Gabetti

L'ambasciatore Raycov trasferito a Londra, al commiato elogi per il sindaco Gino Marotta



CELLE DI BULGHERIA. Il sindaco di Celle di Bulgheria, Gino Marotta, ospite d’onore alla cerimonia di commiato dell’ambasciatore di Bulgaria in Italia Marin Raycov. L’alto diplomatico, dopo cinque anni di permanenza a Roma, ha lasciato l’Italia per guidare l’ambasciata di Bulgaria a Londra.

Raycov, dinanzi ad una folta platea di diplomatici e di rappresentati del Governo Italiano, ha ringraziato il sindaco Marotta per aver favorito negli ultimi anni importanti scambi culturali e commerciali tra il Comune cilentano e la Bulgaria. “Sono soddisfatto – ha spiegato l’ambasciatore - per aver stabilito rapporti molto amichevoli con il Comune di Celle di Bulgheria dove, insieme al sindaco Marotta, abbiamo avviato tante iniziative per valorizzare l’eredità che gli antichi bulgari lasciarono in questa parte d’Italia”. Non a caso lo scorso mese di giugno il sindaco Marotta volle conferire all’ambasciatore la cittadinanza onoraria di Celle di Bulgheria.

“E’ stato un onore per me – ha dichiarato Marotta – poter contribuire, insieme all’ambasciatore Raycov, ad incrementato il legame tra il Comune di Celle e la comunità bulgara. Ringrazio di cuore l’ambasciatore per aver sempre posto in questi anni al centro dei suoi altissimi impegni istituzionali l’amore per il nostro territorio, contribuendo alla valorizzazione delle bellezze artistiche, storiche e ambientali del nostro Comune”

Comunicato stampa

Altri articoli Attualita'

0 Commenti

   Per scrivere e visualizzare i commenti occorre la registrazione ! Registrati
Se sei già registrato effettua il login