Gabetti

Le Eco-aule arrivano in Campania



Sono state presentate a Napoli presso l’Istituto “Boccioni-Palizzi” le Eco-scuole, nell’ultima tappa del progetto Eco-made, promosso da Legambiente Campania e finanziato dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali.

Il lavoro ha visto coinvolti 750 studenti di nove istituti superiori delle province di Napoli, Caserta e Salerno, intrattenendoli sui temi dello sviluppo sostenibile, della green economy, e si concluderà a fine luglio. Le scuole sono state protagoniste di laboratori sull’educazione del riciclo e del recupero dei materiali, con un’impronta pragmatica: infatti nei nove istituti sono state allestite le Eco-aule con prodotti provenienti da riciclo. Gli istituti interessati sono: ISIS Boccioni Palizzi di Napoli, ISIS Alfonso Casanova di Napoli, Liceo Artistico Statale G. De Chirico Torre Annunziata, IIS Teresa Confalonieri di Campagna, IIS Ferrari di Battipaglia, IIS Vico De Vivo Agropoli, IIS Perito Levi di Eboli, ITE Gallo di Aversa, Liceo Artistico di Aversa.

Attraverso svariate attività gli studenti sono stati introdotti ad una riflessione sulla cittadinanza responsabile e l’integrazione di soggetti svantaggiati nell’economia dell’ambito eco-sociale.

Inoltre Legambiente ha presentato la Guida pratica per il cittadino, consistente nell’individuare e denunciare gli illeciti ambientali, attraverso un vademecum di semplice utilizzo, che guida passo dopo passo l’utente alle varie azioni da compiere nei casi di attacco all’ambiente o alla salute pubblica.

Giuseppe Grieco

Altri articoli Curiosita'

0 Commenti

   Per scrivere e visualizzare i commenti occorre la registrazione ! Registrati
Se sei già registrato effettua il login