Gabetti
Breaking News
L'ambasciatore Raycov trasferito a Londra, al...
L'ottobre culturale giunge alla terza settimana,...
Terzo appuntamento di Mangia SANO mangia CILENTANO
Kamaraton, Terra di drammi, miti e leggende! 4...
Triathlon Scario: tutte le informazioni per il...
Il Triathlon a Scario si apre al mondo, 3 giorni...
Camerota, il cimitero affidato alla ditta Berlor....
Italia nascosta, l'Oasi di Morigerati tra i 65...
''Un impianto a basso impatto ambientale per...
Piano di Zona S9, 18 cooperative accreditate per...
Scuola, presso l'Istituto Gaza al via un progetto...
Sapri piccante. In migliaia al Pic Day sul...
Educazione ambientale: gli alunni del Teodoro...
Incredibile scoperta a Camerota, ritrovata una...
Zafferano Montesano nel secondo appuntamento...
Nasce a Sapri il primo Juventus Official Fan Club...
Lavoro: Mamjd cerca personale
Camerota, sindaco blocca e denuncia i ladri di...
Continua l'Ottobre culturale, ecco il programa...
Al via il Progetto ''Acqua si...ma plastic free!'
Il Museo di Paestum diventa Autism Friendly
Chef Davide Mea a Sanremo con gusto, Scarpitta:...
Policastro Bussentino: Messa in sicurezza del...
Le bellezze di Camerota incantano i registi: dopo...
Politica: convocato il Consiglio Comunale a San...
Il Ministro dell'Ambiente Costa: Pronti a...
Il Premio Ortega 2018 a Maria Antonietta Picone...
Rubrica ''Mangia SANO Mangia CILENTANO'', prima...
Iniziato a Camerota l'Ottobre Culturale. Abbinato...
Protocollo di Intesa per la valorizzazione...
5 milioni per il consolidamento dell'Arco...
Nuove sinergie per la gestione della Posidonia...
La Cilento Run conquista Potenza
Pyros 232 in edicola: ''Le signore del muretto e...
Cilento Run: secondo posto alla STRAELEA 2018....
Karate: un pezzetto di Cilento in Portogallo al...
San Giovanni a Piro, avvistate tre rare cicogne...
Infrastrutture: Santa Marina chiede una verifica...
Dogtoilet: parte a Scario il progetto...

Ex impianto di itticoltura: il TAR rigetta il ricorso della Comunita' Montana contro il Comune di Santa Marina



Il Tribunale Amministrativo Regionale della Campania, sezione di Salerno, rigetta l’ennesimo ricorso della Comunità Montana Bussento, Lambro e Mingardo contro il Comune di Santa Marina. Nell’appello l’Ente chiedeva al Tribunale del Riesame l'annullamento dell'ordinanza n. 12/08, relativa a demolizione di opere abusive, ex impianto di itticoltura, di ogni altro atto presupposto, connesso e conseguenziale.

Il TAR della Campania si è definitivamente pronunciato sul ricorso, condannando l’Ente montano alla refusione delle spese di lite in favore delle parti resistenti nella misura di euro 1.500,00 (millecinquecento/00) ciascuna, oltre accessori di legge.  Ordinanando, inoltre, che la sentenza sia eseguita dall'autorità amministrativa.

“Sono pienamente soddisfatto, della vittoria del Comune contro il ricorso dell’Ente montano e, soprattutto, della sentenza del TAR, che vede la vittoria del Comune, della legalità e soprattutto del Popolo. Il Comune ha già progettato la riqualificazione dell’area, qui sorgerà il Borgo Marinaro Romano, un progetto di Grande interesse per l’intero Golfo di Policastro”. Così il Sindaco di Santa Marina Giovanni Fortunato commenta la sentenza del Tribunale Amministrativo Regionale della Campania.

COMUNICATO STAMPA

Altri articoli Attualita'

0 Commenti

   Per scrivere e visualizzare i commenti occorre la registrazione ! Registrati
Se sei già registrato effettua il login