Gabetti
Breaking News
Bosco, San Giovanni a Piro e Scario alla Borsa...
Provincia senza soldi, esposto cautelativo del...
La Provincia approva il PUC del Comune di San...
Online il secondo bando del progetto ErasmusPlus...
Cultura e innovazione per Velia bene comune
Firmato accordo di programma tra Regione...
Avviso agli automobilisti: chiuso un tratto di...
Cilento di Corsa: a Salerno la presentazione del...
Anziano scomparso a San Giovanni a Piro, alcune...
8 sotto un tetto! la storia della famiglia...
Parte la seconda edizione del Premio...
Deferite 17 persone per reati in materia...
Risate e solidarieta' alla Festa AVSI 2017 (VIDEO)
Il Cineteatro Ferrari lancia l'iniziativa 'Ti...
Una pizza per l'Africa
Importante e utile iniziativa per i cittadini...
Il Parco Nazionale abbatte l'ecomostro di Petina
Parole Note sul palco del Cineteatro Ferrari
Nella Giornata dedicata alla Consapevolezza...
Giornata nazionale contro le mafie, il Piano di...
30enne trovato in possesso di 50 grammi di...
Foto e corti dal Cilento, il Premio Pietro De...
Caserta: primo trionfo in una maratona per...
A Marina di Camerota, Minerva - Mostra Collettiva...
Omicidio di Roccagloriosa: rimossi i sigilli alla...
Lavoro: Consac cerca operai
A Policastro Bussentino la XXXII Giornata...
Capo Palinuro: sequestrate le grotte del...
Sviluppo rurale: aperti i termini per la...
Fratelli d'Italia-AN sceglie i portavoce comunali...
Terremoto politico a Camerota. Il Sindaco rimuove...
Riscopriamo il territorio: la Porrazzita e la...
Pro Loco San Giovanni a Piro Bosco, aperte le...
Improvviso colpo di scena per la carica di...
Il Consigliere Sorrentino, deleghe in Provincia:...
Dramma a San Giovanni a Piro, muore nella propria...
Provincia, il Presidente Canfora ufficializza le...
La dea bendata bacia Scario, vinti 22.350 euro
Innalzamento del Mediterraneo, Scario scelto come...
10 pagine dedicate a San Giovanni a Piro sulla...
40 anni di risate e sfotto', ecco il Testamento...
Le immagini della quadriglia e del carnevale 2017...
L'Istituto T. Gaza organizza il 13esimo Premio di...
'A Prescindere...': dal 21 al 23 luglio la 5a...
La programmazione fino a marzo del Cineteatro...
Cilento di Corsa 2017, ufficializzate le 11 tappe
Il Premio letterario Roccagloriosa giunge alla...
Classifica della qualita' delle acque per il...
Obbligo di catene a bordo o pneumatici da neve da...
Intensa e sentita celebrazione della Virgo...
Avviso: pulizia strade, attenzione ai divieti di...

Feri' un concittadino con il coltello: 52enne di Scario assolto dall'accusa di tentato omicidio



Quattro mesi di reclusione, con sospensione della pena e assoluzione dall'accusa di tentato omicidio. Questa la decisione del Gup del Tribunale di Vallo della Lucania nell'udienza di inizio febbraio con rito abbreviato, in conformità della scelta processuale formulata dal legale della difesa, l'avv. Franco Maldonato, nei confronti di Franco Magliano, accusato nel 2015 di tentato omicidio. Per il 52enne di Scario il reato è stato derubricato dal Giudice in lesioni personali volontarie.

I fatti risalgono all'8 settembre del 2015, quando il Magliano dopo una lite con un concittadino procurò a quest'ultimo lesioni causate da un'arma da taglio, finendo agli arresti domiciliari. Dopo qualche mese il Tribunale della Libertà, accogliendo l'istanza di riesame, annullò l'Ordinanza di custodia cautelare agli arresti domiciliari per il presunto reato di tentato omicidio, disponendo l'immediata scarcerazione dell'arrestato

Comunicato stampa

Altri articoli Cronaca

0 Commenti

   Per scrivere e visualizzare i commenti occorre la registrazione ! Registrati
Se sei già registrato effettua il login