Gabetti
Breaking News
Il Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e...
Videosorveglianza: consiglio comunale sul tema a...
La Scuola del Design del Politecnico di Milano...
San Giovanni a Piro: 40esima edizione per il...
La proposta di Sara Infantini: Anche a Camerota...
La Quadriglia sangiovannese e la 'Ndrezzata di...
Stazione 'Centola-Palinuro-M. di Camerota',...
Fratelli d'Italia presenta a San Giovanni a Piro...
A Pompei e Paestum viaggiando su un treno storico
Il Comune di Camerota aderisce all'iniziativa...
Anna Maria Maiorano candidata alla Camera: Sono...
Quarta la Cilento Run sulle strade della Penisola...
'Non possiamo rinunciare alla verita'! Giustizia...
Verita' e giustizia per il Sindaco Pescatore...da...
A San Giovanni a Piro due incontri di...
Elezioni: vince il centrodestra, secondo le stime...
1,058 miliardi di euro per l'edilizia scolastica....
Dissequestrata la banchina di sopraflutto del...
Infantini: ''Piu' forze dell'ordine per il...
Grandissimo risultato della Cilento Run a Napoli:...
Elezioni 2018: avviso agli elettori dal Comune di...
Rai 1 nel Cilento con la trasmissione Paesi che...
Con il concerto di Francesco Taskayali conclusa...
Cilento Run alla Half Marathon di Napoli,...
Il Comitato Almenolacqua chiede un incontro al...
Furto al bar della stazione di Sapri
Inizia il conto alla rovescia: meno 100 giorni...
Camerota, a tutti i neonati la lettera del Sindaco
Trasporti, Cilento & Diano Express:...
La Bandiera arancione Morigerati protagonista di...
Il Comune di San Giovanni a Piro indice la II ed....
Siringa e sangue nel bagno del treno, la denuncia...
Scario, raccolti 21 sacchi d'immondizia durante...
A Nocera la Cilento Run trionfa all'esordio! foto...
Eugenio Cioffi eletto Presidente della sezione...
San Giovanni a Piro, la Giunta chiede di...
L'arbitro cilentano Maria Marotta tiene una...
Nasce 'Pulsaria Tennis Club' a Torre Orsaia, nel...
''Getta le tue reti'', iniziativa del Centro...
Omicidio Vassallo, indagini prossime alla...
A Scario una barca da pesca dedicata a Papa...
Sequestro preventivo al Porto di Policastro
Inaugurata a Sapri la nuova sede Cisl (FOTO)
Presentato il regolamento per la concessione...
La scoperta: Federico Fazio, calciatore della...
Lotta al randagismo: Comune vieta abbandono...
Parte oggi la Scuola del Vangelo per la Forania...
Nuovo bando per recuperare e valorizzare i beni...
Resto al Sud: incentivi per i giovani...
Pro Loco San Giovanni a Piro - Bosco: aperte le...
Il Parco Nazionale del Cilento Vallo di Diano e...
Il Premio Letterario Roccagloriosa si prepara per...

Il Comune di San Giovanni a Piro indice la II ed. del Corso base Guida Comunale Volontaria



Il Comune di San Giovanni a Piro indice la II edizione del Corso base di Guida Comunale Volontaria (Delibera G.C. n.89-2017 “Istituzione Registro Guide Volontarie Comunali / Accompagnatori Turistici”). 

Il percorso formativo è finalizzato al conseguimento delle conoscenze di base necessarie a poter gestire e predisporre un servizio di accompagnamento presso i presidi culturali del Comune di San Giovanni a Piro (Casa e Museo Josè Ortega a Bosco, Museo del Paleolitico a Scario, Cenobio Basiliano a San Giovanni a Piro, Area Marina Protetta Costa degli Infreschi e della Masseta) e, successivamente, propedeutico  all’acquisizione della qualifica di Guida Turistica, la figura professionale che, in possesso di adeguata preparazione culturale e professionale, accompagna persone singole e/o gruppi ed illustra le attrattive di carattere artistico, storico, monumentale e paesaggistico. Il corso permette di mettere a frutto la conoscenza e la passione per l'arte e la cultura, per ottenere la qualifica di Guida Turistica e lavorare in un settore in continua crescita. La normativa relativa alle Guide Turistiche prevede l'abilitazione su tutto il territorio nazionale, in linea con le direttive europee e l’obbligo di conoscenza della lingua inglese. 

Il Corso è rivolto a coloro che desiderano acquisire competenze nel settore per poter lavorare e collaborare con il Comune ed altri Enti Locali, tour operator, agenzie di viaggi e strutture specializzate, nonché l’APS – associazione di promozione sociale degli Operatori Turistici Comunali. Il Corso è gratuito ed è aperto a tutti, ma è necessario aver compiuto 15 anni; per le Guide Comunali Volontarie, durante i tour, sarà possibile percepire un rimborso spesa concordato con le associazioni partner del Comune (Pro Loco San Giovanni a Piro e Bosco e APS Operatori Turistici Comunali). 

Il Corso, che avrà luogo presso l'Aula consiliare comunale (presentazione e lezione introduttiva), la Casa e il Museo Josè Ortega a Bosco, il Museo del Paleolitico a Scario, il Cenobio Basiliano San Giovanni a Piro, la Costa degli Infreschi e della Masseta durante 3 weekend (lezioni il sabato), sarà composto da 4 ore d’aula e 4 ore di Stage con lezioni frontali, esercitazioni pratiche, simulazioni e visite sul territorio, stage in affiancamento ad una guida turistica esperta. Saranno consegnati attestati di partecipazione. 

Tra gli argomenti trattati: elementi di storia, arte, archeologia, beni culturali, tecniche di comunicazione di base, marketing, legislazione, rete informatica applicata al settore turistico, orientamento al ruolo, la comunicazione interpersonale, tecniche di gestione dei gruppi, organizzazione e gestione luoghi turistici, organizzazione itinerari turistici.

Per iscrizioni ed informazioni contattare: 

Ufficio Turismo e Promozione 333.3340436 - Coordinatore del Corso: Ass. Ambiente e Turismo Pasquale Sorrentino info@pasqualesorrentino.net .

COMUNICATO STAMPA

 Allegato 1

Altri articoli Bandi, concorsi, lavoro

0 Commenti

   Per scrivere e visualizzare i commenti occorre la registrazione ! Registrati
Se sei già registrato effettua il login