Gabetti
Breaking News
L'Associazione Oltre il Castello presenta la...
Presentati i nuovi loghi delle Aree Marine...
Vallo in Corsa 2018, info per gli automobilisti
Scario, iniziata la Novena della Festa di...
Inquinamento del Bussento e delle acque del golfo...
Antonio Monda, Direttore artistico del Festival...
Seconda tappa della Book's day Itinerante, il 23...
Avviso Pubblico per la selezione di partecipanti...
Disagi e di blocchi della raccolta dei rifiuti,...
La magia della Vallo in Corsa nella piazza...
Giorgio Mario Nigro trionfa per il terzo anno...
Storie...in Piazza, uscito il cartellone per...
Concorso Poesia Pasquale Fortunato, ultimi giorni...
Il centro storico di Lentiscosa si abbellisce di...
Maratea: Janet De Nardis conduttrice dello spazio...
A Camerota arriva Goletta Verde per consegnare le...
Festa, luce, paesaggio e ricordi nel Doroty Dream...
Vincenzo Moretti racconta Sandro Paladino,...
La scuola di Poderia intitolata al professore...
Cilento Run, Landi e Antico vincono la...
Cambio al vertice nel Rotary Sapri-Golfo di...
Presentato il libro di Biagio Palumbo ''Bosco...
L'edizione 2018 di ''A Prescindere...''...
Corti da un Cilento meraviglioso, Pyros 229 in...
Il programma degli eventi dell'estate 2018 a San...
Maria Marotta promossa in Serie C, terza donna...
Incendi boschivi estate 2018: divieto assoluto di...
La Guardia Costiera impegnata nell'operazione...
Camerota, i camper non possono piu' sostare dove...
Il Museo Diocesano di Policastro Bussentino apre...
Gianni Petrillo, promessa italiana del karate,...
In ''rete'' il video della giornata del quinto...
FDI: Piu' equita' nella ripartizione dei fondi...
Prevenzione incendi 2018, presentato il Piano...
Estate nel Comune di Santa Marina, tutte le...
Turismo: nuovo sistema parcheggi nel Comune di...
Il Vescovo De Luca indice la Visita Pastorale...
Eventi estate 2018 a Camerota: cultura,...
Aperte le iscrizioni alla 12a edizione del...
A luglio Lo Stato Sociale a Scario per...
Francesco De Gregori, Luca Barbarossa e Luca...
EQUINOZIO D'AUTUNNO XIII edizione: anteprima 22...
Grande Concerto di Francesco De Gregori a Scario...

Festa, luce, paesaggio e ricordi nel Doroty Dream Day 2018. Anna Ida Guida conquista il Contest Fotografico (FOTO)



La luce della presenza di Maria Dorotea Di Sia la si è avvertita ancor di più, nel giorno in cui avrebbe compiuto 30 anni. I familiari, gli amici, tanta gente, in migliaia i bambini ed i giovani, hanno voluto festeggiarla con la quarta edizione del “Doroty Dream Day” che si è svolto per tutta la giornata di martedì 10 luglio 2018 a Casa Stella, in località Onofrio a San Giovanni a Piro. Lo spettacolo ha voluto ricordare la giovane studentessa di Belle Arti morta nel maggio del 2014 in Puglia a causa di un terribile incidente stradale.

Ad aprire, come di consueto, l’evento organizzato dalla famiglia e dallo staff del Doroty in collaborazione con il Comune di San Giovanni a Piro è stato il musicista-filosofo Andrea Lucisano che ha proposto la “danza delle farfalle”; letteralmente incantati dalle sue storie i bambini, i quali hanno, poi, liberato in volo le farfalle a simboleggiare bellezza, leggerezza e libertà.

Nel pomeriggio le visite guidate alla scoperta di Casa Stella, non solo tempio dei ricordi ma futuro centro di riferimento per gli artisti del Cilento, e la mostra fotografica ed artistica legata ai ricordi. Quindi l’incontro pubblico che ha visto la partecipazione, oltre che dei sindaci di San Giovanni a Piro e Santa Marina, del consigliere provinciale Pasquale Sorrentino e del dirigente scolastico dell’IC “Teodoro Gaza” Corrado Limongi, ma soprattutto della presidente di Legambiente Campania, Maria Teresa Imparato. Quest’ultima ha assicurato una proficua collaborazione con il Doroty Dream Day per rendere Casa Stella “sempre più presidio di bellezza, fondamentale per custodire un territorio incontaminato, e che possa diventare occasione di sviluppo per i giovani”.

A seguire, la performance musicale di Pino Castelluccio, alias “’U Massaro”, e la sua chitarra accompagnati alle percussioni da Gianluca Perazzo. Il concerto acustico è stato intervallato da un recital di brani scritti per Dorotea ed interpretati da Rebecca Brandi e Violetta Paradiso.

Gran finale con la premiazione dell’atteso Contest Fotografico legato al Doroty Dream Day, quest’anno sul tema dei ricordi. A trionfare è stata Anna Ida Guida (Celle di Bulgheria) con l’istantanea ''Scrutando il presente, con gli occhi del passato''. In seconda posizione Filomena Alessio (Torraca), seguita da Orlando Morrone (San Giovanni a Piro). Tutti e tre giovanissimi.

L’appuntamento al Doroty Dream Day 2019 è stato dato liberando verso il cielo stellato decine di palloncini colorati e, a terra, con un suggestivo 30 di compleanno composto da tante candele accese.

Il responsabile della Comunicazione Vito Sansone
Foto Lorenzo Lo Torto

_MGL7115_MGL7164_MGL7116_MGL7120_MGL7124_MGL7125_MGL7139_MGL7209_MGL7196_MGL7200_MGL7254_MGL7246_MGL7252_MGL7388_MGL7283_MGL7733_MGL7685_MGS7671_MGS7656_MGL7707_MGL7718_MGS7731_MGS7697

_MGS7814_MGS7795IMG_4512_MGS7886-2_MGS7890IMG_4536IMG_4543

Altri articoli Attualita'

0 Commenti

   Per scrivere e visualizzare i commenti occorre la registrazione ! Registrati
Se sei già registrato effettua il login