Gabetti
Breaking News
L'ambasciatore Raycov trasferito a Londra, al...
L'ottobre culturale giunge alla terza settimana,...
Terzo appuntamento di Mangia SANO mangia CILENTANO
Kamaraton, Terra di drammi, miti e leggende! 4...
Triathlon Scario: tutte le informazioni per il...
Il Triathlon a Scario si apre al mondo, 3 giorni...
Camerota, il cimitero affidato alla ditta Berlor....
Italia nascosta, l'Oasi di Morigerati tra i 65...
''Un impianto a basso impatto ambientale per...
Piano di Zona S9, 18 cooperative accreditate per...
Scuola, presso l'Istituto Gaza al via un progetto...
Sapri piccante. In migliaia al Pic Day sul...
Educazione ambientale: gli alunni del Teodoro...
Incredibile scoperta a Camerota, ritrovata una...
Zafferano Montesano nel secondo appuntamento...
Nasce a Sapri il primo Juventus Official Fan Club...
Lavoro: Mamjd cerca personale
Camerota, sindaco blocca e denuncia i ladri di...
Continua l'Ottobre culturale, ecco il programa...
Al via il Progetto ''Acqua si...ma plastic free!'
Il Museo di Paestum diventa Autism Friendly
Chef Davide Mea a Sanremo con gusto, Scarpitta:...
Policastro Bussentino: Messa in sicurezza del...
Le bellezze di Camerota incantano i registi: dopo...
Politica: convocato il Consiglio Comunale a San...
Il Ministro dell'Ambiente Costa: Pronti a...
Il Premio Ortega 2018 a Maria Antonietta Picone...
Rubrica ''Mangia SANO Mangia CILENTANO'', prima...
Iniziato a Camerota l'Ottobre Culturale. Abbinato...
Protocollo di Intesa per la valorizzazione...
5 milioni per il consolidamento dell'Arco...
Nuove sinergie per la gestione della Posidonia...
La Cilento Run conquista Potenza
Pyros 232 in edicola: ''Le signore del muretto e...
Cilento Run: secondo posto alla STRAELEA 2018....
Karate: un pezzetto di Cilento in Portogallo al...
San Giovanni a Piro, avvistate tre rare cicogne...
Infrastrutture: Santa Marina chiede una verifica...
Dogtoilet: parte a Scario il progetto...

BCC del Cilento: usura, ''il fatto non sussiste''. Assolti tutti i funzionari e gli impiegati



Il Gup presso il Tribunale di Vallo della Lucania, dr Sergio Marotta, giudicando con il rito abbreviato richiesto dai difensori, ha assolto dal delitto di usura perché il fatto non sussiste tutti i funzionari e gli impiegati della BCC del Cilento. Il difensore delle parti civili costituite, avv. Franco Dente, aveva insistito per l'ammissione di una Superperizia da parte di un esperto in diritto bancario, ma il Giudice ha respinto la richiesta ritenendo il processo sufficientemente istruito. I difensori degli imputati, avv. Guglielmo Scarlato e Franco Maldonato, hanno dimostrato che i tassi applicati non hanno mai superato le soglie fissate nei decreti trimestrali del Ministero dell'Economia e, qualora si fosse verificato un leggero scarto, l'algoritmo del sistema di controllo ha immediatamente accreditato in favore degli utenti i modestissimi prelievi. Si conclude, così, una vicenda che aveva turbato la serenità degli operatori tratti a giudizio, ma non l'immagine della Banca, cui la clientela ha continuato a confidare, in questi anni, i propri risparmi.

Altri articoli Cronaca

0 Commenti

   Per scrivere e visualizzare i commenti occorre la registrazione ! Registrati
Se sei già registrato effettua il login