Gabetti
Breaking News
L'ambasciatore Raycov trasferito a Londra, al...
L'ottobre culturale giunge alla terza settimana,...
Terzo appuntamento di Mangia SANO mangia CILENTANO
Kamaraton, Terra di drammi, miti e leggende! 4...
Triathlon Scario: tutte le informazioni per il...
Il Triathlon a Scario si apre al mondo, 3 giorni...
Camerota, il cimitero affidato alla ditta Berlor....
Italia nascosta, l'Oasi di Morigerati tra i 65...
''Un impianto a basso impatto ambientale per...
Piano di Zona S9, 18 cooperative accreditate per...
Scuola, presso l'Istituto Gaza al via un progetto...
Sapri piccante. In migliaia al Pic Day sul...
Educazione ambientale: gli alunni del Teodoro...
Incredibile scoperta a Camerota, ritrovata una...
Zafferano Montesano nel secondo appuntamento...
Nasce a Sapri il primo Juventus Official Fan Club...
Lavoro: Mamjd cerca personale
Camerota, sindaco blocca e denuncia i ladri di...
Continua l'Ottobre culturale, ecco il programa...
Al via il Progetto ''Acqua si...ma plastic free!'
Il Museo di Paestum diventa Autism Friendly
Chef Davide Mea a Sanremo con gusto, Scarpitta:...
Policastro Bussentino: Messa in sicurezza del...
Le bellezze di Camerota incantano i registi: dopo...
Politica: convocato il Consiglio Comunale a San...
Il Ministro dell'Ambiente Costa: Pronti a...
Il Premio Ortega 2018 a Maria Antonietta Picone...
Rubrica ''Mangia SANO Mangia CILENTANO'', prima...
Iniziato a Camerota l'Ottobre Culturale. Abbinato...
Protocollo di Intesa per la valorizzazione...
5 milioni per il consolidamento dell'Arco...
Nuove sinergie per la gestione della Posidonia...
La Cilento Run conquista Potenza
Pyros 232 in edicola: ''Le signore del muretto e...
Cilento Run: secondo posto alla STRAELEA 2018....
Karate: un pezzetto di Cilento in Portogallo al...
San Giovanni a Piro, avvistate tre rare cicogne...
Infrastrutture: Santa Marina chiede una verifica...
Dogtoilet: parte a Scario il progetto...

Policastro Bussentino: salvata una Gru ferita da un cacciatore (FOTO E VIDEO)



Da qualche settimana a Policastro Bussentino era stata registrata la presenza di una coppia di Gru, che probabilmente si era persa durante la migrazione, abbandonando lo stormo.

Questa mattina chi vi scrive ha trovato uno dei due esemplari alla Foce del Bussento.

L'animale era nella classica posizione su una zampa ma c'era qualcosa di insolito, l'ala sinistra toccava il terreno. Mentre ero telefonicamente in contatto con i dottori dell'Asl, la Gru si è spostata poco più avanti incastrandosi tra la vegetazione e mostrando chiaramente che l'ala era ferita. Contemporaneamente ho interpellato Assunta Grippo, Presidente di Fare Verde Cilento, mentre alcuni ragazzi del posto hanno liberato l'uccello, posizionandolo sul terreno.

La gru, con l'ala insanguinata, era spaventata, bagnata, dolorante e molto debole.

I volontari dell'Associazione in seguito l'hanno adagiata in un cartone, coperta con un telo caldo e trasportata all'ambulatorio veterinario di Roccagloriosa dove ha ricevuto le prime cure mediche. I dottori del centro hanno immediatamente capito che la Gru era stata, purtroppo, colpita da un cacciatore.

Domani mattina l'animale sarà trasportato ad Agropoli e, infine, al Centro recupero animali selvatici di Napoli.

Andrea Sorrentino

AGGIORNAMENTO DEL 31 DICEMBRE:

Non ce l'ha fatta la Gru ritrovata venerdì 29 dicembre alla foce del fiume Bussento, a Policastro Bussentino.

Troppo gravi i danni riportati dagli organi vitali dell'animale, colpiti dai pallini partiti dal fucile di un cacciatore.  A nulla sono valse le prime cure dei medici dell'Ambulatorio veterinario di Roccagloriosa e il soccorso e le corse dei volontari dell'Associazione Fare Verde Cilento del Presidente Assunta Grippo: la Gru non ha superato la nottata, non riuscendo a raggiungere il Centro recupero animali selvatici di Napoli dove era attesa il giorno seguente.

DSC_3068DSC_3082DSC_3077DSC_3092DSC_308626169532_1631428333562775_1923764240214171424_n26172631_1631430390229236_8059793791583867815_oP1110246P1110241P1110242

Altri articoli Cronaca

0 Commenti

   Per scrivere e visualizzare i commenti occorre la registrazione ! Registrati
Se sei già registrato effettua il login