Gabetti
Breaking News
Firmato Protocollo di Intesa tra la Federico II...
Cilentana: sottoscritta convenzione tra Regione e...
Un'intera giornata dedicata alla cultura e...
Grandi artisti per la ''Stagione Teatrale...
Terzo appuntamento per la Rocca delle Arti...
Scario su Sky, grazie al Memorial Giovanni...
Ritorna l'attesa Sagra della salsiccia e della...
Seconda edizione concorso ''STOP violenza''
Continua la Rassegna Voci e Suoni dai Borghi....
Pyros incontra Travaglio a Ceraso
I colori di Ortega tra Matera e il Cilento
Si avvicina a Scario la Finale nazionale del...
Avviso dalla Consac ai giovani per un tirocinio...
Nessuno deve rimanere indietro
Trasporto pubblico su gomma, dalla Regione...
Le olimpiadi della solidarieta' raggiungono...
Celle di Bulgheria, il sindaco Marotta invitato a...
Tutto esaurito per il concerto di Peppe Servillo...
I Nuovi Angeli riscaldano la serata inaugurale di...
La societa' INWIT pronta a ridurre il numero...
Maria, Madre della santa Speranza: a San Giovanni...
Un concorso d'idee per la realizzazione del logo...
Depurazione, Santa Marina: realizzare l'opera in...
Rinvenuta lontra morta sulla Cilentana
Importanti novita' sulla depurazione nel golfo di...
In occasione della XII Settimana Mariana la...
Al via ''Voci e Suoni dai Borghi, la Rocca delle...
I devoti di Maria in cammino da Camerota al...
Maturita': bonus di 340 euro a chi ha preso 100 e...
Esce domani Pyros 220: le voci di Equinozio,...
Scario ospita la Finale del Circuito Nazionale di...
Il Vescovo De Luca presenta gli orientamenti per...
Il Capo di 1a classe Michele Danza nuovo...
Cilento Experience: un territorio da vivere. Tra...
La Rai sceglie Maratea per il Capodanno 2018
Approvato il calendario scolastico 2017/2018, si...
L'elenco degli autovelox cilentani

Il popolo festeggia Pietrasanta, una solennita' che dura da 4 secoli (foto)



"(Il Vescovo) visitò la chiesa di Santa Maria, chiamata dal popolo Petrasanta...dove dissero esistere una gran devozione del popolo e dei popoli vicini nel giorno della sua festa, che si celebra il terzo giorno di Pasqua di Risurrezione (martedì). In quel giorno si celebra una messa solenne, e spesso, durante l’anno, vi si celebra per devozione, per questo è ornata molto decentemente…"*

Il brano che avete appena letto è del 1626, tratto dalla Visita Pastorale di Monsignor Giovanni Antonio Santonio, Vescovo di Policastro.

Da allora a San Giovanni a Piro questa dimostrazione di fede e pietà popolare non è mai stata interrotta. Ogni anno, da circa 4 secoli, il popolo sangiovannese si raduna e sale in processione verso il Santuario dedicato alla Vergine di Pietrasanta, portando a spalla la pesante immagine lignea ottocentesca della Madonna.

Il rito è stato ripetuto con devozione stamattina, con il corteo partito dalla Chiesa parrocchiale di San Pietro Apostolo, guidato dal parroco don Pietro Scapolatempo e dal sacerdote di Bosco don Simone Lacorte, e la Santa Messa celebrata nel Santuario da Don Luciano Labanca (presente anche don Maurizio Giacoia della parrocchia Santa Maria delle Grazie in Nemoli).

Foto di Andrea Sorrentino

*Archivio Storico Diocesano di Policastro, Visita Pastorale del Vescovo Giovanni Antonio Santonio - 1626, traduzione di don Pietro Scapolatempo

DSC_5905 DSC_5916 DSC_5922 DSC_5928 DSC_5929 DSC_5930 DSC_5935-001 DSC_5936 DSC_5937 DSC_5939 DSC_5947 DSC_5950 DSC_5952 DSC_5958 DSC_5965 DSC_5970-001 DSC_5979-002 DSC_5982-001 DSC_5991 DSC_5985 DSC_5992 DSC_6002-001 DSC_6003

Altri articoli Esperienza Religiosa

0 Commenti

   Per scrivere e visualizzare i commenti occorre la registrazione ! Registrati
Se sei già registrato effettua il login