Gabetti
Breaking News
Lutto nazionale per il crollo del ponte di...
Anastacia annuncia: annullato il concerto di Sapri
Al via la kermesse di musica popolare cilentana...
Policastro Bussentino ospita il decennale della...
Dogtoilet: parte a Scario il progetto...
Partita a Celle di Bulgheria la sesta edizione...
Concerti di Anastacia e Nino d'Angelo: domani la...
Diciottesima edizione del torneo di Tressette:...
Il 16 agosto al via la 14a edizione della Festa...
Guardia Costiera: circa 5 km di spiagge libere...
Camerota, Comune ottiene pioggia di fondi per le...
XIX Pellegrinaggio a piedi Policastro -...
San Rocco 2018: Orietta Berti in concerto....
Torna a splendere l'arte sartoriale alla...
Il Tornito fa il bis, conquistando il XIX Palio...
Lavoro ben fatto
Camerota, blitz dei vigili: via gli ombrelloni...
''Request to change famil'' miglior film assoluto...
Marcello Fois a San Giovanni a Piro per la...
Un incantevole viaggio nel Medioevo, tra...
Via del Pozzo o via Tragara? Pyros 230 in edicola
Nel Cilento torna ''E...Vivi Bulgheria'', la...
Camerota, i vertici della Bcc e l'Amministrazione...
Concorso di Poesia Pasquale Fortunato: primo...
Fisciano, lettera per scongiurare disagi agli...
Spiagge per disabili, il golfo di Policastro...
Un viaggio nelle Terre dei Romei Bizantini:...
Cadavere di un uomo ritrovato nelle acque di...
Camerota, fermi e sequestri: sgomberata la pineta...
Cilento Run: Marialuisa Langella terza al Night...
Piano di Zona S9, la Coordinatrice Di Luca...
Spiagge Sicure, Scarpitta a Rainews24:...
Spiagge sicure, 2,5 mln a 54 comuni: Camerota...
Simona Magliano e Giuseppe Sorrentino vincono la...
Villammare, schiuse le sei uova di Corriere...
Santa Marina: richiesta di attivazione del...
Stanziola scrive al prefetto: ''Anche il Comune...
Piano di Zona S9, al via le domande per gli...
David Limentani di Roma conquista il sesto...
Sei uova da difendere! a Villammare...
Rete a banda ultralarga, a Napoli l'incontro per...
Presentati i nuovi loghi delle Aree Marine...
Storie...in Piazza, uscito il cartellone per...
Il centro storico di Lentiscosa si abbellisce di...
Il programma degli eventi dell'estate 2018 a San...
Il Museo Diocesano di Policastro Bussentino apre...
Estate nel Comune di Santa Marina, tutte le...
Il Vescovo De Luca indice la Visita Pastorale...
Eventi estate 2018 a Camerota: cultura,...
Francesco De Gregori, Luca Barbarossa e Luca...
EQUINOZIO D'AUTUNNO XIII edizione: anteprima 22...
Grande Concerto di Francesco De Gregori a Scario...

Sicurezza stradale e movida, controlli dei Carabinieri di Vallo della Lucania in collaborazione con il Settore Viabilita' della Provincia



La strada 430 Cilentana è stata teatro, nella notte tra sabato 28 e domenica 29 aprile, di una intensa attività di controllo da parte del Comando dei Carabinieri di Vallo della Lucania in collaborazione con il Settore Viabilità e Trasporti della Provincia di Salerno, guidato dal Dirigente Domenico Ranesi.

Un’iniziativa, spiega l'Ente provinciale, messa in campo per combattere i rischi a cui si espongono i giovani protagonisti della movida del sabato sera.

La strada 430 Cilentana è stata chiusa dalle ore 22.00 fino all’1.00, proprio in pieno orario di movida, per incanalare il traffico all’uscita di Futani. Le auto hanno trovato ad accogliere i loro passeggeri una pattuglia di Carabinieri del Comando di Vallo della Lucania pronta ad effettuare controlli con cani antidroga e a praticare gli alcoltest sugli automobilisti.

Ai tecnici e cantonieri del Settore Viabilità dell’Ente Provincia, coordinati dall'ingegnere Ernesto Scaramella, con il supporto operativo del geometra Franz Lombardo, è toccato il compito di garantire la chiusura in sicurezza della 430 Cilentana, segnalandola ai sensi del Codice della Strada per scongiurare il rischio di incidenti. L’operazione è stata coordinata da un team composto dai Carabinieri del Comando di Vallo della Lucania e dal Settore Viabilità e Trasporti della Provincia di Salerno, con il sostegno della campagna di sensibilizzazione sulla sicurezza stradale, promossa dalla Provincia e dal Settore Viabilità del Dirigente Ranesi, ‘Per le strade della vita’, che fa delle attività in sinergia con le Forze dell’Ordine il suo segno distintivo.

"Con quest’operazione  di controllo e attività sanzionatoria del Comando Carabinieri di Vallo della Lucania, la Provincia di Salerno e il Presidente Giuseppe Canfora confermano la determinazione a proseguire la battaglia per la salvaguardia della sicurezza sulle strade e nei Comuni del territorio provinciale", conclude il comunicato divulgato dalla provincia di Salerno.

COMUNICATO STAMPA

Altri articoli Cronaca

0 Commenti

   Per scrivere e visualizzare i commenti occorre la registrazione ! Registrati
Se sei già registrato effettua il login