Gabetti
Breaking News
Salute: Il Comune di Santa Marina richiede la...
Roccagloriosa ''scopre'' le erbe spontanee
Maria, donna eucaristica: inizia domani a San...
L'ambasciatore Raycov trasferito a Londra, al...
L'ottobre culturale giunge alla terza settimana,...
Amaro Teggiano nel terzo appuntamento di Mangia...
Kamaraton, Terra di drammi, miti e leggende! 4...
Triathlon Scario: tutte le informazioni per il...
Il Triathlon a Scario si apre al mondo, 3 giorni...
Camerota, il cimitero affidato alla ditta Berlor....
Italia nascosta, l'Oasi di Morigerati tra i 65...
''Un impianto a basso impatto ambientale per...
Piano di Zona S9, 18 cooperative accreditate per...
Scuola, presso l'Istituto Gaza al via un progetto...
Sapri piccante. In migliaia al Pic Day sul...
Educazione ambientale: gli alunni del Teodoro...
Incredibile scoperta a Camerota, ritrovata una...
Zafferano Montesano nel secondo appuntamento...
Nasce a Sapri il primo Juventus Official Fan Club...
Camerota, sindaco blocca e denuncia i ladri di...
Continua l'Ottobre culturale, ecco il programa...
Al via il Progetto ''Acqua si...ma plastic free!'
Il Museo di Paestum diventa Autism Friendly
Chef Davide Mea a Sanremo con gusto, Scarpitta:...
Policastro Bussentino: Messa in sicurezza del...
Le bellezze di Camerota incantano i registi: dopo...
Il Ministro dell'Ambiente Costa: Pronti a...
Il Premio Ortega 2018 a Maria Antonietta Picone...
Rubrica ''Mangia SANO Mangia CILENTANO'', prima...
Iniziato a Camerota l'Ottobre Culturale. Abbinato...
Protocollo di Intesa per la valorizzazione...
5 milioni per il consolidamento dell'Arco...
Nuove sinergie per la gestione della Posidonia...
La Cilento Run conquista Potenza
Pyros 232 in edicola: ''Le signore del muretto e...
Cilento Run: secondo posto alla STRAELEA 2018....
Karate: un pezzetto di Cilento in Portogallo al...
San Giovanni a Piro, avvistate tre rare cicogne...
Dogtoilet: parte a Scario il progetto...

Santa Marina, emergenza rifiuti in Campania: richiesta finanziamento sito di compostaggio



Emergenza rifiuti: il Comune di Santa Marina (SA) chiede che vengano finanziati dalla Regione i lavori per la realizzazione di un impianto di compostaggio per la produzione di compost di qualità, in grado di garantire lo smaltimento della frazione organica dei rifiuti solidi urbani dei comuni a sud di Salerno.

“Premesso che, ancora una volta, i Comuni della Campania si ritrovano in una condizione di emergenza rifiuti- Spiega il Sindaco di Santa Marina Giovanni Fortunato- dovuta non solo alla cattiva gestione dei siti di raccolta e smaltimento esistenti, ma anche dal mancato investimento da parte della Regione stessa in nuovi impianti, che consentano di delocalizzare il congestionamento delle attività di smaltimento dei r.s.u. e garantire circuiti virtuosi di riciclo degli stessi. Il  Comune di Santa Marina, in virtù dell’O.P.C.M. n.3639 dell’11.01.2008, al fine dell’adozione di un piano di misure di raccolta differenziata necessarie per superare l’emergenza rifiuti, ha già a suo tempo predisposto la redazione del progetto di un impianto di compostaggio per la produzione di compost di qualità, che potrebbe garantire lo smaltimento della frazione organica dei rifiuti solidi urbani dei comuni a sud di Salerno, con un risparmio in termini di costi di trasporto e con un ritorno economico per lo sviluppo del territorio. Da qui l’esigenza di richiedere un finanziamento regionale – continua Fortunato - considerato che la sovvenzione di simile impianto riveste caratteri di urgenza, stante la precarietà del sistema di smaltimento e raccolta rifiuti attualmente in atto. Restiamo comunque a disposizione per la valutazione di ogni ulteriore intervento che possa garantire la realizzazione di quanto richiesto”.

 Comunicato stampa

Altri articoli Attualita'

0 Commenti

   Per scrivere e visualizzare i commenti occorre la registrazione ! Registrati
Se sei già registrato effettua il login