Gabetti
Breaking News
Torraca ospita l'incontro ''Il Grano e la...
Il Presidente della Commissione Sanita' del...
Il grande cinema a San Giovanni a Piro. Nick...
Natale 2018 a Sgap, Scario e Bosco. Ecco il...
Pista su ghiaccio e presepe sottomarino: Camerota...
L'Associazione MediaPyros presenta il Calendario...
L'Ass. Ad Arte invita tutti alla prima edizione...
Aeroporto di Salerno: approvato a Roma il Master...
Ilaria Agresta ai Mondiali di Kudo in Giappone
A Torraca, i Carabinieri di Sapri festeggiano la...
Scario su Rai Sport per le finali Triathlon...
Marina di Camerota, che spettacolo le Luciammare:...
Chiusura punto nascita degli ospedali di Sapri e...
No alla violenza sulle donne da Scario, Bosco e...
Chiusura del punto nascita di Sapri: il Rotary...
Migliaia di persone a Sapri per difendere...
Chiusura punti nascite di Polla e Sapri, il...
On line il nuovo giornaledelcilento.it
Notte del Pallone Rosa: all'arbitro Maria Marotta...
3 milioni di euro al Comune di San Giovanni a...
Finanziata opera storica: oltre 1 milione per la...
Sicurezza degli edifici scolastici, fondi dalla...
Premio Nassiriya per la Pace, a ritirare il...
Incidente nel golfo di Policastro: marittimo...
Presentato in Provincia di Salerno il progetto...
Il brigantaggio, ''fenomeno da rivalutare''....
Direttamente da Kabul il videomessaggio di auguri...
Piano di Zona S9, nuove opportunita di formazione...
Il Vescovo De Luca conclude la Settimana Mariana,...
Incredibile scoperta a Camerota, ritrovata una...
San Giovanni a Piro, avvistate tre rare cicogne...
Spettacolo nel golfo di Policastro: spuntano 3...

Camerota, sindaco blocca e denuncia i ladri di pigne (FOTO): sequestrati 200 kg di strobili



Il sindaco di Camerota, Mario Salvatore Scarpitta, ha bloccato e denunciato due extracomunitari che, questa mattina, hanno tentato di sottrarre illecitamente circa due quintali di pigne in zona lungomare Trieste, a Marina di Camerota.

Sul porto della ‘Perla del Cilento’, infatti, quando erano da poco passate le 8.30 del mattino, i due magrebini, armati di spranghe con uncini in metallo, sono stati sorpresi dal primo cittadino mentre, arrampicati sugli storici pini marittimi del porto, avevano già staccato dai rami decine e decine di strobili. Scarpitta è giunto sul posto allertato da alcuni cittadini. I due magrebini, dopo un colloquio con il sindaco, sono fuggiti via a bordo di una Volkswagen Golf di colore grigio. La foto dell’auto è al vaglio degli inquirenti.

Sul posto sono arrivati anche i carabinieri della stazione di Marina di Camerota, agli ordini del comandante Francesco Carelli. Gli operai della Sarim, avvisati dal delegato all’Ambiente Josè Saturno, hanno ripulito la zona. I sacchi con le pigne sono finiti sotto sequestro. Sul mercato avrebbero fruttato all’incirca 160 euro.

 Comunicato stampa

pigne0pigne4pignepigne2

Altri articoli Cronaca

0 Commenti

   Per scrivere e visualizzare i commenti occorre la registrazione ! Registrati
Se sei già registrato effettua il login