Gabetti
Breaking News
Gli italiani nel 2016 hanno 'bruciato' 49...
Mons. Galantino, Segretario Generale della...
Questa sera a Vibonati risate assicurate con...
L'Interact Sapri - Golfo di Policastro organizza...
Crisi idrica, Consac: ''verso una definitiva...
Lavoro, opportunita' al Piano Sociale S9 per la...
Capodanno Mediterraneo a Scario con Espedito De...
Policastro Bussentino, sold out per il concerto...
Sorpresa a Marina di Camerota, tra le Luciammare...
Inaugurata a Maratea la mostra ''Un artista...
Cilento, raccolta sangue straordinaria in...
Il Calendario 2018 di 'Grandangolo' dedicato al...
Maltempo, danni a Scario. Interruzione del...
Ultimato il restauro del gruppo scultoreo...
L'Osservatorio nazionale sulla salute della donna...
Camerota, nuovo 'Centro Anziani Pescatori' apre...
La Rai cambia frequenza nel golfo di Policastro
Nel mondo del podismo campano irrompe l'ASD...
La Protezione civile di Torre Orsaia avvisa i...
Il Giro d'Italia torna nel Cilento, vediamo nel...
La magia della Sicilia vista dal Cilento....
Siamo quello che mangiamo (foto e video)
Natale 2017, il programma a Bosco, Scario e San...
Autolinee Curcio, il Blood Giving Bus diventa...
Camerota, decoro urbano: amministrazione incontra...
Pyros 222 in edicola: il ricordo della maestra...
Al prof. Aldo Masullo la cittadinanza onoraria di...
Partita l'attivita' di pulizia dei beni culturali...
BCC del Cilento: usura, ''il fatto non...
Le donne in piazza a Bosco, Scario e San Giovanni...
Assunta Grippo riconfermata presidente di Fare...
Giornata degli alberi 2017 a San Giovanni a Piro...
Policastro: un ulivo in memoria di Dorotea e di...
Cilento di Corsa 2018, ufficializzate le 12 tappe
Inaugurato a Scario il nuovo parco giochi...
Sapri: acqua non potabile, arriva l'ordinanza del...
Da San Giovanni a Piro le immagini in occasione...
Cilento Experience: un territorio da vivere. Tra...
La Rai sceglie Maratea per il Capodanno 2018

Carenza idrica: limitazioni sull'uso dell'acqua per alcune zone di Scario



San Giovanni a Piro: il 9 agosto è stata rilasciata l’ordinanza sindacale numero 92, trattante il tema carenza idrica.

Il Sindaco Ferdinando Palazzo, preso atto della nota trasmessa dalla Consac, avente come oggetto l’adeguata informazione dell’utenza sul problema, evidenziando come nel periodo autunnale/invernale appena passato le precipitazioni siano state molto carenti, con una riduzione di circa il 40% rispetto alla media ventennale (ancora più grave visto che l’anno in corso è stato preceduto da un biennio anch’esso di ridotta piovosità), inoltre con una riduzione della disponibilità sorgentizia pari al 48%, tenendo conto anche dell’evidente difficoltà che sta interessando le zone di Barbarola, Marcaneto e Occhiani, ha ordinato, limitatamente a queste zone della frazione Scario, dalla data di pubblicazione dell' ordinanza fino al 30 agosto 2017 il divieto dell'uso dell’acqua potabile per i seguenti scopi:

·        Irrigazione di orti; giardini e superfici a verde;

·        Lavaggio di corti e piazzali;

·        Lavaggio di veicoli;

·        Riempimento di piscine private;

·        Ogni altro uso improprio della risorsa idrica.

Si invita ancora una volta la popolazione ad un consumo razionale dell’acqua, e si avverte che i trasgressori saranno puniti con una sanzione amministrativa oscillante tra i 25,00 e i 500,00 euro.

Giuseppe Grieco

 Allegato 1

Altri articoli Avvisi al cittadino

0 Commenti

   Per scrivere e visualizzare i commenti occorre la registrazione ! Registrati
Se sei già registrato effettua il login