Gabetti
Breaking News
Solenni Festeggiamenti in onore di San Gaetano da...
A Scario la quinta edizione del Memorial Giovanni...
La Fedelissima bloccata a Ostia a causa delle...
Nasce a Castel Ruggero l'associazione ''Oltre il...
Processione di Sant'Anna rinviata per il cattivo...
Accordo tra i comuni del monte Bulgheria e il...
La presentazione del volume ''Il Grande Esule di...
Il 30 luglio la notturna della ''Vallo in Corsa -...
Torrentismo, emozioni e brividi lungo i canyon...
Camerota e' Vacanza: ecco il tabellone degli...
In occasione del Memorial Giovanni Tancredi a...
Apericena a Ciolandrea
Ritorna il concorso di pittura estemporanea...
Scenario apocalittico per le zone di Scario...
Prima riunione per il neo comitato ''Almeno...
Concerto a Cala Bianca
Il Vicesindaco Sorrentino: in condizioni di...
A Paestum boom di visitatori, oltre 50 mila, per...
Camerota dichiara guerra a chi sversa...
Connessione internet gratuita sul porto di Scario
Incendi: da Corsico solidarieta' per San Giovanni...
Camerota, consigliere becca cittadino che getta...
Navette bus gratuite dal golfo di Policastro per...
Avviso importante: tutti i giorni sospensione...
Gabbani a Scario, le parole del Sindaco e le...
Incendi: Scario in ginocchio, immagini drammatiche
Cambio al vertice del Rotary Golfo di Policastro:...
L'ing. Marotta presenta il libro Storia di un...
La Messa in diretta da Policastro, qui il video...
Una panchina rossa per Pierangela Gareffa,...
I Testimoni di Geova invitano tutti al congresso...
Roghi in Campania, la Provincia: chiediamo aiuto...
Arte, spettacolo, gioco e sicurezza stradale:...
La mia isola, quella dei ricordi! Orlando Morrone...
Sapri: centinaia di persone ed applausi a scena...
Squalifica di Bassano per doping. La Podistica:...
Scario, ritorna la Guardia Medica turistica
Scario ancora sulla Rai: ecco il servizio del Tg3...
San Giovanni a Piro: inaugurato il nuovo impianto...
Dal tavolo tecnico sulla crisi idrica nasce un...
San Giovanni a Piro, inaugurati i locali di...
Il comune di San Giovanni a Piro su Rai3, ecco il...
Inedito: San Giovanni a Piro nel 1812, su Pyros...
Decreto sulla vaccinazione obbligatoria dei...
Super concerto di Francesco Gabbani a Scario
Preparate le carrette...a Caselle arriva la Crazy...
Scario, il comune aderisce al progetto ASL...
Le aree marine Infreschi-Masseta e Castellabate...
I Modena City Ramblers alla Festa d'estate di...
Tutto pronto per la prima di La Speranza...
Silvia Mezzanotte in agosto a Bosco per la Festa...
Pubblicato il calendario eventi estate 2017 a San...
Carenza idrica estate 2017, a San Giovanni a Piro...

Borsa di Studio Torre VTS Genova anno 2016, in memoria di Francesco Cetrola



Nella notte del 7 maggio 2013 nel Porto di Genova si è verificato il tragico evento del crollo della “Torre PILOTI/VTS”, ove hanno perso la vita sei militari della Capitaneria di Porto, due dipendenti della Corporazione Piloti ed un dipendente dei Rimorchiatori Riuniti, suscitando immenso dolore tra la comunità civile e militare, provocando emozione e sconforto in tutto il mondo marittimo.

Al fine di mantenere viva nel tempo la memoria dei caduti nel crollo, il Comando generale del Corpo della Capitaneria di Porto ha istituito delle borse di studio di € 500,00 cadauna, da assegnarsi agli studenti più meritevoli iscritti negli anni scolastici 2013/14 , 2014/15 e 2015/16 negli istituti scolastici aventi sede nel territorio di origine o di residenza degli scomparsi.

I familiari di Francesco Cetrola, Primo Maresciallo della Capitaneria di Porto di Genova, originario di Santa Marina, deceduto nel tragico evento, hanno indicato quali destinatari delle borse di studio studenti meritevoli iscritti negli istituti scolastici frequentati dal loro congiunto:
- Istituto Comprensivo Santa Marina - Policastro;
- Istituto d’Istruzione Superiore “Leonardo da Vinci” di Sapri.
La borsa di studio “Torre VTS Genova” – Anno 2016 in memoria di Francesco CETROLA verrà assegnata, attraverso l’esame delle candidature avanzate dai consigli delle classi interessate, sulla base delle motivazioni espresse dai medesimi consigli, ad uno studente dell’indirizzo CAT che si sia distinto per assiduità di frequenza, particolare impegno, partecipazione,spirito di collaborazione e solidarietà verso i compagni, conseguendo progressi significativi nel percorso formativo.
I docenti coordinatori delle classi del triennio dell’indirizzo CAT sono invitati a presentare ed illustrare ,entro il 13 febbraio 2017, le candidature degli studenti meritevoli espresse dai singoli consigli di classe.
Sarà poi una Commissione, nominata e presieduta dal dirigente scolastico, con la presenza della famiglia, a deliberare l’assegnazione, tenendo anche conto, in caso di equivalenza di giudizi, delle situazioni personali degli alunni coinvolti.
 Allegato 1  Allegato 2

Altri articoli Bandi, concorsi, lavoro

0 Commenti

   Per scrivere e visualizzare i commenti occorre la registrazione ! Registrati
Se sei già registrato effettua il login