Gabetti
Breaking News
Youssef Aich e Filomena Palomba vincono la...
Arriva in edicola Pyros 216!
Festeggiati a San Giovanni a Piro i 35 anni della...
Avviso Consac: grave crisi idrica da scarsita'
Matilda Cuomo, mamma del Governatore dello Stato...
Festa di Pietrasanta 2017: le celebrazioni in...
Sabato sera a San Giovanni a Piro ritorna la...
5^ Corsa della Sirena Leucosya: Nigro, Picardi e...
Bulgheria Tour, 50 km in bici alla scoperta dei...
Scelto il nuovo Direttore del Museo Ortega
35 anni di aggregazione attraverso lo sport: la...
Inaugurata a Paestum l'anteprima della mostra...
Celle di Bulgheria, 7 progetti del Comune...
A Roma per protestare contro i tagli del Governo,...
Disposizioni per la tutela del decoro urbano...
Conferenza Stampa su "Ritorno al Cilento,...
San Giovanni a Piro: apposita ordinanza per la...
Il keniota Kanda si aggiudica l'ottava Corsa del...
Scario in mostra a Roma, alle Terme di Diocleziano
Ufficiale, frecciarossa fino a Sapri per l'estate...
Messaggio del Vescovo De Luca in vista delle...
Bandiere Blu: il Cilento ancora indice di qualita'
Palinuro: sorpresi durante una battuta di pesca...
X Factor 2017, il sogno di Dominga da San...
Simulazione di salvataggio di un bagnante, in...
Tartaruga salvata a Scario, il risultato della...
Squalo avvistato a Policastro, dovrebbe trattarsi...
Orazio Cerino in scena con la favola 'I Musicanti...
Il Nuovo Sindacato di Polizia evidenzia lo stato...
Salvata a Scario una tartaruga Caretta Caretta
A Policastro Bussentino un Memorial dedicato a...
Il primo maggio sangiovannese: riflessioni,...
Primarie Pd, i risultati da San Giovanni a Piro
Colpo di scena sul depuratore e novita'...
La piazza del comune dedicata all'ex sindaco...
Il programma della Festa di Pietrasanta 2017....
#equinoziomediterraneo: ricco programma di...
Parte 'Cilento & Diano Express', la Capitale...
Pubblicato il bando per il terzo Contest...
Foto e corti dal Cilento, il Premio Pietro De...
'A Prescindere...': dal 21 al 23 luglio la 5a...
Classifica della qualita' delle acque per il...

63enne in carcere per una aggressione avvenuta nell'agosto del 2014



I carabinieri della Stazione di Torre Orsaia, comandati dal Mar.a.sups Domenico Nucera, hanno dato esecuzione nei giorni scorsi ad un ordine di carcerazione emesso per fine pena nei confronti di un 63enne originario di Maratea, ma residente a Torre Orsaia. Lo stesso, al termine dei tre gradi di giudizio, è ritenuto colpevole dell’aggressione, sfociata in un vero e proprio tentato omicidio, avvenuta proprio in Torre Orsaia nell’agosto del 2014 ai danni di un cittadino rumeno. Il reo, che all’epoca dei fatti era stato già arrestato in flagranza per poi ritornare in libertà in attesa dell’ultimo grado di giudizio, è stato tradotto presso la Casa Circondariale di Vallo della Lucania dove dovrà espiare una pena residua di 6 anni e 6 mesi.

Comunicato stampa

Altri articoli Cronaca

0 Commenti

   Per scrivere e visualizzare i commenti occorre la registrazione ! Registrati
Se sei già registrato effettua il login