Zazza
Breaking News
L'Istituto Teodoro Gaza partecipa alla 12a...
A Sala Consilina, un convegno sulla Pace fiscale
San Giovanni a Piro, Birba scomparsa da una...
San Giovanni a Piro, pile e placche nuove per il...
Celle di Bulgheria, ristrutturata la fontana piu...
La Pastorale Familiare e Vita organizza il quinto...
Borse di studio per gli studenti delle scuole...
Telesoccorso gratuito per anziani e disabili, al...
Torraca: il campo sportivo in memoria dei due...
Piano di Zona S9, 724mila euro per l'occupazione...
Camerota, progetto asilo nido ammesso a...
La Citta' di Salerno chiude, licenziati tutti i...
Il Consigliere provinciale Carmelo Stanziola neo...
Parco Nazionale del Cilento: Patrocini e...
Procede l'iter per la strada Camerota-Lentiscosa
L'abbraccio sangiovannese per il popolo...
Nel Parco del Cilento la seconda edizione della...
Piano di Zona S9, in arrivo due nuove autovetture...
Studenti cilentani al lavoro in Capitaneria di...
Torraca, al via i lavori per la metanizzazione
L'Associazione Il Tempo per L'oro di Sapri...
Online il nuovo sito web istituzionale del Comune...
Promozione delle imprese che puntano al futuro,...
Eletto il nuovo Consiglio provinciale di Salerno....
Graficamente: tanta voglia di riscatto del...
Camerota, a mensa una figura esperta per bambini...
Una Marcia per la Pace, le immagini da San...
La Fondazione Angelo Vassallo Sindaco Pescatore e...
Eletto il nuovo direttivo della Pro Loco San...
Giorno della Memoria, a Salerno la consegna della...
Cilento di Corsa 2019, svelate le 14 tappe del...

Camerota, olezzi in pieno centro: scatta l'ordinanza del Sindaco



Il Sindaco di Camerota, Mario Salvatore Scarpitta, ha emesso una ordinanza che obbliga i proprietari di cani o di qualsiasi altro animale, alla rimozione delle deiezioni in luogo di pubblico a tutela dell’igiene di tutti. Ma non è tutto. L’Ente - come specificato anche nel documento affisso in albo pretorio il 22 giugno 2018 - ha ricevuto diverse segnalazioni di cittadini del Comune, a causa di sgradevoli olezzi avvertiti in pieno centro cittadino per la presenza di animali domestici detenuti in abitazione o loro pertinenze. In alcuni casi è dovuta intervenire anche l’Asl per una verifica igienico sanitaria.

Pertanto il Sindaco ordina «ai proprietari e detentori di raccogliere immediatamente le deiezioni dei propri animali dal suolo pubblico o privato ma aperto al pubblico e delle aree pubbliche verdi, con qualsiasi idoneo strumento al fine di garantire l’igiene e il decoro dei luoghi». In caso di inosservanza - ci tengono a far sapere dal Municipio - si applicheranno le sanzioni previste dalla legge. 

Comunicato stampa

Altri articoli Avvisi al cittadino

0 Commenti

   Per scrivere e visualizzare i commenti occorre la registrazione ! Registrati
Se sei già registrato effettua il login