Zazza
Breaking News
L'Istituto Teodoro Gaza partecipa alla 12a...
A Sala Consilina, un convegno sulla Pace fiscale
San Giovanni a Piro, Birba scomparsa da una...
San Giovanni a Piro, pile e placche nuove per il...
Celle di Bulgheria, ristrutturata la fontana piu...
La Pastorale Familiare e Vita organizza il quinto...
Borse di studio per gli studenti delle scuole...
Telesoccorso gratuito per anziani e disabili, al...
Torraca: il campo sportivo in memoria dei due...
Piano di Zona S9, 724mila euro per l'occupazione...
Camerota, progetto asilo nido ammesso a...
La Citta' di Salerno chiude, licenziati tutti i...
Il Consigliere provinciale Carmelo Stanziola neo...
Parco Nazionale del Cilento: Patrocini e...
Procede l'iter per la strada Camerota-Lentiscosa
L'abbraccio sangiovannese per il popolo...
Nel Parco del Cilento la seconda edizione della...
Piano di Zona S9, in arrivo due nuove autovetture...
Studenti cilentani al lavoro in Capitaneria di...
Torraca, al via i lavori per la metanizzazione
L'Associazione Il Tempo per L'oro di Sapri...
Online il nuovo sito web istituzionale del Comune...
Promozione delle imprese che puntano al futuro,...
Eletto il nuovo Consiglio provinciale di Salerno....
Graficamente: tanta voglia di riscatto del...
Camerota, a mensa una figura esperta per bambini...
Una Marcia per la Pace, le immagini da San...
La Fondazione Angelo Vassallo Sindaco Pescatore e...
Eletto il nuovo direttivo della Pro Loco San...
Giorno della Memoria, a Salerno la consegna della...
Cilento di Corsa 2019, svelate le 14 tappe del...

A San Giovanni a Piro si festeggia San Gerardo, Patrono delle mamme e dei bambini: ecco il programma della festa



La Parrocchia di San Pietro Apostolo di San Giovanni a Piro ha reso noto il programma delle Celebrazioni in onore di San Gerardo Maiella, Patrono delle mamme e dei bambini. 

Il calendario degli eventi inizia sabato 13 ottobre con le confessioni (ore 17) e la Santa Messa Domenicale con la Preghiera a San Gerardo (alle 18).

Il giorno seguente, domenica 14, alle 10 e 30 si terrà la Santa Messa con la celebrazione della Prima Comunione dei bambini della parrocchia.

Il giorno seguente, lunedì 15, alle ore 18 è in programma la Santa Messa che terminerà con la Preghiera a San Gerardo e la Benedizione delle mamme e dei bambini con la distribuzione dei fazzoletti benedetti.

Il programma della Festività termina martedì 16 ottobre, nel giorno della Memoria del Santo, con la Santa Messa alle 17, la processione per le vie del paese e lo spettacolo pirotecnico finale. Al rientro in chiesa verrà recitata la Supplica a San Gerardo con il bacio della Reliquia.

Al termine delle Celebrazioni, in Piazza Teodoro Gaza, ci sarà una degustazione di prodotti tipici locali presso la "Locanda di San Gerardo", accompagnata dalle melodie di un artista locale e di alcuni comici del Golfo. 

La preparazione spirituale alla Festa sarà curata dal passionista P. Amedeo De Francesco.

Altri articoli Esperienza Religiosa

0 Commenti

   Per scrivere e visualizzare i commenti occorre la registrazione ! Registrati
Se sei già registrato effettua il login