Zazza
Breaking News
Tour della Legalita' per la sesta edizione del...
L'associazione Concerto Bandistico Citta' di San...
Mareggiata sradica 60 metri di un muro di...
Santa Marina, chiusura strada Panoramica
Sapori Autentici, dal 22 al 24 novembre a...
Camerota, testimonianze e commozione per la sesta...
Inchiesta ''Kamaraton'': i Consiglieri Calicchio...
Corbella Experience: continua l'autunno goloso...
Dillo con un grazie e sii felice
Una lampada scialitica e un letto...
L'Associazione ''Controluce'' organizza il...
Presso il Museo Vivente della Dieta Mediterranea...
Nasce il Coordinamento nazionale Mare libero
L'Associazione Ad Arte presenta il nuovo progetto...
Prima vittoria in carriera per Sandro Paladino....
Auguri a zio Felice Magliano, il piu' longevo del...
Sapri: Guardia Costiera sequestra officina...
Il mantello d'amore, a Sapri un interessante...
''Un applauso a tutti i volontari del...
Le t-shirt di Roberta da Scario in favore della...
Comuni ricicloni 2019, Tortorella al primo posto...
Camerota, premio Inula: poesia a Barreca,...
Celle di Bulgheria, Gino Marotta eletto nel...
Inaugurato a San Giovanni a Piro il laboratorio...
11 milioni per il Comune di San Giovanni a Piro,...
Turismo genealogico: dal Brasile a Bosco. Il 7...
CAI Montano Antilia - MIUR : un'intesa volta alla...
Il centro storico di Morigerati ha accolto i...
Autismo: conosciamolo meglio
Il COA di Vallo della Lucania organizza un corso...
Camerota, attivo sportello on line del...
Grosso incendio tra i comuni di San Giovanni a...
20 anni in compagnia di Pyros

Il DJ internazionale Alok Petrillo scopre le sue origini a San Giovanni a Piro. Il comune gli conferisce la cittadinanza onoraria, questa sera la superstar presente al Premio Ortega



6,1 milioni di like su Facebook, 13,5 milioni di Follower su Instagram, 312 milioni di visualizzazioni per il singolo Here Me Now su Youtube.

Questi i numeri on line, stratosferici, del DJ Producer Alok Achkar Peres Petrillo, in arte Alok, n°1 in Brasile e n°13 al mondo, le cui origini si scoprono nel Cilento, a San Giovanni a Piro. Il Comune attraverso le opportune ricerche in archivio ha rinvenuto i certificati di nascita degli antenati di Alok emigrati in Brasile e parzialmente individuato il ceppo familiare di provenienza.

Nella giornata di lunedì 9 settembre l'Ente ha conferito all'illustre concittadino la cittadinanza onoraria evidenziando il valore delle origini, ma soprattutto raccogliendo la disponibilità della popstar ad essere testimonial e promoter internazionale del made in Italy, della dieta mediterranea e delle nostre bellezze paesaggistiche al fine di costruire un "ponte" con i nostri connazionali all'estero, in un articolato progetto denominato "turismo di ritorno" e prevede, inoltre, la eventualità di una partecipazione a Equinozio d'Autunno, la rassegna di punta dell'estate sangiovannese.

Alok è in tournée mondiale, tre giorni fa era in Giappone,  giovedì sera sarà a Lisbona.

I suoi live show sono una esplosione di energia colori e giovani in delirio, a migliaia, come testimoniano i video allegati.

In questi giorni Alok è a San Giovanni a Piro, ospite dell'Amministrazione e del Sindaco Ferdinando Palazzo accompagnato dal suo staff, in visita ai luoghi più suggestivi di San Giovanni a Piro e dove ebbe dimora la sua famiglia e questa sera sarà presente a Bosco al Premio Ortega, dalle ore 21, in Piazza Josè Ortega dove riceverà la pergamena di "cittadino onorario" del Comune.

Comunicato stampa

Altri articoli Curiosita'

0 Commenti

   Per scrivere e visualizzare i commenti occorre la registrazione ! Registrati
Se sei già registrato effettua il login