Gabetti
Breaking News
Solenni Festeggiamenti in onore di San Gaetano da...
A Scario la quinta edizione del Memorial Giovanni...
La Fedelissima bloccata a Ostia a causa delle...
Nasce a Castel Ruggero l'associazione ''Oltre il...
Processione di Sant'Anna rinviata per il cattivo...
Accordo tra i comuni del monte Bulgheria e il...
La presentazione del volume ''Il Grande Esule di...
Il 30 luglio la notturna della ''Vallo in Corsa -...
Torrentismo, emozioni e brividi lungo i canyon...
Camerota e' Vacanza: ecco il tabellone degli...
In occasione del Memorial Giovanni Tancredi a...
Apericena a Ciolandrea
Ritorna il concorso di pittura estemporanea...
Scenario apocalittico per le zone di Scario...
Prima riunione per il neo comitato ''Almeno...
Concerto a Cala Bianca
Il Vicesindaco Sorrentino: in condizioni di...
A Paestum boom di visitatori, oltre 50 mila, per...
Camerota dichiara guerra a chi sversa...
Connessione internet gratuita sul porto di Scario
Incendi: da Corsico solidarieta' per San Giovanni...
Camerota, consigliere becca cittadino che getta...
Navette bus gratuite dal golfo di Policastro per...
Avviso importante: tutti i giorni sospensione...
Gabbani a Scario, le parole del Sindaco e le...
Incendi: Scario in ginocchio, immagini drammatiche
Cambio al vertice del Rotary Golfo di Policastro:...
L'ing. Marotta presenta il libro Storia di un...
La Messa in diretta da Policastro, qui il video...
Una panchina rossa per Pierangela Gareffa,...
I Testimoni di Geova invitano tutti al congresso...
Roghi in Campania, la Provincia: chiediamo aiuto...
Arte, spettacolo, gioco e sicurezza stradale:...
La mia isola, quella dei ricordi! Orlando Morrone...
Sapri: centinaia di persone ed applausi a scena...
Squalifica di Bassano per doping. La Podistica:...
Scario, ritorna la Guardia Medica turistica
Scario ancora sulla Rai: ecco il servizio del Tg3...
San Giovanni a Piro: inaugurato il nuovo impianto...
Dal tavolo tecnico sulla crisi idrica nasce un...
San Giovanni a Piro, inaugurati i locali di...
Il comune di San Giovanni a Piro su Rai3, ecco il...
Inedito: San Giovanni a Piro nel 1812, su Pyros...
Decreto sulla vaccinazione obbligatoria dei...
Super concerto di Francesco Gabbani a Scario
Preparate le carrette...a Caselle arriva la Crazy...
Scario, il comune aderisce al progetto ASL...
Le aree marine Infreschi-Masseta e Castellabate...
I Modena City Ramblers alla Festa d'estate di...
Tutto pronto per la prima di La Speranza...
Silvia Mezzanotte in agosto a Bosco per la Festa...
Pubblicato il calendario eventi estate 2017 a San...
Carenza idrica estate 2017, a San Giovanni a Piro...

Fondi UE, stanziati 17 milioni per i liberi professionisti della Campania



Sono stati pubblicati il 23 gennaio scorso, sul Bollettino regionale, gli avvisi destinati ai professionisti dopo la decisione della Giunta che ha stanziato 17 milioni di euro destinati alle libere professioni e piccole e medie imprese. La delibera utilizza fondi di rientro FESR ed ha come riferimento normativo la legge firmata dal Consigliere Antonio Marciano, approvata dal Consiglio Regionale nel 2012 e mai attuata nella passata legislatura. In pratica con l'atto firmato dal Presidente De Luca e dagli assessori Palmeri, Marciani e Lepore, si concedono agevolazioni alle libere professioni, dando priorità a giovani di età non superiore a 35 anni, finalizzate allo sviluppo delle attività professionali con l’implementazione delle più moderne tecnologie. Viene finanziata inoltre per un totale di 7 milioni la creazione di partenariati tra ordini professionali, università, e altre organizzazioni di insegnamento professionale per la realizzazione di un’offerta formativa orientata alle professioni per gli studenti universitari; la partecipazione dei liberi professionisti a percorsi formativi individuali attraverso percorsi di formazione per liberi professionisti e lavoratori autonomi volti al miglioramento delle competenze professionali; tirocini formativi per liberi professionisti.

Ecco gli avvisi destinati ai professionisti:

1. Concessione di agevolazioni per lo svolgimento di tirocini, obbligatori e non obbligatori, per l’accesso alle professioni ordinistiche. Il target di riferimento è costituito da persone non occupate fino ai 35 anni,che, coerentemente con il percorso di studio conseguito, devono o scelgono di realizzare  un periodo di apprendimento professionale prima di avviare un’attività in proprio. La durata massima del tirocinio rimborsabile è di sei mesi e viene concesso un contributo mensile di 500 euro.

L’avviso prevede una procedura di presentazione delle domande a sportello per un investimento totale di 4 milioni di euro.

2. Sostegno a percorsi formativi per liberi professionisti e lavoratori autonomi per 1,5 milioni di euro : sono concesse agevolazioni, senza limite di età, per la partecipazione a percorsi formativi al fine di rafforzare ed aggiornare, in termini di eccellenza e di qualità, le competenze e le abilità individuali dei professionisti e dei lavoratori autonomi.  Rientrano in questa misura anche i liberi professionisti in possesso di partita IVA, non iscritti ad albi e ordini professionali. Il contributo viene concesso a copertura del 75% del costo del percorso formativo per un massimo di 5000 euro.

3. Finanziamento di percorsi formativi curriculari per 1,5 milioni di euro:  possono essere presentati dalle università progetti volti ad avvicinare i giovani alle professioni tramite esperienze formative in partenariato con ordini professionali e collegi ed  associazioni. I professionisti, gli studi professionali le imprese o altri soggetti privati saranno soggetti ospitanti delle attività. Ogni progetto prevede il coinvolgimento di almeno 30 studenti.

4.Contributi a sostegno delle spese di investimento in impianti e beni intangibili per 10 milioni di euro: l’avviso prevede il finanziamento di programmi di investimento finalizzati all’avvio e allo sviluppo di attività professionali attraverso l’utilizzo di nuove tecnologie e l’innovazione tecnologica e prevede tra le spese ammissibili: spese per investimenti materiali  (esempio: acquisti macchinari, attrezzature a tecnologia avanzata, ecc.); spese per investimenti immateriali (esempio: acquisto brevetti, licenze, software, certificazioni, ecc.).

Altri articoli Avvisi al cittadino

0 Commenti

   Per scrivere e visualizzare i commenti occorre la registrazione ! Registrati
Se sei già registrato effettua il login