Gabetti
Breaking News
Cilento, prende il via domani ''E...Vivi...
Corsa del Mito, Tuttinsieme dedica la nona...
Il Piano di Zona S9 cerca operatori per i servizi...
I Ditelo Voi e I Sonohra alla Festa di...
Sbloccati i fondi Feamp per il porto di Marina di...
Maratea, riapre il porto dopo la mareggiata
Centola, tolleranza zero contro gli...
Camerota, Delegata al Decoro lancia appello ai...
Camerota, sugli smartphone dei cittadini un...
San Giovanni a Piro, terzo incontro sul tema...
Piacenza: alla 166esima Festa della Polizia...
Centola, finanziati 5 progetti per la messa in...
Graficamente Love Cilento
Ad uccidere il giovane Antonio Pascuzzo e' stata...
Alla Corsa del Mito un seminario di aggiornamento...
Carelli nuovo Comandante della stazione dei...
Carnevale del Cilento 2018, vince Marina di...
Lentiscosa, condotta idrica in amianto-cemento:...
Vincenzo Summa di Picerno conquista il Trout...
Franco Magliano della Cilento Run a Seregno per...
Omicidio Pascuzzo, arrestato un 18enne
San Giovanni a Piro a Portici per la...
Capaccio, giornata del benessere tra le erbe...
A Camerota un software innovativo per l'imposta...
Il giovane Antonio Alexander Pascuzzo e' stato...
Buonabitacolo, ritrovato senza vita il corpo di...
Dalla Regione fondi ai musei della civilta...
Scario, auto contro i tavolini di un bar,...
Bianco Tanagro, programma ufficiale e i...
Corsa del Mito, boom di iscritti
Mille studenti per visitare le bellezze di...
Ceraseto in fiamme, il Consigliere regionale Enzo...
Due boati spaventano i cilentani, colpa di 2...
Il Sindaco Pescatore approda al Teatro San Carlo...
Consac apre altri due sportelli fisici a Sapri e...
''Frammenti di emozioni'', la nuova opera di...
Doppia iniziativa del Forum dei Giovani della...
Giuseppe Tripari taglia il traguardo delle 200...
Fiamme avvolgono il Ceraseto, distrutto uno dei...
Fratelli d'Italia, il sindaco di Santa Marina...
Sommozzatore spagnolo salvato dalla Guardia...
Certosa di Padula, dal 7 aprile al 3 giugno Nova...
Battiti di Pesca ritorna tra i banchi di scuola!...
Ritorna il Meeting del Mare, ufficializzati gli...
Incremento delle forze dell'ordine a Camerota,...
Ogni anno, il martedi' dopo Pasqua, il Santuario...
Sapri, prodotti cosmetici e alta moda ''made in...
Torraca, Cittadinanza Onoraria all'Ing. Nicola...
Francesco De Gregori, Luca Barbarossa e Luca...
Pyros 226: speciale elezioni, matrimoni a...
28 milioni di euro per gli artigiani dalla...
A Pasquale Nicodemo e Graziano Sisinni il Gran...
San Giovanni a Piro, nasce l'Associazione...
EQUINOZIO D'AUTUNNO XIII edizione: anteprima 22...
A Policastro Bussentino il Corso di Formazione...
Grande Concerto di Francesco De Gregori a Scario...
Foto e Corti dal Cilento, il premio dedicato a...
Bianco Tanagro sempre piu' green! le...
Echi dal mare: 'Tuttinsieme' indice la terza...
BUONISSIMI 2018, ufficializzate le coordinate...

A Camerota un software innovativo per l'imposta di soggiorno. Il Sindaco: importante controllare i documenti dei nostri ospiti



E’ stato presentato giovedì 12 aprile, presso la Sala Consiliare del Comune di Camerota, il progetto Paytourist, un progetto depositato presso il Ministero dello Sviluppo Economico che ha come suo fulcro lo sviluppo di un sistema destinato all’analisi per la riscossione automatizzata della tassa di soggiorno. Il software permetterà finalmente all’Ente, sfruttando un sistema di nuova concezione, di poter semplificare gli adempimenti per le strutture ricettive e nel contempo controllare e garantire tutto il processo di riscossione delle imposte. Ciascuna struttura procederà a «configurare» e sincronizzare il proprio account, in modo da facilitare gli adempimenti ed analizzare l’attendibilità di ciascuna struttura ricettiva in fase di dichiarazione e riscossione.

Nel corso della presentazione del software il Sindaco di Camerota, Mario Salvatore Scarpitta, ha sottolineato l’importanza di dover controllare gli ospiti che scelgono Camerota per trascorrere le proprie vacanze: «E’ importante controllare i documenti di queste persone - ha sottolineato il primo cittadino - dobbiamo sapere chi è che alloggia nelle nostre strutture, quante persone sono e, logicamente, se versano la tassa di soggiorno». Il Sindaco ha poi continuato illustrando alla popolazione la destinazione dei proventi dell’imposta di soggiorno: «Useremo quei fondi per la cultura (10%), per gli spettacoli (15%), un’altra fetta sarà impegnata per la sicurezza mentre quella più grande la riserveremo all’arredo urbano, ai trasporti, al “bello”». Al tavolo dei relatori era presente anche la delegata al Commercio, nonché Presidente del Consiglio Comunale Giuseppina Cammarano, che è intervenuta per un saluto.

«Questo è l’anno zero per l’imposta di soggiorno nel Comune di Camerota - ha aggiunto il consigliere delegato al Turismo Domingo Ciccarino - inviterei tutti gli operatori turistici, ai quali sono molto vicino, di riflettere su un concetto base: finora, anche se non mi piace di parlare del passato, non abbiamo saputo mai i proventi della tassa di soggiorno per cosa siano stati impiegati. Oggi, invece, come ha sottolineato anche il Sindaco, siamo venuti qui per presentare il nuovo software ma soprattutto per rivelare che queste entrate verranno riutilizzate per rendere il nostro Comune più bello e accogliente».

L’incontro si è concluso con la presentazione del progetto Paytourist da parte di un tecnico esperto giunto a Camerota dalla Sicilia. L’iscrizione al software è a costo zero e va fatta dal primo maggio al 30 maggio 2018. Tutti i proprietari di B&B, villaggi, alberghi, hotel, campeggi, appartamenti, case vacanza e qualsiasi tipo di struttura ricettiva, devono registrare le proprie locazioni. All’interno del portale, https://www.paytourist.com/, chi è in difficoltà può utilizzare la sezione ‘Supporto e assistenza’ dove risponderà un operatore PayTourist che toglierà ogni dubbio e guiderà l’utente nella registrazione al portale.

 COMUNICATO STAMPA

paytourist camerota04paytourist camerota03paytourist camerota02paytourist camerota01paytourist camerota00

Altri articoli Attualita'

0 Commenti

   Per scrivere e visualizzare i commenti occorre la registrazione ! Registrati
Se sei già registrato effettua il login