Gabetti
Breaking News
Il Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e...
Videosorveglianza: consiglio comunale sul tema a...
La Scuola del Design del Politecnico di Milano...
San Giovanni a Piro: 40esima edizione per il...
La proposta di Sara Infantini: Anche a Camerota...
La Quadriglia sangiovannese e la 'Ndrezzata di...
Stazione 'Centola-Palinuro-M. di Camerota',...
Fratelli d'Italia presenta a San Giovanni a Piro...
A Pompei e Paestum viaggiando su un treno storico
Il Comune di Camerota aderisce all'iniziativa...
Anna Maria Maiorano candidata alla Camera: Sono...
Quarta la Cilento Run sulle strade della Penisola...
'Non possiamo rinunciare alla verita'! Giustizia...
Verita' e giustizia per il Sindaco Pescatore...da...
A San Giovanni a Piro due incontri di...
Elezioni: vince il centrodestra, secondo le stime...
1,058 miliardi di euro per l'edilizia scolastica....
Dissequestrata la banchina di sopraflutto del...
Infantini: ''Piu' forze dell'ordine per il...
Grandissimo risultato della Cilento Run a Napoli:...
Elezioni 2018: avviso agli elettori dal Comune di...
Rai 1 nel Cilento con la trasmissione Paesi che...
Con il concerto di Francesco Taskayali conclusa...
Cilento Run alla Half Marathon di Napoli,...
Il Comitato Almenolacqua chiede un incontro al...
Furto al bar della stazione di Sapri
Inizia il conto alla rovescia: meno 100 giorni...
Camerota, a tutti i neonati la lettera del Sindaco
Trasporti, Cilento & Diano Express:...
La Bandiera arancione Morigerati protagonista di...
Il Comune di San Giovanni a Piro indice la II ed....
Siringa e sangue nel bagno del treno, la denuncia...
Scario, raccolti 21 sacchi d'immondizia durante...
A Nocera la Cilento Run trionfa all'esordio! foto...
Eugenio Cioffi eletto Presidente della sezione...
San Giovanni a Piro, la Giunta chiede di...
L'arbitro cilentano Maria Marotta tiene una...
Nasce 'Pulsaria Tennis Club' a Torre Orsaia, nel...
''Getta le tue reti'', iniziativa del Centro...
Omicidio Vassallo, indagini prossime alla...
A Scario una barca da pesca dedicata a Papa...
Sequestro preventivo al Porto di Policastro
Inaugurata a Sapri la nuova sede Cisl (FOTO)
Presentato il regolamento per la concessione...
La scoperta: Federico Fazio, calciatore della...
Lotta al randagismo: Comune vieta abbandono...
Parte oggi la Scuola del Vangelo per la Forania...
Nuovo bando per recuperare e valorizzare i beni...
Resto al Sud: incentivi per i giovani...
Pro Loco San Giovanni a Piro - Bosco: aperte le...
Il Parco Nazionale del Cilento Vallo di Diano e...
Il Premio Letterario Roccagloriosa si prepara per...

Comune consegna Aula Informatica a scuola. Sindaco: Ogni provocazione un'inaugurazione (foto e video)



E’ stata inaugurata oggi, venerdì 19 gennaio, alla presenza dell’Amministrazione Comunale, della Dirigente Scolastica, del Corpo Docenti e degli alunni, l’Aula Informatica all’interno della scuola Primaria di Marina di Camerota.

«Noi in questi mesi di Amministrazione – ha dichiarato il Sindaco di Camerota Mario Scarpitta - abbiamo voluto focalizzare fortemente l’interesse partendo dai bambini e in sinergia con la Preside, abbiamo iniziato un processo di cambiamento e di rinnovamento. Sappiamo tutti benissimo le condizioni in cui versavano gli istituti e quando mi dissero che c’era questa sala, tra l’altro intitolata ad un nostro concittadino scomparso, ci siamo rimboccati le maniche e l’abbiamo subito resa fruibile e funzionale grazie anche al lavoro dell’Assessore alla Pubblica istruzione Vincenza Perazzo e del consigliere delegato all’Innovazione Tecnologica Domingo Ciccarino. Inoltre – conclude il sindaco – continuiamo a rispondere con le inaugurazioni alle sterili provocazioni avanzate da chi preferisce parlare e scrivere sui social invece di lavorare per il bene comune».

L’Aula Informatica, difatti, è stata intitolata ad Ambrogio Cantisani, un cittadino di Camerota rimasto vittima, diversi anni fa, di un terribile incidente sul lavoro. All’interno dell’Aula sono state attivate 15 postazioni con altrettanti computer.

«Vedere questi bimbi sprizzare di gioia è un’emozione incredibile – ha affermato Vincenza Perazzo, Assessore alla Pubblica Istruzione -. In questi anni dove la tecnologia corre veloce, l’importanza di avere una sala come questa all’interno di una scuola è fondamentale».

Oltre all’Aula Informatica, l’Amministrazione ha consegnato agli alunni due video proiettori e dei corsi d’inglese interattivi per la Scuola dell’Infanzia, il tutto acquistato con lo stipendio del Sindaco Scarpitta.

«Un altro colpo messo a segno dall’Amministrazione Scarpitta – sottolinea il consigliere delegato all’Innovazione Tecnologica Domingo Ciccarino -. Un’Aula Informatica che è rimasta chiusa per tre anni con lavori non ultimati e allestita e consegnata in tempi rapidissimi. Questo tutto a vantaggio e a beneficio dei bambini del nostro Comune che adesso possono utilizzare la tecnologia anche a scuola».

Comunicato stampa

IMG_5231IMG_5232IMG_5235IMG_5237IMG_5228IMG_5224IMG_5238

Altri articoli Attualita'

0 Commenti

   Per scrivere e visualizzare i commenti occorre la registrazione ! Registrati
Se sei già registrato effettua il login