Gabetti
Breaking News
Gli italiani nel 2016 hanno 'bruciato' 49...
Mons. Galantino, Segretario Generale della...
Questa sera a Vibonati risate assicurate con...
L'Interact Sapri - Golfo di Policastro organizza...
Crisi idrica, Consac: ''verso una definitiva...
Lavoro, opportunita' al Piano Sociale S9 per la...
Capodanno Mediterraneo a Scario con Espedito De...
Policastro Bussentino, sold out per il concerto...
Sorpresa a Marina di Camerota, tra le Luciammare...
Inaugurata a Maratea la mostra ''Un artista...
Cilento, raccolta sangue straordinaria in...
Il Calendario 2018 di 'Grandangolo' dedicato al...
Maltempo, danni a Scario. Interruzione del...
Ultimato il restauro del gruppo scultoreo...
L'Osservatorio nazionale sulla salute della donna...
Camerota, nuovo 'Centro Anziani Pescatori' apre...
La Rai cambia frequenza nel golfo di Policastro
Nel mondo del podismo campano irrompe l'ASD...
La Protezione civile di Torre Orsaia avvisa i...
Il Giro d'Italia torna nel Cilento, vediamo nel...
La magia della Sicilia vista dal Cilento....
Siamo quello che mangiamo (foto e video)
Natale 2017, il programma a Bosco, Scario e San...
Autolinee Curcio, il Blood Giving Bus diventa...
Camerota, decoro urbano: amministrazione incontra...
Pyros 222 in edicola: il ricordo della maestra...
Al prof. Aldo Masullo la cittadinanza onoraria di...
Partita l'attivita' di pulizia dei beni culturali...
BCC del Cilento: usura, ''il fatto non...
Le donne in piazza a Bosco, Scario e San Giovanni...
Assunta Grippo riconfermata presidente di Fare...
Giornata degli alberi 2017 a San Giovanni a Piro...
Policastro: un ulivo in memoria di Dorotea e di...
Cilento di Corsa 2018, ufficializzate le 12 tappe
Inaugurato a Scario il nuovo parco giochi...
Sapri: acqua non potabile, arriva l'ordinanza del...
Da San Giovanni a Piro le immagini in occasione...
Cilento Experience: un territorio da vivere. Tra...
La Rai sceglie Maratea per il Capodanno 2018

Siamo quello che mangiamo (foto e video)



Sicurezza alimentare: se n’è parlato il 2 dicembre al MU.VI. di Caselle in Pittari, museo virtuale gestito dalla cooperativa Labor Limae, durante l’incontro organizzato dal Meetup M5s Golfo di Policastro.

Il dibattito, moderato dall’avvocato e giornalista Alberico Sorrentino, ha visto l’intervento di Cono D’Elia, vicepresidente del Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni che ha sottolineato in particolare la necessità di investire nella piccola imprenditoria e nella crescita diffusa: “centri di servizi diversi ma fondamentale la condivisione di esperienze”

Della proposta di legge sulla filiera agricola trasparente ha parlato invece Michele Cammarano, consigliere regionale M5s: per incentivare all’utilizzo di prodotti delle aziende locali o “cristalline”, i ristoratori specificano dove hanno preso le materie prime che utilizzano entrando così in un circuito d’eccellenza. A seguire Andrea Cioffi, portavoce M5S al Senato della Repubblica, ha insistito sul fare rete e sul sistema cooperativo distrutto dalla finanziarizzazione.

Ha creato sicuramente rete ed è una dimostrazione lampante di chi resiste sul territorio, Antonio Pellegrino, rappresentante della cooperativa Terra di Resilienza, che ha riflettuto sul cibo come verità, sull’unione necessaria di “faber e sapiens”, raccontando del percorso dei grani antichi e della cumparete, struttura territoriale che si fa portatrice dei modelli di comparaggio che fino ad un passato non troppo lontano garantivano a pastori e contadini cilentani una possibilità di interazione e fattiva collaborazione.  Uno spunto interessante anche da Maurizio Tancredi, agronomo e Sindaco di Caselle in Pittari: “Stiamo sperimentando la presenza di un settore gastronomico legato al territorio a 360 gradi. Dobbiamo portare in tavola non solo il buon cibo, ma la storia e la tradizione di quel prodotto”.

Sulla dichiarazione nutrizionale si è soffermata la biologa e nutrizionista Marzia Manilia, specificando come il campo d’applicazione non sia più limitato all’operatore del settore alimentare, ma anche al consumatore finale.  Quanto all’etichetta, essa è “la carta di identità di un alimento per una scelta consapevole e responsabile”.

A concludere i lavori è stato Piernicola Pedicini, Portavoce M5S al Parlamento Europeo: “Vorremmo delle leggi che pongano al centro la salute dell’uomo, dove l’Unione Europea riconosca le diversità per difenderci da quei tentativi di omogeneizzazione provenienti dall’esterno. Due esempi su tutti: il grano canadese ed il panino del Mc Donald”. Pedicini si è soffermato sull’uso in agricoltura su scala industriale del glifosato, erbicida utilizzato come accelerante nella maturazione del grano, il quale viene poi acquistato dalle principali aziende produttrici di pasta industriale. Questo prodotto chimico, secondo lo IARC (Agenzia Internazionale per la Ricerca sul Cancro), è probabilmente cancerogeno e di conseguenza pericoloso per l’uomo. Fatto sta che proprio in questi giorni il Parlamento Europeo ne ha consentito l’utilizzo per altri 5 anni.

Non potevano, infine, mancare i momenti degustativi con le pizze di farina locale offerte dal ristorante “La Pietra Azzurra” e uno scenografico quanto gustoso finger food  del Ristorante “Zì Filomena”. Si sa, siamo quello che mangiamo. 

Enza De Martino

Immagini Enza De Martino e Andrea Sorrentino

Incontro sulla sicurezza alimentareIncontro sulla sicurezza alimentareIncontro sulla sicurezza alimentareIncontro sulla sicurezza alimentareIncontro sulla sicurezza alimentareIncontro sulla sicurezza alimentareIncontro sulla sicurezza alimentareIncontro sulla sicurezza alimentareIncontro sulla sicurezza alimentareIncontro sulla sicurezza alimentareIncontro sulla sicurezza alimentareIncontro sulla sicurezza alimentareIncontro sulla sicurezza alimentareIncontro sulla sicurezza alimentareIncontro sulla sicurezza alimentareIncontro sulla sicurezza alimentareIncontro sulla sicurezza alimentareIncontro sulla sicurezza alimentareIncontro sulla sicurezza alimentareIncontro sulla sicurezza alimentareIncontro sulla sicurezza alimentareIncontro sulla sicurezza alimentare

Altri articoli Attualita'

0 Commenti

   Per scrivere e visualizzare i commenti occorre la registrazione ! Registrati
Se sei già registrato effettua il login