Gabetti
Breaking News
Gli italiani nel 2016 hanno 'bruciato' 49...
Mons. Galantino, Segretario Generale della...
Questa sera a Vibonati risate assicurate con...
L'Interact Sapri - Golfo di Policastro organizza...
Crisi idrica, Consac: ''verso una definitiva...
Lavoro, opportunita' al Piano Sociale S9 per la...
Capodanno Mediterraneo a Scario con Espedito De...
Policastro Bussentino, sold out per il concerto...
Sorpresa a Marina di Camerota, tra le Luciammare...
Inaugurata a Maratea la mostra ''Un artista...
Cilento, raccolta sangue straordinaria in...
Il Calendario 2018 di 'Grandangolo' dedicato al...
Maltempo, danni a Scario. Interruzione del...
Ultimato il restauro del gruppo scultoreo...
L'Osservatorio nazionale sulla salute della donna...
Camerota, nuovo 'Centro Anziani Pescatori' apre...
La Rai cambia frequenza nel golfo di Policastro
Nel mondo del podismo campano irrompe l'ASD...
La Protezione civile di Torre Orsaia avvisa i...
Il Giro d'Italia torna nel Cilento, vediamo nel...
La magia della Sicilia vista dal Cilento....
Siamo quello che mangiamo (foto e video)
Natale 2017, il programma a Bosco, Scario e San...
Autolinee Curcio, il Blood Giving Bus diventa...
Camerota, decoro urbano: amministrazione incontra...
Pyros 222 in edicola: il ricordo della maestra...
Al prof. Aldo Masullo la cittadinanza onoraria di...
Partita l'attivita' di pulizia dei beni culturali...
BCC del Cilento: usura, ''il fatto non...
Le donne in piazza a Bosco, Scario e San Giovanni...
Assunta Grippo riconfermata presidente di Fare...
Giornata degli alberi 2017 a San Giovanni a Piro...
Policastro: un ulivo in memoria di Dorotea e di...
Cilento di Corsa 2018, ufficializzate le 12 tappe
Inaugurato a Scario il nuovo parco giochi...
Sapri: acqua non potabile, arriva l'ordinanza del...
Da San Giovanni a Piro le immagini in occasione...
Cilento Experience: un territorio da vivere. Tra...
La Rai sceglie Maratea per il Capodanno 2018

Il popolo festeggia Pietrasanta, una solennita' che dura da 4 secoli (foto)



"(Il Vescovo) visitò la chiesa di Santa Maria, chiamata dal popolo Petrasanta...dove dissero esistere una gran devozione del popolo e dei popoli vicini nel giorno della sua festa, che si celebra il terzo giorno di Pasqua di Risurrezione (martedì). In quel giorno si celebra una messa solenne, e spesso, durante l’anno, vi si celebra per devozione, per questo è ornata molto decentemente…"*

Il brano che avete appena letto è del 1626, tratto dalla Visita Pastorale di Monsignor Giovanni Antonio Santonio, Vescovo di Policastro.

Da allora a San Giovanni a Piro questa dimostrazione di fede e pietà popolare non è mai stata interrotta. Ogni anno, da circa 4 secoli, il popolo sangiovannese si raduna e sale in processione verso il Santuario dedicato alla Vergine di Pietrasanta, portando a spalla la pesante immagine lignea ottocentesca della Madonna.

Il rito è stato ripetuto con devozione stamattina, con il corteo partito dalla Chiesa parrocchiale di San Pietro Apostolo, guidato dal parroco don Pietro Scapolatempo e dal sacerdote di Bosco don Simone Lacorte, e la Santa Messa celebrata nel Santuario da Don Luciano Labanca (presente anche don Maurizio Giacoia della parrocchia Santa Maria delle Grazie in Nemoli).

Foto di Andrea Sorrentino

*Archivio Storico Diocesano di Policastro, Visita Pastorale del Vescovo Giovanni Antonio Santonio - 1626, traduzione di don Pietro Scapolatempo

DSC_5905 DSC_5916 DSC_5922 DSC_5928 DSC_5929 DSC_5930 DSC_5935-001 DSC_5936 DSC_5937 DSC_5939 DSC_5947 DSC_5950 DSC_5952 DSC_5958 DSC_5965 DSC_5970-001 DSC_5979-002 DSC_5982-001 DSC_5991 DSC_5985 DSC_5992 DSC_6002-001 DSC_6003

Altri articoli Esperienza Religiosa

0 Commenti

   Per scrivere e visualizzare i commenti occorre la registrazione ! Registrati
Se sei già registrato effettua il login