Gabetti
Breaking News
Youssef Aich e Filomena Palomba vincono la...
Arriva in edicola Pyros 216!
Festeggiati a San Giovanni a Piro i 35 anni della...
Avviso Consac: grave crisi idrica da scarsita'
Matilda Cuomo, mamma del Governatore dello Stato...
Festa di Pietrasanta 2017: le celebrazioni in...
Sabato sera a San Giovanni a Piro ritorna la...
5^ Corsa della Sirena Leucosya: Nigro, Picardi e...
Bulgheria Tour, 50 km in bici alla scoperta dei...
Scelto il nuovo Direttore del Museo Ortega
35 anni di aggregazione attraverso lo sport: la...
Inaugurata a Paestum l'anteprima della mostra...
Celle di Bulgheria, 7 progetti del Comune...
A Roma per protestare contro i tagli del Governo,...
Disposizioni per la tutela del decoro urbano...
Conferenza Stampa su "Ritorno al Cilento,...
San Giovanni a Piro: apposita ordinanza per la...
Il keniota Kanda si aggiudica l'ottava Corsa del...
Scario in mostra a Roma, alle Terme di Diocleziano
Ufficiale, frecciarossa fino a Sapri per l'estate...
Messaggio del Vescovo De Luca in vista delle...
Bandiere Blu: il Cilento ancora indice di qualita'
Palinuro: sorpresi durante una battuta di pesca...
X Factor 2017, il sogno di Dominga da San...
Simulazione di salvataggio di un bagnante, in...
Tartaruga salvata a Scario, il risultato della...
Squalo avvistato a Policastro, dovrebbe trattarsi...
Orazio Cerino in scena con la favola 'I Musicanti...
Il Nuovo Sindacato di Polizia evidenzia lo stato...
Salvata a Scario una tartaruga Caretta Caretta
A Policastro Bussentino un Memorial dedicato a...
Il primo maggio sangiovannese: riflessioni,...
Primarie Pd, i risultati da San Giovanni a Piro
Colpo di scena sul depuratore e novita'...
La piazza del comune dedicata all'ex sindaco...
Il programma della Festa di Pietrasanta 2017....
#equinoziomediterraneo: ricco programma di...
Parte 'Cilento & Diano Express', la Capitale...
Pubblicato il bando per il terzo Contest...
Foto e corti dal Cilento, il Premio Pietro De...
'A Prescindere...': dal 21 al 23 luglio la 5a...
Classifica della qualita' delle acque per il...

Borsa di Studio Torre VTS Genova anno 2016, in memoria di Francesco Cetrola



Nella notte del 7 maggio 2013 nel Porto di Genova si è verificato il tragico evento del crollo della “Torre PILOTI/VTS”, ove hanno perso la vita sei militari della Capitaneria di Porto, due dipendenti della Corporazione Piloti ed un dipendente dei Rimorchiatori Riuniti, suscitando immenso dolore tra la comunità civile e militare, provocando emozione e sconforto in tutto il mondo marittimo.

Al fine di mantenere viva nel tempo la memoria dei caduti nel crollo, il Comando generale del Corpo della Capitaneria di Porto ha istituito delle borse di studio di € 500,00 cadauna, da assegnarsi agli studenti più meritevoli iscritti negli anni scolastici 2013/14 , 2014/15 e 2015/16 negli istituti scolastici aventi sede nel territorio di origine o di residenza degli scomparsi.

I familiari di Francesco Cetrola, Primo Maresciallo della Capitaneria di Porto di Genova, originario di Santa Marina, deceduto nel tragico evento, hanno indicato quali destinatari delle borse di studio studenti meritevoli iscritti negli istituti scolastici frequentati dal loro congiunto:
- Istituto Comprensivo Santa Marina - Policastro;
- Istituto d’Istruzione Superiore “Leonardo da Vinci” di Sapri.
La borsa di studio “Torre VTS Genova” – Anno 2016 in memoria di Francesco CETROLA verrà assegnata, attraverso l’esame delle candidature avanzate dai consigli delle classi interessate, sulla base delle motivazioni espresse dai medesimi consigli, ad uno studente dell’indirizzo CAT che si sia distinto per assiduità di frequenza, particolare impegno, partecipazione,spirito di collaborazione e solidarietà verso i compagni, conseguendo progressi significativi nel percorso formativo.
I docenti coordinatori delle classi del triennio dell’indirizzo CAT sono invitati a presentare ed illustrare ,entro il 13 febbraio 2017, le candidature degli studenti meritevoli espresse dai singoli consigli di classe.
Sarà poi una Commissione, nominata e presieduta dal dirigente scolastico, con la presenza della famiglia, a deliberare l’assegnazione, tenendo anche conto, in caso di equivalenza di giudizi, delle situazioni personali degli alunni coinvolti.
 Allegato 1  Allegato 2

Altri articoli Bandi, concorsi, lavoro

0 Commenti

   Per scrivere e visualizzare i commenti occorre la registrazione ! Registrati
Se sei già registrato effettua il login