Gabetti
Breaking News
VIII edizione di Processi alla storia, imputati...
XXI edizione Meeting del Mare: a Sapri Alborosie...
Disagio idrico tra Scario e San Giovanni a Piro,...
AL CFF 2017 premio speciale per il procuratore...
Il Comitato ''Almeno l'acqua'' invita tutti alla...
Il Popolo di Maria a piedi da Policastro al...
I Modena City Ramblers a San Giovanni a Piro in...
San Rocco 2017, il programma. Giorno 18 Silvia...
Camerota, Comune individua due grandi parcheggi...
EMERGENZA IDRICA a Scario, Bosco e San Giovanni a...
Storico Tornito! conquista per la prima volta il...
A Scario corsi di Windsurf e di avvio alla pesca
Calcaterra trionfa alla Marcialonga n.20
Aniello Fariello presenta la sua ultima fatica...
Radio E.R.A., l'emittente che ha segnato...
Vergognoso a Scario: finita la festa alcuni...
Un aiuto concreto per le acque di Scario
Porto di Scario, secondo il portale SoloVela il...
L'elenco degli autovelox cilentani
Distretto 5 vele di Legambiente, San Giovanni a...
Caselle Film Festival 2017 dal 18 al 20 agosto
La sartoria nel salotto della Nunziata (le foto)
Carenza idrica: limitazioni sull'uso dell'acqua...
Pyros 218 in distribuzione nelle edicole
Nella splendida cornice del Castello Baronale...
Applausi e risate per la Festa delle Contrade:...
Il Premio Pisacane internazionale a Raffaele...
Successo a Bosco per la prima dei Concerti di...
Metanizzazione del Cilento, Marotta: ''Bene...
IV edizione per ''Storie...in piazza''. Questa...
Le panchine alla Tragara non trovano pace....
Nigro fa sua anche la Vallo in Corsa. Tra le...
Taglio del nastro per l'associazione "Oltre...
Conclusa la due giorni del Memorial Tancredi....
Celle di Bulgheria, finanziato dalla Regione un...
Grotta della Cala, prima visita per i ragazzi del...
Riparte a San Giovanni a Piro l'isola pedonale...
Accordo tra i comuni del monte Bulgheria e il...
Camerota e' Vacanza: ecco il tabellone degli...
Concerto a Cala Bianca
A Paestum boom di visitatori, oltre 50 mila, per...
Connessione internet gratuita sul porto di Scario
Super concerto di Francesco Gabbani a Scario
Scario, il comune aderisce al progetto ASL...
Le aree marine Infreschi-Masseta e Castellabate...
Tutto pronto per la prima di La Speranza...
Silvia Mezzanotte in agosto a Bosco per la Festa...
Pubblicato il calendario eventi estate 2017 a San...

Deferite 17 persone per reati in materia ambientale



I carabinieri della Compagnia di Sapri, nell’alveo di un servizio coordinato teso al contrasto dei reati in materia ambientale, hanno effettuato numerosi controlli estesi in tutta la giurisdizione, nel complesso sono state deferite 17 persone ed operati numerosi sequestri di diverse aree risultate tutte illecitamente utilizzate per abbandono e smaltimento di rifiuti speciali.

I militari della Stazione di Sapri, comandata dal Mar.A.sups Pietro MARINO,  infatti, hanno proceduto al deferimento di tre persone ed al sequestro di due are nel Comune di Sapri in zona pali, poiché si è riscontrato che presso le due aree, facenti capo a due società private, vi era la presenza di rifiuti speciali in stato di abbandono.

Una similare attività è stata condotta anche dai Carabinieri della Stazione di Centola Palinuro, guidati dal Mar.A.sups. SANZONE, che portato al deferimento di tre persone anche qui per smaltimento illecito di rifiuti.

I controlli hanno riguardato anche la circolazione stradale, ove i militari della Stazione di San Giovanni a Piro, capeggiati dal Mar.a.SUPS. RICOTTA Roberto, hanno individuato e deferito un gruppo di cittadini, per lo più di origine rumena, che a bordo di mezzi non autorizzati, simulando di essere dipendenti di ditte specializzate, raccoglievano e smaltivano illecitamente rifiuti speciali; nel complesso i deferiti all’A.G. competente sono stati 9.

Nel comune di Montano Antilia invece, la locale Stazione di Lauirito, comandata dal Mar. BENEVENTO, hanno individuato un’area comunale destinata ad isola ecologica che è risultata sprovvista di forme autorizzative per il trattamento di rifiuti speciali. Nel complesso l’attività posta in essere dai Carabinieri ha consentito di recuperare numerose aree risultate sottoposte a tutela paesaggistica.   

Comunicato stampa

Altri articoli Cronaca

0 Commenti

   Per scrivere e visualizzare i commenti occorre la registrazione ! Registrati
Se sei già registrato effettua il login