Tornito...e tanto altro!
Scario sul mensile ''Pescare Mare'', la storica...
L'ex Ministro Pecoraro Scanio nell'AMP Infreschi...
Mediterraneo da remare con Dario Tamburrano, in...
Il dott. Nicola Cobucci presenta ''Jose Ortega''...
Approvato il calendario scolastico 2017/2018, si...
IV edizione per ''Storie...in piazza''. Questa...
Il SUAP Cilento offre piena disponibilita' agli...

Fare Verde Cilento chiede di attivare il catasto degli incendi boschivi



In una lettera aperta ai sindaci del basso Cilento, l'Associazione Fare Verde Cilento ha chiesto l'attivazione del catasto degli incendi boschivi. 

"Quest’anno - scrivono i volontari nella missiva - , ancor prima che negli anni precedenti, a causa della lunga siccità, si è palesata l’emergenza incendi che distrugge ogni anno gran parte del patrimonio boschivo delle nostre belle zone. Per tale motivo il nucleo Cilento dell’associazione Fare Verde ha deciso di attivarsi per cercare nel suo piccolo di contribuire ad evitare i danni devastanti di questa calamità, prodotta scientemente dall’uomo, tramite una serie di azioni , la prima delle quali è proprio questa lettera aperta. Invitiamo, con la presente, - continua la lettera - ad attivare (o aggiornare, se già esistente) il catasto degli incendi boschivi, così come da normativa esistente, al fine di dissuadere i vandali, i piromani e altri a vario titolo interessati, dal proseguire il loro disegno criminale".

"Nei prossimi giorni i nostri attivisti volontari verranno nei comuni del basso Cilento, - concludono - prioritariamente in quelli costieri, a verificare il rispetto della normativa vigente e pubblicheranno poi i nominativi dei comuni rispettosi e di quelli omissivi in un dossier che stiamo approntando in merito, sperando così che con la vostra e la nostra azione il fenomeno distruttivo possa ridimensionarsi".

Comunicato stampa

 

Altri articoli Associazioni

0 Commenti

   Per scrivere e visualizzare i commenti occorre la registrazione ! Registrati
Se sei già registrato effettua il login