Gabetti
Breaking News
L'ambasciatore Raycov trasferito a Londra, al...
L'ottobre culturale giunge alla terza settimana,...
Terzo appuntamento di Mangia SANO mangia CILENTANO
Kamaraton, Terra di drammi, miti e leggende! 4...
Triathlon Scario: tutte le informazioni per il...
Il Triathlon a Scario si apre al mondo, 3 giorni...
Camerota, il cimitero affidato alla ditta Berlor....
Italia nascosta, l'Oasi di Morigerati tra i 65...
''Un impianto a basso impatto ambientale per...
Piano di Zona S9, 18 cooperative accreditate per...
Scuola, presso l'Istituto Gaza al via un progetto...
Sapri piccante. In migliaia al Pic Day sul...
Educazione ambientale: gli alunni del Teodoro...
Incredibile scoperta a Camerota, ritrovata una...
Zafferano Montesano nel secondo appuntamento...
Nasce a Sapri il primo Juventus Official Fan Club...
Lavoro: Mamjd cerca personale
Camerota, sindaco blocca e denuncia i ladri di...
Continua l'Ottobre culturale, ecco il programa...
Al via il Progetto ''Acqua si...ma plastic free!'
Il Museo di Paestum diventa Autism Friendly
Chef Davide Mea a Sanremo con gusto, Scarpitta:...
Policastro Bussentino: Messa in sicurezza del...
Le bellezze di Camerota incantano i registi: dopo...
Politica: convocato il Consiglio Comunale a San...
Il Ministro dell'Ambiente Costa: Pronti a...
Il Premio Ortega 2018 a Maria Antonietta Picone...
Rubrica ''Mangia SANO Mangia CILENTANO'', prima...
Iniziato a Camerota l'Ottobre Culturale. Abbinato...
Protocollo di Intesa per la valorizzazione...
5 milioni per il consolidamento dell'Arco...
Nuove sinergie per la gestione della Posidonia...
La Cilento Run conquista Potenza
Pyros 232 in edicola: ''Le signore del muretto e...
Cilento Run: secondo posto alla STRAELEA 2018....
Karate: un pezzetto di Cilento in Portogallo al...
San Giovanni a Piro, avvistate tre rare cicogne...
Infrastrutture: Santa Marina chiede una verifica...
Dogtoilet: parte a Scario il progetto...

Simona Magliano e Giuseppe Sorrentino vincono la terza edizione de La Corrida nel Cineteatro di Policastro Bussentino (VIDEO)



La coppia formata da Simona Magliano e Giuseppe Sorrentino ha vinto la terza edizione de La Corrida, evento organizzato dalla Pro Loco Buxentum e dal Comune di Santa Marina. La manifestazione per “dilettanti allo sbaraglio”, come recitava lo storico slogan del mitico presentatore Corrado, si è svolta venerdì scorso, 27 luglio, presso il Cineteatro Tempio del Popolo "Giovanni Di Benedetto" a Policastro Bussentino. Presentatrice della kermesse, del patron Carmine Pecorelli, la bella e simpatica Katia Santillo.

I due cantanti di San Giovanni a Piro hanno portato sul palco il brano “Piccola anima”, singolo del cantautore Ermal Meta, realizzato con la partecipazione di Elisa.

Dopo la serata abbiamo chiesto ai due giovani di raccontarci le emozioni della vittoria:

“Tutto è iniziato ricevendo un messaggio inaspettato da parte di Giuseppe che diceva: ‘dai vogliamo partecipare alla Corrida a Policastro?’. - rivela Simona - La mia risposta è stata: ‘Cosa??? Nooo!’. Non avendo mai cantato live su un palco davanti ad un pubblico ero terrorizzata solo al pensiero, e poi mancavano appena 7 giorni all’evento e dovevamo decidere cosa cantare e, infine, provare il pezzo”.

“Simona era un po’ titubante perché non si era mai esibita in pubblico – aggiunge Giuseppe – poi sono riuscito a convincerla! tutto è nato da quelle registrazioni che avevo fatto con lei qualche mese fa e pubblicato su facebook sull’app social/musicale “smule”. Poi un giorno l’amico Francesco Federico mi ha raccontato di questa manifestazione invitandomi a partecipare insieme a Simona (dopo averci ascoltato sui social). Abbiamo scelto Piccola Anima perché è stato il pezzo che avevamo cantato la prima volta insieme su fb. Certo, ovviamente, dal vivo è tutta un’altra cosa!”.

“Pian piano è riuscito a convincermi – ammette la voce femminile del duo – in fondo sapevamo che ci saremmo divertiti, ma non pensavo mai che ne saremmo usciti vincitori! l’emozione è stata indescrivibile...ricevere poi l’affetto, il supporto, il tifo di così tante persone (conoscenti e non) è stato magnifico! sono felice di aver dato un attimo di emozione a chi ci ha ascoltato, ringrazio tutti e, come ho ribadito più volte, in particolare Giuseppe per avermi ‘trascinato’ in questa meravigliosa avventura. Un grazie anche agli organizzatori, perché senza di loro non ci sarebbe stato tutto questo”

“E’ stato bello ed emozionante – conclude Giuseppe - anche perché c’era tanta gente in teatro, davvero una bella struttura. Complimenti anche per l’ottima manifestazione, divertente e coinvolgente!”.

Andrea Sorrentino

Un ringraziamento ai colleghi di Trekking Tv per il video dell’esibizione

Altri articoli Attualita'

0 Commenti

   Per scrivere e visualizzare i commenti occorre la registrazione ! Registrati
Se sei già registrato effettua il login