Gabetti
Breaking News
Festival internazionale delle Mongolfiere: in...
Dalla Regione fondi per la Biblioteca Comunale...
Vibonati: beccati 30 individui dal nuovo sistema...
Presso il Santuario di Santa Rosalia in...
San Giovanni a Piro: cure termali gratuite per i...
Concorso pubblico per 28 laureati presso l'Agcm...
Senzatetto a Sapri: Cittadinanzattiva scrive alla...
Il Capo di 1a classe Michele Danza nuovo...
Studenti campani in vacanza premio nel Parco...
In mostra a Sanremo il Presidio Slow Food ''Il...
Davide Benincasa e Lucia Novara conquistano a...
Nasce il Consorzio ''Cilento - Golfo di...
Scosse di bassa magnitudo nel mare di Pisciotta,...
Mariafrancesca Fimiani supera brillantemente la...
250 persone da tutta Italia in vacanza nel golfo...
Cilento Experience: un territorio da vivere. Tra...
Sempre allegri con la Bandabardo'
Dominga Jorgista Montano apre il concerto della...
Celle di Bulgheria, studenti sicuri con l'aiuto...
La sinfonia di Calcaterra alla Camerota Live 2017...
Sulle note dell'Alfano I Jazz Ensemble, Franco...
Diluvio di applausi per i Latitanti (VIDEO E FOTO)
Borse di studio anno accademico 2017/2018,...
Terminata l'avventura di ''Terre del Bussento'' a...
La Rai sceglie Maratea per il Capodanno 2018
Sul mare di Scario luccica la poesia di Peppe...
Il Maestro Avitabile in concerto...sotto la...
La taranta conquista Bosco
Conferito il Premio Ortega 2017 al Prof. Claudio...
Sulle note di Equinozio, la tradizione bandistica...
1917 - 2017, 100 anni dal restauro della...
Il dott. Minardi Segretario Generale
Pyros 219: finalmente Tornito...e tanto altro!
Scario sul mensile ''Pescare Mare'', la storica...
L'ex Ministro Pecoraro Scanio nell'AMP Infreschi...
Mediterraneo da remare con Dario Tamburrano, in...
Approvato il calendario scolastico 2017/2018, si...
IV edizione per ''Storie...in piazza''. Questa...

Emergenza idrica: Cammarano(M5S) presenta interrogazione alla Regione Campania



"L`emergenza idrica sembra debba restare un`emergenza. Ogni estate, ma soprattutto ogni tornata elettorale, i politici di professione prevedono variegate soluzioni al problema idrico della Campania, e in particolare del nostro Cilento, senza però dire quello che tutti sanno".E` quanto afferma Michele Cammarano, Consigliere regionale del Movimento 5 Stelle e segretario della Commissione Agricoltura. "L`acqua c`è ed è più che sufficiente a soddisfare i nostri territori, anche in piena estate e in condizioni di particolare siccità - continua Cammarano - il punto è che almeno un litro su due erogato dalle nostre reti si perde per la mancata manutenzione o il mancato ammodernamento".  "Non è un`opinione ma la testimonianza degli ingegneri e dei tecnici che gestiscono i nostri impianti di erogazione - aggiunge. Perché acquistare acqua altrove, realizzare nuove infrastrutture oppure razionare fino al limite di sopportazione la risorsa idrica, se poi il problema della dispersione resta? Ne è un esempio l`acquedotto regionale Faraone del basso Cilento, il cui ente gestore, la Consac, da almeno 5 anni sollecita gli uffici regionali ad erogare la somma di 8 milioni di euro per l`ammodernamento delle condotte. Oppure è il caso del potabilizzatore della diga Alento, un impianto regionale fermo da un decennio, che una volta ripristinato potrebbe portare l`acqua potabile, in periodi di particolare emergenza fino al capoluogo".- sottolinea Cammarano che conclude:"Abbiamo presentato formale interrogazione alla Giunta Regionale per chiedere il motivo del mancato finanziamento di progetti e interventi a tutela del diritto fondamentale del cittadino all`uso dell`acqua pubblica: c`è l`acqua, ci sono i progetti, ci sono le infrastrutture, basterebbe solo decidere senza perdere altro tempo".

Comunicato Stampa

Altri articoli Attualita'

0 Commenti

   Per scrivere e visualizzare i commenti occorre la registrazione ! Registrati
Se sei già registrato effettua il login