Gabetti
Breaking News
L'Associazione Oltre il Castello presenta la...
Presentati i nuovi loghi delle Aree Marine...
Vallo in Corsa 2018, info per gli automobilisti
Scario, iniziata la Novena della Festa di...
Inquinamento del Bussento e delle acque del golfo...
Antonio Monda, Direttore artistico del Festival...
Seconda tappa della Book's day Itinerante, il 23...
Avviso Pubblico per la selezione di partecipanti...
Disagi e di blocchi della raccolta dei rifiuti,...
La magia della Vallo in Corsa nella piazza...
Giorgio Mario Nigro trionfa per il terzo anno...
Storie...in Piazza, uscito il cartellone per...
Concorso Poesia Pasquale Fortunato, ultimi giorni...
Il centro storico di Lentiscosa si abbellisce di...
Maratea: Janet De Nardis conduttrice dello spazio...
A Camerota arriva Goletta Verde per consegnare le...
Festa, luce, paesaggio e ricordi nel Doroty Dream...
Vincenzo Moretti racconta Sandro Paladino,...
La scuola di Poderia intitolata al professore...
Cilento Run, Landi e Antico vincono la...
Cambio al vertice nel Rotary Sapri-Golfo di...
Presentato il libro di Biagio Palumbo ''Bosco...
L'edizione 2018 di ''A Prescindere...''...
Corti da un Cilento meraviglioso, Pyros 229 in...
Il programma degli eventi dell'estate 2018 a San...
Maria Marotta promossa in Serie C, terza donna...
Incendi boschivi estate 2018: divieto assoluto di...
La Guardia Costiera impegnata nell'operazione...
Camerota, i camper non possono piu' sostare dove...
Il Museo Diocesano di Policastro Bussentino apre...
Gianni Petrillo, promessa italiana del karate,...
In ''rete'' il video della giornata del quinto...
FDI: Piu' equita' nella ripartizione dei fondi...
Prevenzione incendi 2018, presentato il Piano...
Estate nel Comune di Santa Marina, tutte le...
Turismo: nuovo sistema parcheggi nel Comune di...
Il Vescovo De Luca indice la Visita Pastorale...
Eventi estate 2018 a Camerota: cultura,...
Aperte le iscrizioni alla 12a edizione del...
A luglio Lo Stato Sociale a Scario per...
Francesco De Gregori, Luca Barbarossa e Luca...
EQUINOZIO D'AUTUNNO XIII edizione: anteprima 22...
Grande Concerto di Francesco De Gregori a Scario...

A Camerota arriva Goletta Verde per consegnare le 5 Vele alla Costa del Mito



La Campania è stata la quinta regione toccata dal tour 2018 di Goletta Verde, la storica campagna di Legambiente che ha ripreso il suo viaggio lungo le coste italiane per denunciare e contrastare i “pirati del mare” e per informare e sensibilizzare i cittadini sull'importanza di salvaguardare questo prezioso ecosistema e le sue bellezze. L’imbarcazione ambientalista ha fatto tappa martedì 10 luglio a Marina di Camerota per incontrare le Amministrazioni Comunali di Camerota, Pisciotta e Palinuro.

Un viaggio, quello di Goletta Verde si concluderà il 13 agosto a Trieste, dopo 22 tappe, e che quest’anno avrà tra le priorità anche quella di affermare il ruolo centrale del Mediterraneo nelle politiche di accoglienza e integrazione, affinché recuperi il suo ruolo di cerniera tra culture e mondi che cooperano. Un tour – realizzato anche grazie al sostegno di Conou, Consorzio nazionale per la gestione, raccolta e trattamento degli oli minerali usati, e dei partner Novamont e Ricrea, Consorzio nazionale per il riciclo e il recupero degli imballaggi in acciaio (La Nuova Ecologia e rinnovabili.it sono invece media partner) – che anche quest'anno ha l'obiettivo di denunciare le minacce ai mari e alle coste italiane, purtroppo da tempo ben noti, a partire dalla maladepurazione che in Italia continua ad essere un’emergenza irrisolta.

Quest’anno - tra le tante attività - Goletta Verde ha messo su un progetto denominato ‘Pelagos Plastic Free’, in partnership con l’associazione francese Expédition Med. L’obiettivo è prevenire e ridurre i rifiuti di plastica nel Santuario Pelagos, attraverso attività di governance, monitoraggio scientifico e sensibilizzazione con il coinvolgimento di autorità costiere, aree protette, pescatori, università, istituti di ricerca, scuole, turisti, diving e volontari. Da qui l’invito di Alfredo Napoli, segretario Legambiente Campania Onlus, rivolto alle Amministrazioni della Costa Cilentana: «Vi chiedo cortesemente di impegnarvi sul serio per diventare il primo comprensorio ‘plastic free’ d’Italia». Invito accolto dal Sindaco di Camerota, Mario Salvatore Scarpitta; dall’Assessore al Porto e all’Amp del Comune di Camerota, Teresa Esposito; dalla Delegata al Commercio di Camerota, Giuseppina Cammarano; dalla Delegata all’Ambiente del Comune di Pisciotta, Margherita Cammarano; e dall’Amministrazione di Centola Palinuro.

L’equipaggio di Goletta Verde ha consegnato le 5 Vele alla Costa del Mito e tutti insieme hanno brindato presso l’ufficio turistico ‘La Perla del Cilento’ rinnovando l’incontro al prossimo anno.

Comunicato stampa

DSC_7181DSC_7180DSC_7179DSC_7171

Altri articoli Attualita'

0 Commenti

   Per scrivere e visualizzare i commenti occorre la registrazione ! Registrati
Se sei già registrato effettua il login