Zazza

Celle di Bulgheria, al sindaco Marotta un importante riconoscimento del governo Bulgaro



CELLE DI BULGHERIA. Al sindaco di Celle di Bulgheria, Gino Marotta, un importante riconoscimento del governo Bulgaro. Gli è stato conferito a Roma, presso la sede dell’ambasciata di Bulgaria, dalla presidente dell’assemblea nazionale della Repubblica di Bulgaria Tsveta Karayancheva, nell’ambito della festa della Cultura Bulgara. Alla cerimonia ha preso parte anche il neo ambasciatore in Italia Todor  Stoyanov e numerosi rappresentanti istituzionali.

Emozionato il sindaco di Celle di Bulgheria che ha ringraziato la presidente Karayancheva “per l’importante riconoscimento ma soprattutto per l’attenzione riservata, ormai da molti anni, dal Governo della Bulgaria alla comunità di Celle e all’intero Cilento”. Intanto, proprio questa mattina, è arrivata a Celle di Bulgheria, una delegazione di oltre 100 turisti bulgari. “Visiteranno il nostro Comune – ha spiegato Marotta – con una grande festa italo-bulgara con canti e danze tradizionali messe in scena dalla fondazione  Vazdigane”. 

Comunicato Stampa 

Altri articoli Attualita'

0 Commenti

   Per scrivere e visualizzare i commenti occorre la registrazione ! Registrati
Se sei già registrato effettua il login