Zazza

Ragazzo francese disperso nel Cilento, continuano le ricerche



Un ragazzo di 28 anni di origine francese, in vacanza nel Cilento, è ancora disperso da ieri sera. Alla sua ricerca i carabinieri di San Giovanni a Piro e la Protezione civile, che insieme ad un esperto di sentieri locali (Lucio Sorrentino) hanno battuto i possibili percorsi frequentati dagli escursionisti. Da stamani alle ricerche si è aggregata anche la guardia forestale ed i vigili del fuoco  con il supporto di un elicottero.

Il ragazzo, partito a piedi da Policastro, potrebbe aver preso qualsiasi direzione. È riuscito a mettersi in contatto con il 112 di Lagonegro e risulta ferito alle gambe, quindi probabilmente impossibilitato a muoversi. Il suo cellulare ha agganciato la cella del ripetitore di Monte Picotta, per questo le ricerche sono iniziate da San Giovanni a Piro, ma il raggio di azione potrebbe essere di circa 20 km. Date le ricerche serrate senza risultati, il dubbio è che possa essersi spostato in realtà verso Sapri-Maratea.

Altri articoli Cronaca

0 Commenti

   Per scrivere e visualizzare i commenti occorre la registrazione ! Registrati
Se sei già registrato effettua il login