Zazza
Breaking News
L'Istituto Teodoro Gaza partecipa alla 12a...
A Sala Consilina, un convegno sulla Pace fiscale
San Giovanni a Piro, Birba scomparsa da una...
San Giovanni a Piro, pile e placche nuove per il...
Celle di Bulgheria, ristrutturata la fontana piu...
La Pastorale Familiare e Vita organizza il quinto...
Borse di studio per gli studenti delle scuole...
Telesoccorso gratuito per anziani e disabili, al...
Torraca: il campo sportivo in memoria dei due...
Piano di Zona S9, 724mila euro per l'occupazione...
Camerota, progetto asilo nido ammesso a...
La Citta' di Salerno chiude, licenziati tutti i...
Il Consigliere provinciale Carmelo Stanziola neo...
Parco Nazionale del Cilento: Patrocini e...
Procede l'iter per la strada Camerota-Lentiscosa
L'abbraccio sangiovannese per il popolo...
Nel Parco del Cilento la seconda edizione della...
Piano di Zona S9, in arrivo due nuove autovetture...
Studenti cilentani al lavoro in Capitaneria di...
Torraca, al via i lavori per la metanizzazione
L'Associazione Il Tempo per L'oro di Sapri...
Online il nuovo sito web istituzionale del Comune...
Promozione delle imprese che puntano al futuro,...
Eletto il nuovo Consiglio provinciale di Salerno....
Graficamente: tanta voglia di riscatto del...
Camerota, a mensa una figura esperta per bambini...
Una Marcia per la Pace, le immagini da San...
La Fondazione Angelo Vassallo Sindaco Pescatore e...
Eletto il nuovo direttivo della Pro Loco San...
Giorno della Memoria, a Salerno la consegna della...
Cilento di Corsa 2019, svelate le 14 tappe del...

A Santa Marina la serata conclusiva della XII edizione del Concorso poesia Pasquale Fortunato, dedicata alla memoria di Bruno Brandi



La serata conclusiva della XII edizione del Concorso poesia “Pasquale Fortunato”, quest’anno dedicato alla memoria di Bruno Brandi, si terrà questa sera, 7 agosto 2018, presso l’aula consiliare del Comune di Santa Marina a partire dalle ore 21.

Briciole di noi, di Carla Maria Casula; Dedicata a questa bella serata, di Domenico Vassallo; Fera ricciddisi, di Giovanni De Luca; Nata primavera, di Irene Girolama Silvestri; ’O viecchio lampione d’ ’a villa comunale, di Enrico Del Gaudio; Pensiero mio, di Luciana La Terza; Pulicastru, di Biagio Pepe; Sale salendo, di Maria Rosaria Esposito; Si muore due volte, di Ermanno Capriotti; Tanto tiempo fa, di Pietro Rossi. Questi i nomi, in ordine alfabetico, delle poesie finaliste scelte, tra le liriche a tema libero provenienti da tutta Italia, dalla giuria composta da don Enzo Morabito, parroco della chiesa di San Giovanni Battista di Sapri, Gaetano Bellotta, giornalista ed insegnante, Rocco Ettorre, presidente dell’associazione “Valorizziamo Caselle” ed organizzatore del concorso poesia “Abele Parente” a Caselle in Pittari, Evidea Ferrara, dirigente scolastico, Vincenzo Folgieri, regista e attore e Domenico Sateriano, professore, scrittore e storico. Un arduo compito quello toccato ai giurati, dato il particolare rilievo e spessore delle poesie che hanno concorso all’edizione 2018. Gli organizzatori hanno fatto pervenire le liriche alla giuria prive dei dati anagrafici per garantire imparzialità di giudizio.

Durante la serata conclusiva, le dieci poesie finaliste, saranno declamate da due lettori d’eccezione, dalla dott.ssa Mariangela Bruno e dall’attore Angelo Risi. Ad allietare la serata il soprano Marina Mega e la pianista Paola Riccardi.

Il Premio Cultura 2018 sarà consegnato a Vincenzo Rubano, giornalista embedded e collaboratore di numerose riviste nazionali, dal 2012 collabora con il programma televisivo Mediaset Striscia La Notizia.

A presentare la serata le Giornaliste Marianna Falese e Olga Marotta.

A fine serata sarà offerto un rinfresco per tutti gli ospiti, a cura della chef Maria Rina, del ristorante "Il Ghiottone" di Policastro Bussentino. 

Comunicato stampa

Altri articoli Bandi, concorsi, lavoro

0 Commenti

   Per scrivere e visualizzare i commenti occorre la registrazione ! Registrati
Se sei già registrato effettua il login