Gabetti
Breaking News
Camerota aderisce a ''M'Illumino di Meno''. Luci...
La Lista Insieme presenta a Lentiscosa i propri...
Fortunato lascia Forza Italia. Il Sindaco di...
Asili nido, la Regione Campania stanzia 38...
Celle di Bulgheria, un milione e 345mila euro per...
Il M5S presenta i candidati alle elezioni nel...
Alfieri e diversi sindaci del Cilento a Camerota...
Battiti di Pesca in acqua dolce! Trout winter...
Il Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e...
La Scuola del Design del Politecnico di Milano...
San Giovanni a Piro: 40esima edizione per il...
La proposta di Sara Infantini: Anche a Camerota...
Stazione 'Centola-Palinuro-M. di Camerota',...
A Pompei e Paestum viaggiando su un treno storico
Il Comune di Camerota aderisce all'iniziativa...
Anna Maria Maiorano candidata alla Camera: Sono...
Quarta la Cilento Run sulle strade della Penisola...
'Non possiamo rinunciare alla verita'! Giustizia...
Verita' e giustizia per il Sindaco Pescatore...da...
A San Giovanni a Piro due incontri di...
1,058 miliardi di euro per l'edilizia scolastica....
Dissequestrata la banchina di sopraflutto del...
Infantini: ''Piu' forze dell'ordine per il...
Grandissimo risultato della Cilento Run a Napoli:...
Elezioni 2018: avviso agli elettori dal Comune di...
Rai 1 nel Cilento con la trasmissione Paesi che...
Cilento Run alla Half Marathon di Napoli,...
Il Comitato Almenolacqua chiede un incontro al...
Furto al bar della stazione di Sapri
Inizia il conto alla rovescia: meno 100 giorni...
Camerota, a tutti i neonati la lettera del Sindaco
Trasporti, Cilento & Diano Express:...
Il Comune di San Giovanni a Piro indice la II ed....
Siringa e sangue nel bagno del treno, la denuncia...
Scario, raccolti 21 sacchi d'immondizia durante...
A Nocera la Cilento Run trionfa all'esordio! foto...
Eugenio Cioffi eletto Presidente della sezione...
L'arbitro cilentano Maria Marotta tiene una...
Nasce 'Pulsaria Tennis Club' a Torre Orsaia, nel...
Omicidio Vassallo, indagini prossime alla...
Parte oggi la Scuola del Vangelo per la Forania...
Nuovo bando per recuperare e valorizzare i beni...
Resto al Sud: incentivi per i giovani...
Pro Loco San Giovanni a Piro - Bosco: aperte le...
Il Premio Letterario Roccagloriosa si prepara per...

Le aree marine Infreschi-Masseta e Castellabate partecipano al concorso lanciato da Asdomar: in palio 23 mila euro



L’As do Mar è la seconda azienda nel mercato italiano tra i produttori di conserve ittiche e prima per produzione di tonno da intero. Nata sul finire degli anni ‘80 come società di distribuzione, nell’arco di poco più di dieci anni l’azienda è passata dall’essere una piccola realtà, che nel 2001 fatturava 20 milioni di euro, a diventare produttore, con un fatturato che nel 2015 si è chiuso con 187 milioni di euro, generati per la quasi totalità dalle vendite sul mercato italiano. L’azienda ha lanciato un concorso e invita tutti a partire con loro per «un viaggio alla scoperta delle aree marine protette italiane».

«Seguici in questi mesi e vota fino al 3 settembre 2017 quella che più ti sta a cuore» si legge sul sito web del concorso. Alla più votata As do Mar donerà 20 mila euro per lo sviluppo di un suo progetto e 3 mila euro in attrezzature subacquee Seac Sub. Il Cilento gareggia con l’area marina protetta ‘Costa degli Infreschi e della Masseta’, che ricade nel comune di Camerota e in quello di San Giovanni a Piro, e con quella di Santa Maria di Castellabate. Per votare è molto semplice: basta collegarsi al sito web http://areemarine.asdomar.it/areemarine e scegliere l’area marina che preferite. 

Comunicato stampa

Altri articoli Bandi, concorsi, lavoro

0 Commenti

   Per scrivere e visualizzare i commenti occorre la registrazione ! Registrati
Se sei già registrato effettua il login