Gabetti
Breaking News
Scario, domenica la sesta edizione del Memorial...
Quarto appuntamento de ''I concerti del lunedi''...
L'Associazione Oltre il Castello presenta la...
Presentati i nuovi loghi delle Aree Marine...
Vallo in Corsa 2018, info per gli automobilisti
Scario, iniziata la Novena della Festa di...
Inquinamento del Bussento e delle acque del golfo...
Antonio Monda, Direttore artistico del Festival...
Seconda tappa della Book's day Itinerante, il 23...
Avviso Pubblico per la selezione di partecipanti...
Disagi e di blocchi della raccolta dei rifiuti,...
La magia della Vallo in Corsa nella piazza...
Giorgio Mario Nigro trionfa per il terzo anno...
Storie...in Piazza, uscito il cartellone per...
Il centro storico di Lentiscosa si abbellisce di...
Maratea: Janet De Nardis conduttrice dello spazio...
A Camerota arriva Goletta Verde per consegnare le...
Festa, luce, paesaggio e ricordi nel Doroty Dream...
Vincenzo Moretti racconta Sandro Paladino,...
La scuola di Poderia intitolata al professore...
Cilento Run, Landi e Antico vincono la...
Cambio al vertice nel Rotary Sapri-Golfo di...
Presentato il libro di Biagio Palumbo ''Bosco...
L'edizione 2018 di ''A Prescindere...''...
Corti da un Cilento meraviglioso, Pyros 229 in...
Il programma degli eventi dell'estate 2018 a San...
Maria Marotta promossa in Serie C, terza donna...
Incendi boschivi estate 2018: divieto assoluto di...
La Guardia Costiera impegnata nell'operazione...
Camerota, i camper non possono piu' sostare dove...
Il Museo Diocesano di Policastro Bussentino apre...
Gianni Petrillo, promessa italiana del karate,...
In ''rete'' il video della giornata del quinto...
FDI: Piu' equita' nella ripartizione dei fondi...
Prevenzione incendi 2018, presentato il Piano...
Estate nel Comune di Santa Marina, tutte le...
Turismo: nuovo sistema parcheggi nel Comune di...
Il Vescovo De Luca indice la Visita Pastorale...
Eventi estate 2018 a Camerota: cultura,...
A luglio Lo Stato Sociale a Scario per...
Francesco De Gregori, Luca Barbarossa e Luca...
EQUINOZIO D'AUTUNNO XIII edizione: anteprima 22...
Grande Concerto di Francesco De Gregori a Scario...

Rinvenuta lontra morta sulla Cilentana



Un esemplare di lontra, purtroppo deceduto, è stato trovato ieri nel tardo pomeriggio sulla Cilentana, molto vicino all’Oasi Fiume Alento. In questo fiume, in passato, vi erano stati avvistamenti, di cui l’ultimo risale ad un anno fa e vedeva due esemplari nuotare nelle acque della diga.

A darne notizia i colleghi di Infocilento che hanno raccontato che dopo aver ricevuto la segnalazione il personale dell’Oasi si è coordinato con quello del Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni e con le forze dell’ordine per il recupero dell’animale, sul quale verranno effettuati gli opportuni approfondimenti scientifici.

La lontra è un animale dichiarato a rischio di estinzione in Italia a partire dal 1977, ad oggi sul territorio nazionale se ne contano poco più di 200 esemplari.

L’Oasi Fiume Alento rappresenta l’habitat naturale perfetto per questi predatori, al vertice della catena alimentare degli ecosistemi acquatici. Vista la difficoltà della sua conservazione, sia il personale dell’oasi sia quello dell’Ente Parco mettono massimo impegno nella sfida per la sua salvaguardia.

Questo ritrovamento risulta quindi molto grave, e molto triste, anche data la presunta causa della morte, ovvero il travolgimento della povera creatura da parte di un’automobile.

Giuseppe Grieco

Altri articoli Cronaca

0 Commenti

   Per scrivere e visualizzare i commenti occorre la registrazione ! Registrati
Se sei già registrato effettua il login