Gabetti
Breaking News
Salute: Il Comune di Santa Marina richiede la...
Roccagloriosa ''scopre'' le erbe spontanee
Maria, donna eucaristica: inizia domani a San...
L'ambasciatore Raycov trasferito a Londra, al...
L'ottobre culturale giunge alla terza settimana,...
Amaro Teggiano nel terzo appuntamento di Mangia...
Kamaraton, Terra di drammi, miti e leggende! 4...
Triathlon Scario: tutte le informazioni per il...
Il Triathlon a Scario si apre al mondo, 3 giorni...
Camerota, il cimitero affidato alla ditta Berlor....
Italia nascosta, l'Oasi di Morigerati tra i 65...
''Un impianto a basso impatto ambientale per...
Piano di Zona S9, 18 cooperative accreditate per...
Scuola, presso l'Istituto Gaza al via un progetto...
Sapri piccante. In migliaia al Pic Day sul...
Educazione ambientale: gli alunni del Teodoro...
Incredibile scoperta a Camerota, ritrovata una...
Zafferano Montesano nel secondo appuntamento...
Nasce a Sapri il primo Juventus Official Fan Club...
Camerota, sindaco blocca e denuncia i ladri di...
Continua l'Ottobre culturale, ecco il programa...
Al via il Progetto ''Acqua si...ma plastic free!'
Il Museo di Paestum diventa Autism Friendly
Chef Davide Mea a Sanremo con gusto, Scarpitta:...
Policastro Bussentino: Messa in sicurezza del...
Le bellezze di Camerota incantano i registi: dopo...
Il Ministro dell'Ambiente Costa: Pronti a...
Il Premio Ortega 2018 a Maria Antonietta Picone...
Rubrica ''Mangia SANO Mangia CILENTANO'', prima...
Iniziato a Camerota l'Ottobre Culturale. Abbinato...
Protocollo di Intesa per la valorizzazione...
5 milioni per il consolidamento dell'Arco...
Nuove sinergie per la gestione della Posidonia...
La Cilento Run conquista Potenza
Pyros 232 in edicola: ''Le signore del muretto e...
Cilento Run: secondo posto alla STRAELEA 2018....
Karate: un pezzetto di Cilento in Portogallo al...
San Giovanni a Piro, avvistate tre rare cicogne...
Dogtoilet: parte a Scario il progetto...

Il Vescovo De Luca indice la Visita Pastorale nella Diocesi di Teggiano Policastro



Nella solennità di San Cono, Patrono della Diocesi, il Vescovo Padre Antonio De Luca, ha indetto la Visita Pastorale per la Diocesi di Teggiano-Policastro e ha affidato a tutta la Comunità diocesana la lettera pastorale dal titolo: “Ci siamo affaticati e non abbiamo preso nulla!”.

Nella Lettera pastorale il Vescovo offre l’icona biblica di riferimento a cui guardare: “Ho voluto affidare l’inizio di questa lettera pastorale al brano del vangelo di Luca, capitolo 5, nel quale si narra la tristezza dei discepoli nell’aver lavorato tutta la notte, ma senza alcun beneficio. E come di fronte a tanta fallimentare valutazione il divin Maestro interviene riportando le vite di quei pescatori su altri e più impegnativi percorsi”.

Mons. De Luca, partendo dal testo di Luca, indica anche il cammino che la Comunità, unita al suo Vescovo, è chiamata a percorrere “affinché con opportuni momenti di lettura e di confronto all’interno di ciascuna parrocchia, si possa avviare quella preparazione richiesta per vivere la visita pastorale non solo come una verifica, pur necessaria e prescritta nell’ordinamento canonico, ma soprattutto come occasione di evangelizzazione e di catechesi, di reciproco ascolto”.

La lettera si chiude con la preghiera per la Visita Pastorale con la quale le Comunità Parrocchiali pregheranno in questo tempo di grazia.

Al link che segue il testo della Lettera:

http://www.diocesiteggiano.org/index.php/archivio-news/710-visita-pastorale-indizione-e-lettera-del-vescovo

Altri articoli Esperienza Religiosa

0 Commenti

   Per scrivere e visualizzare i commenti occorre la registrazione ! Registrati
Se sei già registrato effettua il login