Gabetti
Breaking News
Il terzino del Toro Cristian Molinaro partecipa...
Bellissima giornata di sport a Scario, Alessandra...
Banca & Impresa: la Banca del Cilento...
Firmato Protocollo di Intesa tra la Federico II...
Cilentana: sottoscritta convenzione tra Regione e...
Grandi artisti per la ''Stagione Teatrale...
Scario su Sky, grazie al Memorial Giovanni...
Ritorna l'attesa Sagra della salsiccia e della...
Seconda edizione concorso ''STOP violenza''
Continua la Rassegna Voci e Suoni dai Borghi....
Pyros incontra Travaglio a Ceraso
I colori di Ortega tra Matera e il Cilento
Avviso dalla Consac ai giovani per un tirocinio...
Nessuno deve rimanere indietro
Le olimpiadi della solidarieta' raggiungono...
Celle di Bulgheria, il sindaco Marotta invitato a...
Tutto esaurito per il concerto di Peppe Servillo...
La societa' INWIT pronta a ridurre il numero...
Maria, Madre della santa Speranza: a San Giovanni...
Un concorso d'idee per la realizzazione del logo...
Rinvenuta lontra morta sulla Cilentana
Importanti novita' sulla depurazione nel golfo di...
In occasione della XII Settimana Mariana la...
Al via ''Voci e Suoni dai Borghi, la Rocca delle...
I devoti di Maria in cammino da Camerota al...
L'ultramaratoneta italiano Giuseppe Tripari porta...
Maturita': bonus di 340 euro a chi ha preso 100 e...
Esce domani Pyros 220: le voci di Equinozio,...
Il Vescovo De Luca presenta gli orientamenti per...
Cilento Experience: un territorio da vivere. Tra...
La Rai sceglie Maratea per il Capodanno 2018
Approvato il calendario scolastico 2017/2018, si...
L'elenco degli autovelox cilentani

Giornata nazionale contro le mafie, il Piano di zona s9 c'e'



Ponticelli, periferia est di Napoli: si è svolta oggi la "Giornata della Memoria e dell’Impegno”, celebrata dall’Associazione Libera in ricordo delle vittime innocenti delle mafie. Alla manifestazione hanno preso parte le scuole del golfo di Policastro (grazie all'Ufficio del Piano di Zona che si è fatto carico delle spese del viaggio) e diverse istituzioni dell'Ambito sociale  S9, tra cui i sindaci di San Giovanni a Piro e Sapri.

"Una giornata importante, un momento fondamentale di civiltà a cui il Comune di San Giovanni non poteva mancare sia con le istituzioni che con le scuole. - il commento dell'avvocato Ferdinando Palazzo, Sindaco di San Giovanni a Piro - Colgo l'occasione per ringraziare l'IC Gaza per aver voluto condividere con noi questo momento sfruttando la pregevole iniziativa di partecipazione del Piano di zona S9. Ricordare le vittime innocenti di tutte le mafie non è la celebrazione delle ceneri, ma la rigenerazione del fuoco. La libertà di esprimere le proprie idee, la necessità di pretendere la verità e la giustizia non è mai un dato acquisito, ma un viaggio che ci deve vedere costantemente in cammino, insieme ai nostri figli, ai nostri amici, al nostro prossimo".

"È sempre una bellissima esperienza vivere il 21 marzo con il popolo di Libera. - le parole di Giuseppe Del Medico, Sindaco di Sapri, Comune capofila del Piano S9 - L'entusiasmo dei giovani, la testimonianza delle istituzioni, il coraggio dei familiari delle vittime di mafia sono una risposta forte al potere mafioso e ad ogni forma di sopruso. Le emozioni di questa piazza sono indescrivibili, i colori di libera hanno trasformato Ponticelli un posto di speranza per tutta la Regione Campania. Grazie di cuore".

21marzo 21marzo2 21marzo3 21marzo4 21marzo5 21marzo6 21marzo7 21marzo8 21marzo11 21marzo9

Altri articoli Attualita'

0 Commenti

   Per scrivere e visualizzare i commenti occorre la registrazione ! Registrati
Se sei già registrato effettua il login