Gabetti
Breaking News
L'Associazione Oltre il Castello presenta la...
Presentati i nuovi loghi delle Aree Marine...
Vallo in Corsa 2018, info per gli automobilisti
Scario, iniziata la Novena della Festa di...
Inquinamento del Bussento e delle acque del golfo...
Antonio Monda, Direttore artistico del Festival...
Seconda tappa della Book's day Itinerante, il 23...
Avviso Pubblico per la selezione di partecipanti...
Disagi e di blocchi della raccolta dei rifiuti,...
La magia della Vallo in Corsa nella piazza...
Giorgio Mario Nigro trionfa per il terzo anno...
Storie...in Piazza, uscito il cartellone per...
Concorso Poesia Pasquale Fortunato, ultimi giorni...
Il centro storico di Lentiscosa si abbellisce di...
Maratea: Janet De Nardis conduttrice dello spazio...
A Camerota arriva Goletta Verde per consegnare le...
Festa, luce, paesaggio e ricordi nel Doroty Dream...
Vincenzo Moretti racconta Sandro Paladino,...
La scuola di Poderia intitolata al professore...
Cilento Run, Landi e Antico vincono la...
Cambio al vertice nel Rotary Sapri-Golfo di...
Presentato il libro di Biagio Palumbo ''Bosco...
L'edizione 2018 di ''A Prescindere...''...
Corti da un Cilento meraviglioso, Pyros 229 in...
Il programma degli eventi dell'estate 2018 a San...
Maria Marotta promossa in Serie C, terza donna...
Incendi boschivi estate 2018: divieto assoluto di...
La Guardia Costiera impegnata nell'operazione...
Camerota, i camper non possono piu' sostare dove...
Il Museo Diocesano di Policastro Bussentino apre...
Gianni Petrillo, promessa italiana del karate,...
In ''rete'' il video della giornata del quinto...
FDI: Piu' equita' nella ripartizione dei fondi...
Prevenzione incendi 2018, presentato il Piano...
Estate nel Comune di Santa Marina, tutte le...
Turismo: nuovo sistema parcheggi nel Comune di...
Il Vescovo De Luca indice la Visita Pastorale...
Eventi estate 2018 a Camerota: cultura,...
Aperte le iscrizioni alla 12a edizione del...
A luglio Lo Stato Sociale a Scario per...
Francesco De Gregori, Luca Barbarossa e Luca...
EQUINOZIO D'AUTUNNO XIII edizione: anteprima 22...
Grande Concerto di Francesco De Gregori a Scario...

Il Frecciarossa fermera' anche alla stazione di Centola-Palinuro-Marina di Camerota



Ora è ufficiale: il treno Frecciarossa 1000 fermerà anche alla stazione di Centola-Palinuro-Marina di Camerota. "Un grandissimo risultato per le due località turistiche più rinomate della provincia Sud di Salerno - scrive il comune di Camerota in un comunicato stampa -. Finalmente sul sito web di Trenitalia si possono prenotare i biglietti del Frecciarossa che parte da Milano Centrale e raggiunge Centola-Palinuro-Marina di Camerota". Il servizio entrerà in vigore dal 15 giugno 2018. Il venerdì, il sabato e la domenica, dunque, sarà possibile raggiungere o partire dalla stazione di Centola-Palinuro-Marina di Camerota con il treno superveloce.

"Il duro lavoro portato avanti dalle Amministrazioni di Camerota e Centola ha dato i suoi frutti. Abbiamo ottenuto un grandissimo risultato - ha dichiarato soddisfatto il Sindaco di Camerota, Mario Salvatore Scarpitta - finalmente Camerota e Palinuro al centro dell’Europa. Ora non abbiamo più scusanti: c’è il Frecciarossa e c’è il Metrò del Mare, tocca solo lavorare per rendere quanto più fruibili questi due canali di collegamento molto importanti non solo a livello nazionale".

In sei ore e mezza, dunque, si percorre la tratta da Milano Centrale a Centola-Palinuro-Marina di Camerota con il Frecciarossa 9591. Il costo del biglietto è 49 euro circa. Ma non sarà l’unico a disposizione dei turisti. «La fermata tra i Comuni di Camerota e Centola è uno snodo fondamentale per il Basso Cilento - ha continuato Scarpitta -. La sinergia tra due località turistiche così conosciute ha permesso di ottenere un grosso risultato. E’ doveroso ringraziare la Regione Campania; il Presidente della Commissione Trasporti, l’On. Luca Cascone che ha svolto un lavoro eccellente e si è impegnato in prima persona per regalare alle nostre località una novità per l’estate davvero incredibile come questa; il Capo della Segreteria del Governatore De Luca, Franco Alfieri che mi aveva anticipato già la notizia alcuni giorni fa; e la direzione di Trenitalia. Questo per Camerota è un pezzo importantissimo del puzzle che da mesi, insieme a tutta l’Amministrazione, stiamo costruendo».

Il Frecciarossa che partirà da Milano effettuerà, nel Cilento, le fermate di Agropoli-Castellabate, Vallo della Lucania, Centola-Palinuro-Marina di Camerota e Sapri (capolinea).

Comunicato stampa

Altri articoli Avvisi al cittadino

0 Commenti

   Per scrivere e visualizzare i commenti occorre la registrazione ! Registrati
Se sei già registrato effettua il login