Gabetti
Breaking News
Sapri piccante. In migliaia al Pic Day sul...
Educazione ambientale: gli alunni del Teodoro...
Incredibile scoperta a Camerota, ritrovata una...
Zafferano Montesano nel secondo appuntamento...
Nasce a Sapri il primo Juventus Official Fan Club...
Lavoro: Mamjd cerca personale
Camerota, sindaco blocca e denuncia i ladri di...
Continua l'Ottobre culturale, ecco il programa...
Al via il Progetto ''Acqua si...ma plastic free!'
Il Museo di Paestum diventa Autism Friendly
Chef Davide Mea a Sanremo con gusto, Scarpitta:...
Policastro Bussentino: Messa in sicurezza del...
Le bellezze di Camerota incantano i registi: dopo...
Politica: convocato il Consiglio Comunale a San...
Il Ministro dell'Ambiente Costa: Pronti a...
Agropoli ha il suo primo Albero monumentale
Il Premio Ortega 2018 a Maria Antonietta Picone...
Rubrica ''Mangia SANO Mangia CILENTANO'', prima...
Iniziato a Camerota l'Ottobre Culturale. Abbinato...
Protocollo di Intesa per la valorizzazione...
5 milioni per il consolidamento dell'Arco...
A San Giovanni a Piro si festeggia San Gerardo,...
Nuove sinergie per la gestione della Posidonia...
La Cilento Run conquista Potenza
Pyros 232 in edicola: ''Le signore del muretto e...
Cilento Run: secondo posto alla STRAELEA 2018....
Karate: un pezzetto di Cilento in Portogallo al...
San Giovanni a Piro, avvistate tre rare cicogne...
Ascea, terminata la XXI edizione del Mediterraneo...
La Comunita' di San Giovanni a Piro a piedi al...
Infrastrutture: Santa Marina chiede una verifica...
Dogtoilet: parte a Scario il progetto...

Sapri, prodotti cosmetici e alta moda ''made in Cilento''



Sapri: un distillatore di piante e oli essenziali all'istituto di istruzione superiore Carlo Pisacane, un laboratorio sartoriale per l'IIS Leonardo da Vinci. Questi due progetti sono a disposizione degli studenti della Città della Spigolatrice grazie all'opera fondamentale della Fondazione della Comunità Salernitana.

Il distillatore di piante e oli essenziali ha permesso alla scuola di avviare la produzione sperimentale di prodotti cosmetici a base di piante officinali. I ragazzi, formati in laboratorio, hanno avuto così la possibilità di prendere parte ad un progetto di alternanza scuola-lavoro con un'impresa del Cilento che lavora nel settore della cosmetica. Il laboratorio sartoriale, fondamentale per l'indirizzo di studi per la formazione della figura di tecnico per l'abbigliamento, è servito per l'avvio della produzione sartoriale di abiti di alta moda. Ogni anno le creazioni di haute couture degli studenti sono protagoniste di una sfilata. Nel 2018 l'evento, organizzato in collaborazione con il comitato femminile di Confindustria Salerno, si terrà tra le splendide rovine di Paestum.

Ma il progetto non si è fermato qui. La scuola, sempre con il supporto della fondazione della Comunità Salernitana, è andata avanti e ha deciso di costituire una vera e propria cooperativa per aiutare gli studenti, soprattutto ragazze, a diventare imprenditrici nel settore della moda. Per questo, accanto alle ore di formazione nel laboratorio sartoriale, le studentesse hanno frequentato anche un corso di formazione finanziaria con la partecipazione della Banca di Credito Cooperativo del Cilento. 

«Tutto questo è stato possibile grazie alla sinergia che si è creata tra la nostra fondazione e un associazione locale costituita da Davide D'Angelo, consulente del lavoro di San Giovanni a Piro, che a titolo volontario va negli istituti tecnici del territorio a promuovere nei ragazzi una sana voglia di impresa. – spiega a Francesca Malandrucco de Il Sole 24 Ore Andrea Pastore, responsabile delle attività istituzionali della Fondazione della Comunità Salernitana – La Fondazione, in questo caso, ha svolto un ruolo catalizzatore e grazie ad un investimento minimo sul territorio è riuscita a far decollare due progetti che potenzialmente vanno oltre l'alternanza scuola-lavoro. Ci auguriamo, a partire dal prossimo anno, di poter favorire la nascita di altri progetti di alternanza scuola-lavoro e autoimprenditorialità giovanile nel nostro territorio».

 Comunicato stampa

Altri articoli Attualita'

0 Commenti

   Per scrivere e visualizzare i commenti occorre la registrazione ! Registrati
Se sei già registrato effettua il login