Gabetti
Breaking News
Camerota aderisce a ''M'Illumino di Meno''. Luci...
La Lista Insieme presenta a Lentiscosa i propri...
Fortunato lascia Forza Italia. Il Sindaco di...
Asili nido, la Regione Campania stanzia 38...
Celle di Bulgheria, un milione e 345mila euro per...
Il M5S presenta i candidati alle elezioni nel...
Alfieri e diversi sindaci del Cilento a Camerota...
Battiti di Pesca in acqua dolce! Trout winter...
Il Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e...
La Scuola del Design del Politecnico di Milano...
San Giovanni a Piro: 40esima edizione per il...
La proposta di Sara Infantini: Anche a Camerota...
Stazione 'Centola-Palinuro-M. di Camerota',...
A Pompei e Paestum viaggiando su un treno storico
Il Comune di Camerota aderisce all'iniziativa...
Anna Maria Maiorano candidata alla Camera: Sono...
Quarta la Cilento Run sulle strade della Penisola...
'Non possiamo rinunciare alla verita'! Giustizia...
Verita' e giustizia per il Sindaco Pescatore...da...
A San Giovanni a Piro due incontri di...
1,058 miliardi di euro per l'edilizia scolastica....
Dissequestrata la banchina di sopraflutto del...
Infantini: ''Piu' forze dell'ordine per il...
Grandissimo risultato della Cilento Run a Napoli:...
Elezioni 2018: avviso agli elettori dal Comune di...
Rai 1 nel Cilento con la trasmissione Paesi che...
Cilento Run alla Half Marathon di Napoli,...
Il Comitato Almenolacqua chiede un incontro al...
Furto al bar della stazione di Sapri
Inizia il conto alla rovescia: meno 100 giorni...
Camerota, a tutti i neonati la lettera del Sindaco
Trasporti, Cilento & Diano Express:...
Il Comune di San Giovanni a Piro indice la II ed....
Siringa e sangue nel bagno del treno, la denuncia...
Scario, raccolti 21 sacchi d'immondizia durante...
A Nocera la Cilento Run trionfa all'esordio! foto...
Eugenio Cioffi eletto Presidente della sezione...
L'arbitro cilentano Maria Marotta tiene una...
Nasce 'Pulsaria Tennis Club' a Torre Orsaia, nel...
Omicidio Vassallo, indagini prossime alla...
Parte oggi la Scuola del Vangelo per la Forania...
Nuovo bando per recuperare e valorizzare i beni...
Resto al Sud: incentivi per i giovani...
Pro Loco San Giovanni a Piro - Bosco: aperte le...
Il Premio Letterario Roccagloriosa si prepara per...

Terminata l'avventura di ''Terre del Bussento'' a Jesolo per Miss Italia



È rientrata la comitiva partita da Sapri protagonista a Jesolo nella settimana dedicata alla 78esima edizione di Miss Italia. Nella casa della bellezza italiana, l'iniziativa prodotta dal Consorzio Gruppo Eventi, il progetto "Terre del Bussento - Paesaggio Culturale", ha riscosso notevole successo di critica.

"Sono molto soddisfatto di questa ennesima esperienza - dice Matteo Martino, presidente di CICAS Sapri - da un po' di tempo portiamo i nostri territori all'interno dei grandi eventi: dopo Sanremo e la Bit di Milano adesso anche Miss Italia, contenitori con grande visibilità mediatica dove noi cerchiamo di conquistarci un piccolo ma significativo spazio attraverso la presentazione delle nostre bellezze paesaggistiche, culturali ed enogastronomiche".

Tanti i momenti dedicati al territorio rappresentato dal gruppo Cicas. La presentazione del progetto, svoltasi nella sala lounge de “La Casa di Miss Italia” alla presenza di un numeroso pubblico composto non solo da curiosi ma anche da professionisti del settore, è stata affidata al coordinatore Franco Maldonato, a Nicolangelo Marsicani, "ambasciatore del gusto" delle Terre del Bussento e a Corrado Limongi, Dirigente scolastico e rappresentante del mondo della scuola.

Molto interessanti gli spunti proposti da Franco Maldonato che hanno catturato l'attenzione dei tanti presenti. "Un progetto destinato a crescere e ad arricchirsi di nuove idee, il nostro territorio è ricco di storie da raccontare e di luoghi da conoscere al pari di altri siti più pubblicizzati, e noi vogliamo colmare proprio questo gap" ha dichiarato l'avvocato. 

Un altro dei momenti dedicati alle Terre del Bussento è stato il pranzo di rappresentanza organizzato per giornalisti, Miss in gara e operatori del settore. Tutti hanno potuto apprezzare i prodotti del territorio del basso Cilento: dal farro di Cavalieri, al prosciutto di Torraca, dal vino delle Cantine Albamarina alla pasta di farro prodotta dal Pastificio del Golfo, dall'olio di Marsicani ai salumi offerti da La Marmeria di Sapri, dal pane prodotto con le farine di Monte Frumentario e dal tonno dell'Azienda Aura. Molto apprezzate infine anche le mozzarelle di bufala campana del Consorzio di tutela DOP e il caciocavallo prodotto dal Caseificio Santa Lucia.

E ancora, due cooking show con i produttori Francesco Antonio Cavalieri e Nicolangelo Marsicani a rappresentare le Terre del Bussento nel nuovo format televisivo "Luoghi e dintorni" condotto da Fofò Ferriere e da Donata Martina Manzolillo.

Esperienza terminata in terra veneta anche per i 24 ragazzi degli Istituti di Istruzione Superiore sapresi “Da Vinci” e “Pisacane” che hanno svolto uno stage nell'ambito dei progetti alternanza scuola-lavoro. Importante riscontro ha avuto anche il divertente concorso "Vinci le Terre del Bussento": due saranno i fortunati che vinceranno una settimana di vacanza per la prossima estate presso l'Hotel Tirreno di Sapri, attraverso una votazione, ancora in corso, sulla pagina Instagram @terredelbussento.

Comunicato stampa

Altri articoli Associazioni

0 Commenti

   Per scrivere e visualizzare i commenti occorre la registrazione ! Registrati
Se sei già registrato effettua il login