Gabetti
Breaking News
L'ambasciatore Raycov trasferito a Londra, al...
L'ottobre culturale giunge alla terza settimana,...
Terzo appuntamento di Mangia SANO mangia CILENTANO
Kamaraton, Terra di drammi, miti e leggende! 4...
Triathlon Scario: tutte le informazioni per il...
Il Triathlon a Scario si apre al mondo, 3 giorni...
Camerota, il cimitero affidato alla ditta Berlor....
Italia nascosta, l'Oasi di Morigerati tra i 65...
''Un impianto a basso impatto ambientale per...
Piano di Zona S9, 18 cooperative accreditate per...
Scuola, presso l'Istituto Gaza al via un progetto...
Sapri piccante. In migliaia al Pic Day sul...
Educazione ambientale: gli alunni del Teodoro...
Incredibile scoperta a Camerota, ritrovata una...
Zafferano Montesano nel secondo appuntamento...
Nasce a Sapri il primo Juventus Official Fan Club...
Lavoro: Mamjd cerca personale
Camerota, sindaco blocca e denuncia i ladri di...
Continua l'Ottobre culturale, ecco il programa...
Al via il Progetto ''Acqua si...ma plastic free!'
Il Museo di Paestum diventa Autism Friendly
Chef Davide Mea a Sanremo con gusto, Scarpitta:...
Policastro Bussentino: Messa in sicurezza del...
Le bellezze di Camerota incantano i registi: dopo...
Politica: convocato il Consiglio Comunale a San...
Il Ministro dell'Ambiente Costa: Pronti a...
Il Premio Ortega 2018 a Maria Antonietta Picone...
Rubrica ''Mangia SANO Mangia CILENTANO'', prima...
Iniziato a Camerota l'Ottobre Culturale. Abbinato...
Protocollo di Intesa per la valorizzazione...
5 milioni per il consolidamento dell'Arco...
Nuove sinergie per la gestione della Posidonia...
La Cilento Run conquista Potenza
Pyros 232 in edicola: ''Le signore del muretto e...
Cilento Run: secondo posto alla STRAELEA 2018....
Karate: un pezzetto di Cilento in Portogallo al...
San Giovanni a Piro, avvistate tre rare cicogne...
Infrastrutture: Santa Marina chiede una verifica...
Dogtoilet: parte a Scario il progetto...

Le donne in piazza a Bosco, Scario e San Giovanni a Piro: ''libere di dire NO alla Violenza'' (FOTO E VIDEO)



Sabato 25 novembre, in occasione  della Giornata internazionale contro la violenza sulle donne, a Bosco, Scario e San Giovanni a Piro, le donne del comune sono scese in piazza per un evento di sensibilizzazione sul tema.

La manifestazione, proposta e ideata da Maria Sorrentino, Assessore alle Pari Opportunità, ha avuto inizio a Bosco alle 15 e 30. Le donne nelle piazze dei tre paesi hanno proposto una coreografia toccante, che, sotto le note di "Nessuna Conseguenza" di Fiorella Mannoia cantata da Annarita Di Mauro, ha trasformato un cuore in farfalla, in ricordo delle "Maritopas" (farfalla in spagnolo), le tre sorelle Mirabal che furono uccise dal brutale regime del dittatore Trujillo nella Repubblica Domenicana.

A parte il messaggio sociale, l'evento, come spiegato da Jessica Paladino nei saluti finali, ha sostenuto il Centro antiviolenza Iris di Sapri a cui verrà devoluto il ricavato della vendita di particolari braccialetti rossi realizzati artigianalmente per l'occasione.

A cura di Andrea Sorrentino 

DSC_2760DSC_2761DSC_2766DSC_2768DSC_2769DSC_2772DSC_2774DSC_2780-001DSC_2775DSC_2783DSC_2784DSC_2787DSC_2788DSC_2790DSC_2791DSC_2800

DSC_2802DSC_2803DSC_2805DSC_2814DSC_2815DSC_2817DSC_2819DSC_2820DSC_2821DSC_2822DSC_2823DSC_2824DSC_2827DSC_2831DSC_2833-001DSC_2840-001DSC_2844DSC_2846

Altri articoli Attualita'

0 Commenti

   Per scrivere e visualizzare i commenti occorre la registrazione ! Registrati
Se sei già registrato effettua il login