Gabetti
Breaking News
L'ambasciatore Raycov trasferito a Londra, al...
L'ottobre culturale giunge alla terza settimana,...
Terzo appuntamento di Mangia SANO mangia CILENTANO
Kamaraton, Terra di drammi, miti e leggende! 4...
Triathlon Scario: tutte le informazioni per il...
Il Triathlon a Scario si apre al mondo, 3 giorni...
Camerota, il cimitero affidato alla ditta Berlor....
Italia nascosta, l'Oasi di Morigerati tra i 65...
''Un impianto a basso impatto ambientale per...
Piano di Zona S9, 18 cooperative accreditate per...
Scuola, presso l'Istituto Gaza al via un progetto...
Sapri piccante. In migliaia al Pic Day sul...
Educazione ambientale: gli alunni del Teodoro...
Incredibile scoperta a Camerota, ritrovata una...
Zafferano Montesano nel secondo appuntamento...
Nasce a Sapri il primo Juventus Official Fan Club...
Lavoro: Mamjd cerca personale
Camerota, sindaco blocca e denuncia i ladri di...
Continua l'Ottobre culturale, ecco il programa...
Al via il Progetto ''Acqua si...ma plastic free!'
Il Museo di Paestum diventa Autism Friendly
Chef Davide Mea a Sanremo con gusto, Scarpitta:...
Policastro Bussentino: Messa in sicurezza del...
Le bellezze di Camerota incantano i registi: dopo...
Politica: convocato il Consiglio Comunale a San...
Il Ministro dell'Ambiente Costa: Pronti a...
Il Premio Ortega 2018 a Maria Antonietta Picone...
Rubrica ''Mangia SANO Mangia CILENTANO'', prima...
Iniziato a Camerota l'Ottobre Culturale. Abbinato...
Protocollo di Intesa per la valorizzazione...
5 milioni per il consolidamento dell'Arco...
Nuove sinergie per la gestione della Posidonia...
La Cilento Run conquista Potenza
Pyros 232 in edicola: ''Le signore del muretto e...
Cilento Run: secondo posto alla STRAELEA 2018....
Karate: un pezzetto di Cilento in Portogallo al...
San Giovanni a Piro, avvistate tre rare cicogne...
Infrastrutture: Santa Marina chiede una verifica...
Dogtoilet: parte a Scario il progetto...

Assunta Grippo riconfermata presidente di Fare Verde Cilento



Oggi  pomeriggio, nel corso dell’assemblea annuale di Fare Verde Cilento, la signora Assunta Grippo, componente nazionale dell’associazione ambientalista Fare Verde, è stata riconfermata all’unanimità responsabile locale del nucleo “Cilento” di Fare Verde.

La riconferma è avvenuta dopo un triennio di intensa attività del gruppo locale, che durante la prima presidenza Grippo ha realizzato una lunga serie di iniziative  di controllo ambientale e di pulizia dei territori del golfo di Policastro e del basso Cilento. Di quanto attua, Fare Verde Cilento dà resoconto in tempo reale nell’omonima pagina di FB.

Fare Verde Cilento, supportata dalla Sodalis di Salerno, sta realizzando nel comune di Ispani il progetto “Vivere il bosco” che vede il ripristino del parco Catena  per la sua utilizzazione anche ai fini dell’educazione ambientale delle giovani generazioni.

Per il 2018  Fare Verde Cilento  prevede, oltre alle attività di controllo e pulizia del territorio e alle iniziative di sensibilizzazione dei giovani ai temi ambientali, anche la creazione di un settore “Protezione animali”, la realizzazione di un progetto per l’assegnazione di pacchi alimentari a famiglie disagiate ed un convegno che approfondirà i temi della legalità ambientale.

Comunicato stampa


Altri articoli Associazioni

0 Commenti

   Per scrivere e visualizzare i commenti occorre la registrazione ! Registrati
Se sei già registrato effettua il login