Zazza

Sapri, un premio a chi riempie una bottiglia di cicche di sigarette



Premi e vantaggi a chi, durante il periodo estivo, riuscirà a riempire una bottiglietta di plastica da mezzo litro con cicche di sigarette. È questa la lodevole iniziativa che, iniziata il 14 luglio, è in corso nella Città della Spigolatrice.

Intitolata "La Cicca che premia", ha lo scopo di sensibilizzare l'amore per il bene pubblico, nell'ottica della salvaguardia dell'ambiente. A realizzarla è stata la Prolo Loco di Sapri in sinergia con l'Associazione dei Commercianti Sapresi, il Comune e Legambiente Campania.

Una volta riempita la bottiglia, basterà consegnarla presso l'Infopoint della Pro Loco ubicato sul Lungomare Italia, nei pressi della zona spettacolo. Dopo di che, la persona avrà la possibilità di pescare e vincere tantissimi premi caratterizzati da vantaggi e scontistiche presso le attività dell'UCS. Inoltre, per facilitare la raccolta, saranno distribuiti, presso il box Pro Loco, guanti monouso.

"È un chiaro messaggio di civiltà e rispetto per il mare e la spiaggia di tutti, che si accentua con il coinvolgimento delle attività commerciali associate Unione Commercianti Sapresi con più di 250 premi messi a disposizione" afferma Marianna Petrizzo, presidente dell'UCS. Invece, Giuseppe Avagliano, presidente della Pro Loco, sottolinea: "L'iniziativa non è nuova ma l'abbiamo fatta nostra e cercheremo di portarla avanti anche per i prossimi anni con la speranza di sensibilizzare sia i residenti che gli ospiti che verranno in questo periodo estivo nella nostra cittadina. Le cicche di sigaretta il più delle volte vengono gettate a terra o, ancora peggio, sulla spiaggia, con gravi effetti inquinanti sull’ambiente, che speriamo nel nostro piccolo di arginare o, in ogni caso, limitare con questa iniziativa".

Vincenza Alessio

Altri articoli Curiosita'

0 Commenti

   Per scrivere e visualizzare i commenti occorre la registrazione ! Registrati
Se sei già registrato effettua il login