Gabetti
Breaking News
In diretta dal Santuario di Pietrasanta, la Festa...
Celebrazione in diretta dal Santuario di...
Gli InFelici si aggiudicano il secondo...
Youssef Aich e Filomena Palomba vincono la...
Arriva in edicola Pyros 216!
Festeggiati a San Giovanni a Piro i 35 anni della...
Avviso Consac: grave crisi idrica da scarsita'
Matilda Cuomo, mamma del Governatore dello Stato...
Festa di Pietrasanta 2017: le celebrazioni in...
5^ Corsa della Sirena Leucosya: Nigro, Picardi e...
Bulgheria Tour, 50 km in bici alla scoperta dei...
Scelto il nuovo Direttore del Museo Ortega
Inaugurata a Paestum l'anteprima della mostra...
A Roma per protestare contro i tagli del Governo,...
Disposizioni per la tutela del decoro urbano...
Conferenza Stampa su "Ritorno al Cilento,...
San Giovanni a Piro: apposita ordinanza per la...
Il keniota Kanda si aggiudica l'ottava Corsa del...
Scario in mostra a Roma, alle Terme di Diocleziano
Ufficiale, frecciarossa fino a Sapri per l'estate...
Messaggio del Vescovo De Luca in vista delle...
Bandiere Blu: il Cilento ancora indice di qualita'
Palinuro: sorpresi durante una battuta di pesca...
X Factor 2017, il sogno di Dominga da San...
Simulazione di salvataggio di un bagnante, in...
Tartaruga salvata a Scario, il risultato della...
Il Nuovo Sindacato di Polizia evidenzia lo stato...
Salvata a Scario una tartaruga Caretta Caretta
A Policastro Bussentino un Memorial dedicato a...
Il primo maggio sangiovannese: riflessioni,...
Primarie Pd, i risultati da San Giovanni a Piro
Colpo di scena sul depuratore e novita'...
La piazza del comune dedicata all'ex sindaco...
Il programma della Festa di Pietrasanta 2017....
#equinoziomediterraneo: ricco programma di...
Parte 'Cilento & Diano Express', la Capitale...
Pubblicato il bando per il terzo Contest...
Foto e corti dal Cilento, il Premio Pietro De...
'A Prescindere...': dal 21 al 23 luglio la 5a...
Classifica della qualita' delle acque per il...

Feri' un concittadino con il coltello: 52enne di Scario assolto dall'accusa di tentato omicidio



Quattro mesi di reclusione, con sospensione della pena e assoluzione dall'accusa di tentato omicidio. Questa la decisione del Gup del Tribunale di Vallo della Lucania nell'udienza di inizio febbraio con rito abbreviato, in conformità della scelta processuale formulata dal legale della difesa, l'avv. Franco Maldonato, nei confronti di Franco Magliano, accusato nel 2015 di tentato omicidio. Per il 52enne di Scario il reato è stato derubricato dal Giudice in lesioni personali volontarie.

I fatti risalgono all'8 settembre del 2015, quando il Magliano dopo una lite con un concittadino procurò a quest'ultimo lesioni causate da un'arma da taglio, finendo agli arresti domiciliari. Dopo qualche mese il Tribunale della Libertà, accogliendo l'istanza di riesame, annullò l'Ordinanza di custodia cautelare agli arresti domiciliari per il presunto reato di tentato omicidio, disponendo l'immediata scarcerazione dell'arrestato

Comunicato stampa

Altri articoli Cronaca

0 Commenti

   Per scrivere e visualizzare i commenti occorre la registrazione ! Registrati
Se sei già registrato effettua il login