Gabetti
Breaking News
L'Associazione Oltre il Castello presenta la...
Presentati i nuovi loghi delle Aree Marine...
Vallo in Corsa 2018, info per gli automobilisti
Scario, iniziata la Novena della Festa di...
Inquinamento del Bussento e delle acque del golfo...
Antonio Monda, Direttore artistico del Festival...
Seconda tappa della Book's day Itinerante, il 23...
Avviso Pubblico per la selezione di partecipanti...
Disagi e di blocchi della raccolta dei rifiuti,...
La magia della Vallo in Corsa nella piazza...
Giorgio Mario Nigro trionfa per il terzo anno...
Storie...in Piazza, uscito il cartellone per...
Concorso Poesia Pasquale Fortunato, ultimi giorni...
Il centro storico di Lentiscosa si abbellisce di...
Maratea: Janet De Nardis conduttrice dello spazio...
A Camerota arriva Goletta Verde per consegnare le...
Festa, luce, paesaggio e ricordi nel Doroty Dream...
Vincenzo Moretti racconta Sandro Paladino,...
La scuola di Poderia intitolata al professore...
Cilento Run, Landi e Antico vincono la...
Cambio al vertice nel Rotary Sapri-Golfo di...
Presentato il libro di Biagio Palumbo ''Bosco...
L'edizione 2018 di ''A Prescindere...''...
Corti da un Cilento meraviglioso, Pyros 229 in...
Il programma degli eventi dell'estate 2018 a San...
Maria Marotta promossa in Serie C, terza donna...
Incendi boschivi estate 2018: divieto assoluto di...
La Guardia Costiera impegnata nell'operazione...
Camerota, i camper non possono piu' sostare dove...
Il Museo Diocesano di Policastro Bussentino apre...
Gianni Petrillo, promessa italiana del karate,...
In ''rete'' il video della giornata del quinto...
FDI: Piu' equita' nella ripartizione dei fondi...
Prevenzione incendi 2018, presentato il Piano...
Estate nel Comune di Santa Marina, tutte le...
Turismo: nuovo sistema parcheggi nel Comune di...
Il Vescovo De Luca indice la Visita Pastorale...
Eventi estate 2018 a Camerota: cultura,...
Aperte le iscrizioni alla 12a edizione del...
A luglio Lo Stato Sociale a Scario per...
Francesco De Gregori, Luca Barbarossa e Luca...
EQUINOZIO D'AUTUNNO XIII edizione: anteprima 22...
Grande Concerto di Francesco De Gregori a Scario...

Cacciatori contrari al Piano del Parco contro i cinghiali



Non pare arrestarsi l’emergenza cinghiali nel Cilento. Questi animali continuano ad invadere aree protette e ad arrecare gravi danni, soprattutto alle colture.

Il Parco del Cilento e Vallo di Diano ha messo a punto un piano, consistente della formazione di oltre 200 selecontrollori adibiti agli abbattimenti selettivi. La carne ricavata da questi abbattimenti sarà immessa sul mercato, dopo aver passato positivamente tutte le verifiche sanitarie necessarie.

Su questo progetto si sono espressi i cacciatori del territorio, che esprimono il loro disappunto nelle parole di Angelo Morinelli, portavoce del comitato dei Cacciatori del Cilento e Vallo del Diano (nato nel marzo del 2017): “Non risolveremo nulla si continua a perdere tempo. Occorrono gli abbattimenti, altrimenti ci ritroveremo con gli ungulati in casa”. Nei giorni scorsi i cacciatori si sono ritrovati per un momento conviviale, e qui si sono discusse le problematiche del settore, prime fra tutte appunto i cinghiali.

I cacciatori hanno avviato un iter per la costituzione di un’associazione volta a difendere gli interessi dei cacciatori locali, che più volte hanno lamentato la scarsa attenzione nei loro confronti da parte delle associazioni venatorie, che li metterebbe da parte a scapito di altre realtà.

Giuseppe Grieco

Altri articoli Attualita'

0 Commenti

   Per scrivere e visualizzare i commenti occorre la registrazione ! Registrati
Se sei già registrato effettua il login