Zazza

Dissesto stradale e danni alla conduttura idrica presso Spineto a Scario



A causa del dissesto e dello smottamento stradale verificatosi lo scorso 31 gennaio,  è stato interrotto al traffico automobilistico e pedonale il tratto stradale compreso tra  località Spineto e località Pietralba nel Comune di San Giovanni a Piro.

Le copiose e persistenti  piogge che hanno contrassegnato la situazione metereologica dell'abbrivo del nuovo anno hanno causato non poche spiacevoli sorprese ai nostri corregionali.

Tristemente ben noti sono i casi della popolazione amalfitana, colpiti da una disastrosa frana, e quello degli abitanti di Santa Marina, Ispani e Sapri o dell'agro nocerino-sarnese dove le frequenti  inondazioni hanno apportato danni economici di consistente entità.

Negli ultimi  giorni neppure il comune di San Giovanni a Piro è stato esente da gravose conseguenze, come dimostrano le fessurazioni e gli smottamenti stradali di contrada Spineto che hanno coinvolto e danneggiato  anche le sottostanti condutture idriche.

Ad essere colpita dal disagio è la popolazione residente in località Spineto, che si vede costretta ad usufruire della strada provinciale 17 b percorrendo la località Capolomonte e numerosi abitanti di Bosco e San Giovanni a Piro che solevano utilizzare il tratto coinvolto col vantaggio di abbreviare la distanza compresa tra la contrada Crocifisso e il loro luogo di destinazione, senza usufruire della strada regionale 562 .

Ad acuire la situazione vi sono i danni arrecati alle condutture idriche che hanno causato l'interruzione del rifornimento presso alcune abitazioni del posto, costringendone gli inquilini ad ovviare autonomamente già da alcuni giorni.

Sono in corso gli  accertamenti e  si attendono i lavori di ripristino delle condutture e del manto stradale.

Francesco Scarano

Altri articoli Cronaca

0 Commenti

   Per scrivere e visualizzare i commenti occorre la registrazione ! Registrati
Se sei già registrato effettua il login