Gabetti
Breaking News
Emozionante primo posto a Reggio Emilia per...
Celle di Bulgheria, due mostre per raccontare il...
Il Frecciarossa fermera' anche alla stazione di...
Due atleti della Cilento Run alla 9 Colli...
Emozione a Centola per la Poiana curata e rimessa...
Cilento Run, Antonello Landi e Rosmary Antico...
Camerota, apre a Licusati la prima biblioteca...
Un week-end tra pesca ricreativa e riflessioni...
Il sentiero delle donne, il percorso narrato alla...
''UNO, NESSUNO E CENTOMILA VOLTI DELLA RETE'',...
Cilento: ritrovato resto del velivolo scomparso...
Il Meeting del Mare giunge alla XXII edizione....
Le imprese storiche salernitane premiate al...
A Palinuro le telecamere Rai di Linea Verde
La Grotta della Cala sul Journal of Quaternary...
Aperte le iscrizioni alla 12a edizione del...
Corsa del Mito, primo carabiniere al traguardo...
Ettore Bassi, nei panni di Angelo Vassallo,...
La Cilento Run conquista Il Mito. A Marina di...
Regione Campania, al via il test di ammissione...
Camerota e la Giornata dell'Amor Patrio (FOTO)
''La Bellezza salvera' il mondo'': il Santuario...
Iniziato oggi il Corso di Formazione di Polizia...
Cilento, altra bandiera blu conquistata
La Principessa Primula sbarca al Comicon 2018
Pyros 227: allarme incendi, la storia di Angelo...
Festa della Madonna di Pietrasanta 2018, il...
Femminicidio a Sapri, donna uccisa con un colpo...
Scario, nuove limitazioni e divieti nel centro...
CorriVillammare 2018 il 9 giugno. Ecco il...
A luglio Lo Stato Sociale a Scario per...
Nel Cilento una nuova Base Nautica, inaugurata...
Bandiera Verde, conferma per Camerota: ''Qui...
''Primavera sangiovannese, avifauna e...
Cilento, prende il via domani ''E...Vivi...
I Ditelo Voi e I Sonohra alla Festa di...
Carnevale del Cilento 2018, vince Marina di...
Certosa di Padula, dal 7 aprile al 3 giugno Nova...
Francesco De Gregori, Luca Barbarossa e Luca...
28 milioni di euro per gli artigiani dalla...
EQUINOZIO D'AUTUNNO XIII edizione: anteprima 22...
Grande Concerto di Francesco De Gregori a Scario...
Foto e Corti dal Cilento, il premio dedicato a...
Echi dal mare: 'Tuttinsieme' indice la terza...
BUONISSIMI 2018, ufficializzate le coordinate...

Bandiera Verde, conferma per Camerota: ''Qui spiagge a misura di bambino''



Riconfermata la Bandiera Verde alla Città di Camerota anche quest’anno, un riconoscimento a cui l’Amministrazione Comunale tiene in modo particolare perché presuppone l’esistenza di servizi per i più piccoli. Le regole restano sempre acqua limpida e bassa vicino alla riva, sabbia, bagnini e scialuppe di salvataggio, giochi, spazi per cambiare il pannolino o allattare e, nelle vicinanze, gelaterie e punti ristoro.

Nel 2018 le spiagge italiane “a misura di bambino” promosse dai pediatri diventano 136, con due new entry che fanno della Calabria la prima regione per numero di località premiate con la Bandiera Verde 2018. E un debutto europeo: nell’elenco infatti al 137° posto figura la spagnola Malaga.

Marina di Camerota, quindi, ha ottenuto un altro riconoscimento per la qualità delle sue coste conquistando anche quest’anno il prestigioso vessillo assegnato dai pediatri per segnalare l’idoneità alle vacanze dei più piccoli. Il riconoscimento gode dell’alto patrocinio del Parlamento Europeo, del Ministeri della Salute e dei Beni ed Attività Culturali e Turismo e della Società Italiana di Pediatria Preventiva e Sociale.

«E’ uno dei tanti brand che ormai rende Camerota meta ambitissima nel turismo – dichiara il Sindaco Mario Salvatore Scarpitta -. Ottenere questo tipo di riconoscimento è sicuramente motivo di grande soddisfazione perché questo vessillo si identifica attraverso la sicurezza del litorale, la bellezza delle acque, il rispetto dell’ambiente e la qualità dei servizi. Questo ci rende molto orgogliosi e ci stimola a raggiungere nuovi risultati e altre mete. Essere custoditi della Dieta Mediterranea, dell’Area Marina Protetta, di un patrimonio inestimabile di valore unico e avere l’opportunità e la disponibilità di tutte queste meravigliose risorse, rende Camerota polo attrattore del Cilento».

«Le acque di Marina di Camerota sono da sempre tra le più limpide dello Stivale - afferma Teresa Esposito, Assessore alla Cultura e all’Area Marina Protetta del Comune di Camerota - le nostre spiagge sono attrezzate e sicure, ideali per i bambini che si avvicinano per la prima volta al mare».

«E’ l’ennesimo riconoscimento che attesta la qualità delle spiagge di Camerota - commenta Domingo Ciccarino, delegato al Turismo del Comune di Camerota -. Andiamo ad aggiungere un altro importante pezzo al grande puzzle della nostra offerta turistica che si amplia settimana dopo settimana».

COMUNICATO STAMPA

Altri articoli Attualita'

0 Commenti

   Per scrivere e visualizzare i commenti occorre la registrazione ! Registrati
Se sei già registrato effettua il login