Gabetti
Breaking News
''Strade fantasma e denunce del Sindaco...
M'illumino di meno 2018: passeggiata con i...
Marina di Camerota, potenziati i servizi ASL: in...
Resto al Sud: successo per il primo Seminario...
#iostudioregionecampania: per gli studenti...
Camerota, apertura anticipata dei lidi balneari....
La Lista Insieme incontra i sostenitori a Vibonati
Il Consiglio Provinciale approva il Piano di...
Camerota aderisce a ''M'Illumino di Meno''. Luci...
La Lista Insieme presenta a Lentiscosa i propri...
Fortunato lascia Forza Italia. Il Sindaco di...
Asili nido, la Regione Campania stanzia 38...
Celle di Bulgheria, un milione e 345mila euro per...
Battiti di Pesca in acqua dolce! Trout winter...
Il Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e...
La Scuola del Design del Politecnico di Milano...
San Giovanni a Piro: 40esima edizione per il...
La proposta di Sara Infantini: Anche a Camerota...
A Pompei e Paestum viaggiando su un treno storico
Il Comune di Camerota aderisce all'iniziativa...
Anna Maria Maiorano candidata alla Camera: Sono...
Quarta la Cilento Run sulle strade della Penisola...
'Non possiamo rinunciare alla verita'! Giustizia...
Verita' e giustizia per il Sindaco Pescatore...da...
A San Giovanni a Piro due incontri di...
1,058 miliardi di euro per l'edilizia scolastica....
Dissequestrata la banchina di sopraflutto del...
Infantini: ''Piu' forze dell'ordine per il...
Grandissimo risultato della Cilento Run a Napoli:...
Elezioni 2018: avviso agli elettori dal Comune di...
Rai 1 nel Cilento con la trasmissione Paesi che...
Cilento Run alla Half Marathon di Napoli,...
Inizia il conto alla rovescia: meno 100 giorni...
Trasporti, Cilento & Diano Express:...
Il Comune di San Giovanni a Piro indice la II ed....
Siringa e sangue nel bagno del treno, la denuncia...
Scario, raccolti 21 sacchi d'immondizia durante...
A Nocera la Cilento Run trionfa all'esordio! foto...
Eugenio Cioffi eletto Presidente della sezione...
L'arbitro cilentano Maria Marotta tiene una...
Nasce 'Pulsaria Tennis Club' a Torre Orsaia, nel...
Parte oggi la Scuola del Vangelo per la Forania...
Nuovo bando per recuperare e valorizzare i beni...
Resto al Sud: incentivi per i giovani...
Pro Loco San Giovanni a Piro - Bosco: aperte le...
Il Premio Letterario Roccagloriosa si prepara per...

Una nube di fumo invade il golfo, brucia la Masseta



Una densa nube di fumo ha avvolto giovedì 26 ottobre San Giovanni a Piro e Scario, incendio visibile da Sapri e da tutti i centri del golfo di Policastro. La puzza di bruciato ha invaso per ore e ore i due borghi campani, raggiungendo anche gli altri paesi della zona del Monte Bulgheria. Tanta rabbia e dolore tra la popolazione per una ferita profonda inflitta alla natura del luogo. L'origine delle fiamme? nel cuore del paradiso cilentano, la meravigliosa costa della Masseta, Area Marina Protetta. Il fuoco ha colpito un località splendida, frequentata quotidianamente da turisti (in particolare in questo periodo dell'anno da quelli stranieri) e appassionati: la zona che sovrasta la torre della spinosa, a pochi passi dai famosi sentieri naturalistici che raggiungono le spiagge della molara e della grotta dell'acqua. In fumo in poche ore un territorio vergine, immacolato, ricco (tra le altre cose) di tanti bellissimi pini. 

Foto Lucio Sorrentino

WhatsApp Image 2017-10-26 at 18.14.22WhatsApp Image 2017-10-26 at 18.14.31WhatsApp Image 2017-10-26 at 18.14.38P1060649WhatsApp Image 2017-10-26 at 18.14.15

Altri articoli Cronaca

0 Commenti

   Per scrivere e visualizzare i commenti occorre la registrazione ! Registrati
Se sei già registrato effettua il login