Gabetti
Breaking News
Festeggiando la liberazione...con chi la storia...
Le ''Barchette di San Pietro'' invadono il...
Teatro, grande successo a Celle di Bulgheria per...
''Primavera sangiovannese, avifauna e...
Cilento, prende il via domani ''E...Vivi...
Corsa del Mito, Tuttinsieme dedica la nona...
Il Piano di Zona S9 cerca operatori per i servizi...
I Ditelo Voi e I Sonohra alla Festa di...
Sbloccati i fondi Feamp per il porto di Marina di...
Maratea, riapre il porto dopo la mareggiata
Centola, tolleranza zero contro gli...
Camerota, Delegata al Decoro lancia appello ai...
Camerota, sugli smartphone dei cittadini un...
San Giovanni a Piro, terzo incontro sul tema...
Piacenza: alla 166esima Festa della Polizia...
Centola, finanziati 5 progetti per la messa in...
Graficamente Love Cilento
Ad uccidere il giovane Antonio Pascuzzo e' stata...
Alla Corsa del Mito un seminario di aggiornamento...
Carelli nuovo Comandante della stazione dei...
Carnevale del Cilento 2018, vince Marina di...
Lentiscosa, condotta idrica in amianto-cemento:...
Vincenzo Summa di Picerno conquista il Trout...
Franco Magliano della Cilento Run a Seregno per...
Omicidio Pascuzzo, arrestato un 18enne
Capaccio, giornata del benessere tra le erbe...
A Camerota un software innovativo per l'imposta...
Il giovane Antonio Alexander Pascuzzo e' stato...
Buonabitacolo, ritrovato senza vita il corpo di...
Dalla Regione fondi ai musei della civilta...
Scario, auto contro i tavolini di un bar,...
Bianco Tanagro, programma ufficiale e i...
Corsa del Mito, boom di iscritti
Mille studenti per visitare le bellezze di...
Ceraseto in fiamme, il Consigliere regionale Enzo...
Due boati spaventano i cilentani, colpa di 2...
Consac apre altri due sportelli fisici a Sapri e...
''Frammenti di emozioni'', la nuova opera di...
Doppia iniziativa del Forum dei Giovani della...
Giuseppe Tripari taglia il traguardo delle 200...
Fiamme avvolgono il Ceraseto, distrutto uno dei...
Fratelli d'Italia, il sindaco di Santa Marina...
Sommozzatore spagnolo salvato dalla Guardia...
Certosa di Padula, dal 7 aprile al 3 giugno Nova...
Battiti di Pesca ritorna tra i banchi di scuola!...
Ritorna il Meeting del Mare, ufficializzati gli...
Incremento delle forze dell'ordine a Camerota,...
Ogni anno, il martedi' dopo Pasqua, il Santuario...
Sapri, prodotti cosmetici e alta moda ''made in...
Torraca, Cittadinanza Onoraria all'Ing. Nicola...
Francesco De Gregori, Luca Barbarossa e Luca...
Pyros 226: speciale elezioni, matrimoni a...
28 milioni di euro per gli artigiani dalla...
A Pasquale Nicodemo e Graziano Sisinni il Gran...
EQUINOZIO D'AUTUNNO XIII edizione: anteprima 22...
A Policastro Bussentino il Corso di Formazione...
Grande Concerto di Francesco De Gregori a Scario...
Foto e Corti dal Cilento, il premio dedicato a...
Bianco Tanagro sempre piu' green! le...
Echi dal mare: 'Tuttinsieme' indice la terza...
BUONISSIMI 2018, ufficializzate le coordinate...

Decreto sulla vaccinazione obbligatoria dei bambini



L'Asl Salerno ha reso noto il decreto legge 7 giugno 2017 n. 73, vigente dall’8 giugno 2017, che prevede l’obbligatorietà delle vaccinazioni per l’iscrizione a scuola per i vaccini compresi nel calendario vaccinale con differenti obblighi per fasce d’età che vanno dai 0 ai 16 anni.

Sono esonerati dall’obbligo gli individui già immunizzati dopo aver contratto la malattia precedentemente o quelli per i quali è accertato un rischio per la salute, certificati dal medico.

L’idonea documentazione comprovante l’avvenuta vaccinazione deve essere presentata entro il 10 marzo 2018 per l’anno scolastico 2017-2018.

Le vaccinazioni obbligatorie, in base alle coorti di nascita, sono tutte gratuite.

L’inosservanza dell’obbligo vaccinale prevede a carico dei genitori esercenti la potestà genitoriale o a carico dei tutori, una sanzione pecuniaria che può andare da 500 a 7.500 euro. La sanzione viene annullata se in seguito alla contestazione da parte della ASL si fa partire il ciclo vaccinale entro i limiti stabiliti nella schedula vaccinale in relazione all’età. In caso contrario l’ASL territoriale segnala l’inadempienza alla Procura della Repubblica presso il tribunale dei minorenni. Nonostante questo, l’autorità sanitaria locale può anche adottare i provvedimenti di urgenza che riterrà opportuni.

Tutti i bambini non vaccinati o non in regola con le vaccinazioni obbligatorie non possono essere ammessi a scuola, a meno che non dimostrino di aver iniziato il ciclo vaccinale, o di appartenere agli individui esonerati per i precedenti motivi.

I minori non vaccinati saranno inseriti, per ragioni di salute, in classi in cui siano presenti solo minori vaccinati o immunizzati naturalmente.

I dirigenti scolastici comunicheranno all’ASL competente, entro il 31 ottobre di ogni anno, le classi in cui sono presenti più di due alunni non vaccinati. Inoltre sono tenuti a segnalare le eventuali violazioni dell’obbligo vaccinale.

La richiesta di vaccinazione consente l’iscrizione a scuola in attesa che l’ASL inizi il ciclo vaccinale.

L’ASL convocherà i genitori o i tutori del bambino, effettuerà un colloquio informativo ed indicherà i tempi entro i quali effettuare le vaccinazioni.

Le vaccinazioni obbligatorie per fasce di età sono:

· Per in nati dal 2001 al 2011 sono 9 vaccinazioni obbligatorie: anti-poliomielite, anti-difterite, anti-tetano, anti-epatiteB, anti-pertosse, anti-haemophilo tipo b, anti-morbillo, anti-rosolia, anti-parotite.

· Per i nati dal 2012 al 2016 sono 10: anti-poliomielite, anti-difterite, anti-tetano, anti-epatiteB, anti-pertosse, anti-haemophilo tipo b, anti-morbillo, anti-rosolia, anti-parotite e anti-meningococcoC.

· Per i nati nel 2017 sono 12: anti-poliomielite, anti-difterite, anti-tetano, anti-epatiteB, anti-pertosse, anti-haemophilo tipo b, anti-morbillo, anti-rosolia, anti-parotite, anti-meningococcoC e anti-varicella.

 Giuseppe Grieco

 Allegato 1

Altri articoli Avvisi al cittadino

0 Commenti

   Per scrivere e visualizzare i commenti occorre la registrazione ! Registrati
Se sei già registrato effettua il login