Zazza
Breaking News
Marina di Camerota, tutto pronto per la quarta...
La magia di Babbo Natale nel Vallo di Diano
L'associazione Concerto Bandistico Citta' di San...
Mareggiata sradica 60 metri di un muro di...
Santa Marina, chiusura strada Panoramica
Sapori Autentici, dal 22 al 24 novembre a...
Camerota, testimonianze e commozione per la sesta...
Inchiesta ''Kamaraton'': i Consiglieri Calicchio...
Corbella Experience: continua l'autunno goloso...
Dillo con un grazie e sii felice
Una lampada scialitica e un letto...
L'Associazione ''Controluce'' organizza il...
Nasce il Coordinamento nazionale Mare libero
L'Associazione Ad Arte presenta il nuovo progetto...
Prima vittoria in carriera per Sandro Paladino....
Auguri a zio Felice Magliano, il piu' longevo del...
Sapri: Guardia Costiera sequestra officina...
Il mantello d'amore, a Sapri un interessante...
''Un applauso a tutti i volontari del...
Le t-shirt di Roberta da Scario in favore della...
Comuni ricicloni 2019, Tortorella al primo posto...
Camerota, premio Inula: poesia a Barreca,...
Celle di Bulgheria, Gino Marotta eletto nel...
Inaugurato a San Giovanni a Piro il laboratorio...
11 milioni per il Comune di San Giovanni a Piro,...
Turismo genealogico: dal Brasile a Bosco. Il 7...
CAI Montano Antilia - MIUR : un'intesa volta alla...
Il centro storico di Morigerati ha accolto i...
Autismo: conosciamolo meglio
Il COA di Vallo della Lucania organizza un corso...
Camerota, attivo sportello on line del...
Grosso incendio tra i comuni di San Giovanni a...
20 anni in compagnia di Pyros

Le t-shirt di Roberta da Scario in favore della ricerca sui tumori cerebrali infantili



“Credo che aiutare gli altri sia una delle cose più gratificanti in assoluto. Mi è stato chiesto di realizzare delle t-shirt con i miei disegni per una causa che mi sta molto a cuore: una raccolta fondi per la ricerca sui tumori cerebrali infantili”. Con queste parole Roberta Fortunato, giovane studentessa di Scario, laureanda in design e discipline della moda, presenta l’iniziativa a favore della ricerca.

La nobile proposta nasce anche dal dolore di Roberta che ha tragicamente perso la sorella Chiara, scomparsa a soli 14 anni proprio per colpa della malattia. “Mia sorella non c’è più a causa di questo male e come lei moltissimi altri bambini. – spiega Roberta - Nonostante i recenti progressi nel trattamento dei tumori dell’età pediatrica, quelli del Sistema Nervoso Centrale rappresentano un’importante sfida in campo oncologico, sono tutt’ora la prima causa di morte per tumore nel bambino”.

Il ricavato della vendita delle t-shirt andrà interamente all'associazione “La Forza di Gió”, ente nato per aiutare economicamente i giovani medici e biologi nella lotta contro queste terribili malattie.

Le t-shirt maniche corte o lunghe sono disponibili dalla XS alla XL ed è possibile stampare i disegni di Roberta o personalizzare la maglia con qualsiasi altra cosa. Si possono avere anche illustrazioni in formato digitale da stampare e incorniciare, oppure stampe su cover/tazze e qualsiasi altro oggetto.  

Altri articoli Associazioni

0 Commenti

   Per scrivere e visualizzare i commenti occorre la registrazione ! Registrati
Se sei già registrato effettua il login