Zazza
Breaking News
XX Palio delle Contrade, la cronaca della...
Strada Camerota-Lentiscosa: ad ottobre partono i...
Il giovane talento Raffaella Federico vince il...
Al via la 5a edizione della Festa del Fico Bianco...
Una indimenticabile veleggiata tra amici
Tante novita' per l'ottava Camerota Live
L'11 agosto a Policastro convegno sulla...
La Grande Onda: MediaPyros e Battiti di Pesca in...
Continuano le ricerche di Simon Gautier, il...
Ventesima edizione, il Paese torna a vincere il...
Rosanna Petraglia e Gennaro Carrano vincono la...
Camerota, ogni mercoledi' i mercatini del gusto e...
Al Radio E.R.A. Tribute 2019 premiate le...
Ragazzo francese disperso nel Cilento, continuano...
L'1 settembre la Santa Messa da Sapri in diretta...
Cilento Run, secondo posto alla IX edizione della...
Camionista si incastra tra i vicoli del borgo in...
Il Ministro dell'ambiente, Sergio Costa, inaugura...
Bosco, rinviato l'evento Sfumature di sapori
Estate 2019 a Santa Marina: Servizio navetta...
Riemerge a Caselle in Pittari un abitato del IV...
Iniziano i preparativi per l'ottava Camerota Live
Finita la stagione del carciofo bianco, ora...
Escursionisti in difficolta' salvati della...
Una nuova bottega artigiana apre in Cilento
La Direttrice dell'Ufficio Postale di San...
Palio del Grando 2019: vince il rione Castieddu
Grazie alla colletta in ricordo di Angela...
Vallo in Corsa, bel secondo posto per la Cilento...
Gilio Iannone trionfa alla Vallo in Corsa 2019
Egidio Vitiello si aggiudica la settima edizione...
Migliore sceneggiatura alla Scuola Secondaria di...
Sapri, un battito di legalita' in memoria di...
Il programma degli eventi dell'estate 2019 a San...
Nuovo Dirigente scolastico per l'Istituto Teodoro...
Sapri, un premio a chi riempie una bottiglia di...
A San Giovanni a Piro un laboratorio estivo...
La Rocca delle Arti festeggia la decima edizione
Camerota, depuratore: posato il ponte di accesso...
Presentata a Roma la Guida del Parco del Cilento,...
Certosa di Padula: collegamenti dal Cilento e...
Ente Parco e Fondazione Meeting del Mare Crea...
Vacanze a Camerota, un ricco programma per...
Le foto del Corpus Domini 2019 da San Giovanni a...
Luisa Corna in concerto a Bosco per la Festa di...
Svelato il programma di Equinozio d'Autunno 2019:...
20 anni in compagnia di Pyros

Cilento e Universita' mai cosi' vicine, Scarpitta: ''E' futuro''. Stanziola: ''Passo in avanti''



Collegati diversi Comuni del basso Cilento quali Camerota, Centola, Celle di Bulgheria, Castelnuovo Cilento con corse diversificate e utili a tutti gli studenti universitari. Un importantissimo risultato nato dall'impegno dell'onorevole Luca Cascone, presidente della IV Commissione Trasporti Regione Campania il quale, su indicazione e collaborazioni dei sindaci dei Comuni di Camerota e Centola, ha dato la possibilità di raggiungere l'Università di Fisciano con corse dirette.

«Ringraziamo il governatore della Regione Campania Vincenzo De Luca - sottolineano i vertici dell’Agenzia Infante Viaggi - il potenziamento della corse, non solo migliorano le condizioni di trasporto, e della mobilità cilentana, ma hanno anche sbloccato posti di lavoro nel settore trasporti». «Il settore trasporti dopo anni bui ha visto enormi passi in avanti rispetto al passato - continua Alessandro Infante, titolare - autobus nuovi in arrivo, servizi aumentati, pagamenti regolari da parte della Regione e molto altro».

Il potenziamento delle corse è un altro passo avanti in virtù della campagna "Unico Campania" promossa ed istituita dal presidente della Regione Campania. Grazie al progetto promosso dalla Giunta De Luca sono infatti decine di migliaia di studenti che hanno aderito e ricevuto l'abbonamento gratuito (in relazione ai requisiti). Un abbonamento che ha visto la riduzione della spesa per la famiglia ed ha creato i presupposti per l'aumento della domanda. Il trasporto ed il diritto all'istruzione sono punti cardine della volontà politica regionale.

«E’ doveroso ringraziare il presidente De Luca e l’onorevole Luca Cascone - afferma Mario Salvatore Scarpitta, sindaco di Camerota - un altro importante passo in avanti dopo la riapertura della strada provinciale 430 Cilentana nel tratto tra Agropoli e Prignano Cilento, il Metrò del Mare, ovviamente il Frecciaross, questa volta un servizio molto importante per i giovani che potranno avere un rientro agevolato e raggiungere l’università con una tempistica molto più breve. Ma non solo: qui c’è da considerare anche il risparmio economico. Queste azioni aiutano il Cilento ad uscire sempre di più dall’isolamento».

«Ringrazio la Regione Campania e l’amico Luca Cascone per le risorse finanziarie destinate al comprensorio del Basso Cilento e in particolare al Comune di Centola ove queste risorse sono state destinate sia per l’arrivo del Frecciarossa presso la stazione dei treni di Centola-Palinuro-Marina di Camerota, che per questa linea molto importante da Palinuro per l’università di Fisciano attiva dal lunedì al venerdì» sottolinea invece Carmelo Stanziola, sindaco di Centola-Palinuro.

«L’autolinee Infante svolge da sempre un ruolo cardine nei trasporti di Camerota e di tutto il Basso Cilento - chiosa Scarpitta - dimostra di essere un’azienda leader che guarda al futuro dei giovani, del territorio e del Comune di Camerota».

COMUNICATO STAMPA

Altri articoli Avvisi al cittadino

0 Commenti

   Per scrivere e visualizzare i commenti occorre la registrazione ! Registrati
Se sei già registrato effettua il login