Gabetti
Breaking News
Giornata degli alberi 2017 a San Giovanni a Piro...
Policastro: un ulivo in memoria di Dorotea e di...
''Malavita e Fiumi d'oro'', incontro con Nicola...
Sapri, l'acqua ritorna potabile
Il comitato territoriale SNOQ di Sapri per la...
Omicidio del Sindaco pescatore: la Fondazione...
In occasione della Giornata contro la violenza...
Camerota, Comune mette a disposizioni terreni...
Cilento di Corsa 2018, ufficializzate le 12 tappe
Inaugurato a Scario il nuovo parco giochi...
Consac sul servizio nel golfo di Policastro:...
La tecnologia digitale in Ortopedia ad Oliveto...
Camerota, il 25 novembre si accendono le...
Da Santa Marina richiesta di chiarimenti a Consac...
Sapri: acqua non potabile, arriva l'ordinanza del...
Camerota, il Sindaco Scarpitta: vi mostriamo come...
San Giovanni a Piro: cittadinanza onoraria al...
Salvo' bambina da annegamento: al dott. Gerardo...
Nuove e straordinarie scoperte archeologiche a...
Presentato il progetto di Palazzo Salerno
Crepa nel Castello di Policastro, ordinanza del...
Blitz antidroga nel basso Cilento
Sancita ufficialmente l'affiliazione tra Sporting...
Per la Giornata dell'Unita' Nazionale inaugurato...
104 anni di Felic(e)ita'!
Il Cineteatro Tempio del Popolo di Policastro e...
Inaugurata la Mostra ''I colori di Ortega tra...
Da San Giovanni a Piro le immagini in occasione...
All'eroe di Sparta, Giuseppe Tripari, dedicata la...
Fede, tradizione e pieta' popolare: Rosalia...
Corsa del Mito, ufficiale: si corre il 12 maggio...
Maria Cetrangolo prima eletta al Congresso...
Rinvenuta lontra morta sulla Cilentana
Cilento Experience: un territorio da vivere. Tra...
La Rai sceglie Maratea per il Capodanno 2018

Improvviso colpo di scena per la carica di Direttore del Parco. Annullata la nomina di Giovanni Ciao



Novità per la carica di Direttore del Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano ed Alburni.

Il 10 ottobre 2016 il Presidente Tommaso Pellegrino aveva affidato l'incarico temporaneo di facente funzioni di Direttore dell'Ente al funzionario Giovanni Ciao, che succedeva ad Angelo De Vita, il cui mandato (anche di Responsabile delle aree marine protette di Santa Maria di Castellabate e della Costa Infreschi e Masseta) era terminato il 30 settembre.

In queste ore il colpo di scena.  Il Tribunale di Vallo della Lucania, con provvedimento del 9.3.2017, ha annullato la deliberazione del Presidente del Parco "con la quale erano state illegittimamente conferite al sig. Giovanni Ciao le funzioni di Direttore dell’Ente, in pregiudizio del Dott. Gregorio che, nella sua funzione di Vice direttore, vanta una posizione di preferenza ai fini dell’attribuzione delle predette funzioni di direzione".

L’Ente Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni è stato anche condannato al pagamento delle spese processuali.

"E' stato posto rimedio ad un sopruso, frutto di pregiudizi e di un esercizio arbitrario del potere pubblico", il commento dell'avvocato Marcello Feola, legale difensore del dott. Gregorio Romano.

Altri articoli Attualita'

0 Commenti

   Per scrivere e visualizzare i commenti occorre la registrazione ! Registrati
Se sei già registrato effettua il login