Gabetti
Breaking News
''Strade fantasma e denunce del Sindaco...
M'illumino di meno 2018: passeggiata con i...
Marina di Camerota, potenziati i servizi ASL: in...
Resto al Sud: successo per il primo Seminario...
#iostudioregionecampania: per gli studenti...
Camerota, apertura anticipata dei lidi balneari....
La Lista Insieme incontra i sostenitori a Vibonati
Il Consiglio Provinciale approva il Piano di...
Camerota aderisce a ''M'Illumino di Meno''. Luci...
La Lista Insieme presenta a Lentiscosa i propri...
Fortunato lascia Forza Italia. Il Sindaco di...
Asili nido, la Regione Campania stanzia 38...
Celle di Bulgheria, un milione e 345mila euro per...
Battiti di Pesca in acqua dolce! Trout winter...
Il Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e...
La Scuola del Design del Politecnico di Milano...
San Giovanni a Piro: 40esima edizione per il...
La proposta di Sara Infantini: Anche a Camerota...
A Pompei e Paestum viaggiando su un treno storico
Il Comune di Camerota aderisce all'iniziativa...
Anna Maria Maiorano candidata alla Camera: Sono...
Quarta la Cilento Run sulle strade della Penisola...
'Non possiamo rinunciare alla verita'! Giustizia...
Verita' e giustizia per il Sindaco Pescatore...da...
A San Giovanni a Piro due incontri di...
1,058 miliardi di euro per l'edilizia scolastica....
Dissequestrata la banchina di sopraflutto del...
Infantini: ''Piu' forze dell'ordine per il...
Grandissimo risultato della Cilento Run a Napoli:...
Elezioni 2018: avviso agli elettori dal Comune di...
Rai 1 nel Cilento con la trasmissione Paesi che...
Cilento Run alla Half Marathon di Napoli,...
Inizia il conto alla rovescia: meno 100 giorni...
Trasporti, Cilento & Diano Express:...
Il Comune di San Giovanni a Piro indice la II ed....
Siringa e sangue nel bagno del treno, la denuncia...
Scario, raccolti 21 sacchi d'immondizia durante...
A Nocera la Cilento Run trionfa all'esordio! foto...
Eugenio Cioffi eletto Presidente della sezione...
L'arbitro cilentano Maria Marotta tiene una...
Nasce 'Pulsaria Tennis Club' a Torre Orsaia, nel...
Parte oggi la Scuola del Vangelo per la Forania...
Nuovo bando per recuperare e valorizzare i beni...
Resto al Sud: incentivi per i giovani...
Pro Loco San Giovanni a Piro - Bosco: aperte le...
Il Premio Letterario Roccagloriosa si prepara per...

Il Popolo di Maria a piedi da Policastro al Santuario di Pietrasanta, uno dei momenti piu' intensi dell'estate (FOTO)



Il Pellegrinaggio a piedi dalla Cattedrale dell'Assunta di Policastro Bussentino al Santuario della Madonna di Pietrasanta a San Giovanni a Piro è giunto alla diciottesima edizione. Il popolo di Maria, tra residenti e turisti, ha preso parte numeroso ad uno degli appuntamenti più sentiti e intensi del golfo di Policastro.

Alla Vergine sono andate le preghiere dei Pellegrini che hanno affidato a Lei la fatica del cammino e le sofferenze dei propri cari. Un pensiero è andato anche alla difficile situazione in corso in Venezuela, dove vivono tanti parenti ed emigrati cilentani.

I pellegrini sono partiti alle 20 dalla Cattedrale di Policastro, guidati dal Vescovo di Teggiano Policastro Mons. Antonio De Luca. Dopo la preziosa sosta a Scario, dove ogni anno la famiglia Sorrentino (grazie all'aiuto di parenti e vicini di casa) offre un momento di sollievo ai partecipanti, il corteo con in testa lo Stendardo con l'immagine di Pietrasanta  ha iniziato la silenziosa salita per le zone di Marcaneto e Palazzone. Davvero suggestivo il momento: al buio ci si arrampica verso la meta in silenzio, con l'eco delle preghiere che risuona nelle contrade. Diversi gli ospiti della zona che, intanto, offrono acqua ai pellegrini, stanchi ma felici.

Quest'anno una bella novità ha atteso il corteo prima dell'ingresso nel centro abitato di San Giovanni a Piro: la piccola cappella di Santa Lucia (la più piccola fra tutte quelle del paese) era eccezionalmente aperta al pubblico, in occasione del centenario del restauro dell'edificio sacro (sulla porta della cappella, che reca all'interno due quadri del '900 degli artisti D'Angelo, è impressa la data 1917).  

I pellegrini giunti infine a San Giovanni a Piro hanno accolto in Piazza Teodoro Gaza l'Immagine processionale di Maria di Pietrasanta e, in una commovente fiaccolata, hanno raggiunto il Santuario, dove l'intero evento religioso (dopo circa 5 ore e 13 km percorsi, grazie anche al prezioso lavoro di gestione del traffico della Protezione Civile di Santa Marina e di San Giovanni a Piro e della Polizia Municipale) è terminato con la Celebrazione Eucaristica nella solennità dell'Assunzione della B.V. Maria, presieduta dal Vescovo Antonio De Luca.

Andrea Sorrentino

DSC_0662DSC_0665DSC_0670DSC_0673DSC_0680DSC_0682DSC_0684DSC_0688DSC_0695DSC_0696DSC_0697DSC_0699DSC_0706-001DSC_0731DSC_0735DSC_0745DSC_0749DSC_0752DSC_0762DSC_0770DSC_0774DSC_0777DSC_0779DSC_0785DSC_0787DSC_0790DSC_0793DSC_0794DSC_0797DSC_0798DSC_0799DSC_0801DSC_0800

Altri articoli Esperienza Religiosa

0 Commenti

   Per scrivere e visualizzare i commenti occorre la registrazione ! Registrati
Se sei già registrato effettua il login