Gabetti

Carnevale del Cilento 2018, vince Marina di Camerota con ''Follie di favole marinare''. Sul podio anche Palinuro e Scario



"Straordinario pomeriggio a Marina di Camerota. Ancora una volta protagoniste le associazioni del territorio, 'Marina 3000’ ed Eso es Palinuro, hanno svolto un lavoro eccezionale. Voglio complimentarmi anche con i carristi, le sarte e le truccatrici: i costumi e i carri in gara erano uno più bello dell’altro. Una festa di colori, fantasia e gioia. I nostri giovani sono davvero una risorsa preziosissima per il nostro Comune".

Questo il commento a caldo del Sindaco di Camerota Mario Salvatore Scarpitta, al termine della quinta edizione del Carnevale del Cilento organizzato dalle associazioni ‘Eso Es Palinuro’ e ‘Marina 3000’ nelle giornate di 14 e 15 aprile 2018. 

Marina di Camerota con le "Follie di favole marinare" ha conquistato il primo posto della classifica finale. A Marina di Camerota pure il Premio Migliore Maschera con "il Re della Follia".

Sul podio anche Palinuro/San Severino, con "The magic circus", e Scario che con "Far West" ha portato a casa il terzo posto e il Premio del pubblico "Facebook".

Al quarto posto Sapri con "The Flintstones", conquistando il Premio Simpatia "Memorial Gennaro de Luca".

Ultimo, non senza polemiche (proseguite successivamente sui social) Lentiscosa, che aveva partecipato con bellissimi costumi sul tema "La maschera veneziana e il suo mistero". 

Per il Concorso "scatta una foto e vinci" ha trionfato il fotografo Pietro Avallone con un bellissimo ritratto.

"E’ stata una giornata fantastica per tutto il territorio. - il commento finale del Sindaco Scarpitta - Una manifestazione che crea indotto e fa respirare un po’ tutti. Eventi così fanno bene a tutto il popolo di Camerota. Stasera ha vinto - a prescindere dalla classifica - la voglia di divertimento e il clima di festa che si respirava sul nostro bellissimo lungomare. I giudici hanno avuto un compito molto duro, perché decretare un vincitore quando ci sono lavori che rasentano il professionismo, non è cosa semplice. Oggi, inoltre, ho visto una bella fetta di Cilento che si è unita e insieme si è divertita e ha fatto divertire migliaia di persone. Ancora complimenti agli organizzatori e ai paesi che hanno partecipato. Ringrazio i popoli di Palinuro, San Severino di Centola, Scario, Sapri, Agropoli e Stio Cilento che si sono uniti ai nostri paesi e hanno dato vita ad uno spettacolo unico grazie al grande lavoro dei ragazzi di Marina
3000 ed Eso Es Palinuro".

Carnevale del cilento

Altri articoli Attualita'

0 Commenti

   Per scrivere e visualizzare i commenti occorre la registrazione ! Registrati
Se sei già registrato effettua il login